Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:08 - 14/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Zorrino parlaci della Chiesa.
Dai preti trovati con la droga a quelli pedofili. Idem Vescovi, cardinali con il Rolex al polso e l'attico come residenza.
E il prete vestito di bianco che prende a .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che il roster della prima squadra targata Giorgio Tesi Group in vista della prossima stagione di Serie A2 sarà completato dai giovani atleti Lorenzo Querci, Angelo Del Chiaro e Joonas Riismaa. Tutti e tre sono cresciuti nel vivaio del Pistoia Basket Academy.

IPPICA

La modalità per accedere all'ippodromo Snai Sesana nella serata di sabato 15 agosto, in occasione del Gran Premio Città di Montecatini, dovrà avvenire mediante una richiesta di prenotazione.

CALCIO

Tutto pronto in casa Montecatinimurialdo per la stagione 2020/21.

CALCIO

Altri acquisti di grande qualità in casa Bioacqua Av Le Case. arrivato  dalla Meridien il forte centrocampista Alessandro Piscitelli, classe 1987. Alessandro vanta con esperienze al Cecina 2000, Monsummano e, appunto Meridien in 1^ Categoria porterà classe ed esperienza nel centrocampo della Bioacqua.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è iniziata la settimana più calda della stagione del trotto nazionale.

IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

Oggi è un giorno d’agosto.
Alla buon’ora della mattina
siamo .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
La città piange il presidente dell'Unim Luciano Masini: il ricordo del sindaco

26/10/2012 - 17:30

E' morto venerdì alle 12 all'ospedale di Pescia Luciano Masini, storico macellaio di corso Roma e praticamente da sempre impegnato nella vita associativa dei commercianti di Montecatini. E' stato prima presidente dell'Ascom e poi, dopo l'unione di questa con la Confesercenti, dell'Unim. Aveva chiuso la bottega, che aveva ereditato dal padre (a sua volta titolare fin dal 1938), nel 2011, in seguito a un malore.

Di seguito pubblichiamo una nota firmata dal presidente provinciale della Confesercenti, Maurizio Innocenti e dal direttore della stessa associazione, Riccardo Bruzzani, e un ricordo da parte del sindaco, Giuseppe Bellandi.

 

"Confesercenti provinciale di Pistoia esprime alla famiglia Masini sentite condoglianze e sinceri sentimenti di vicinanza e solidarietà per la scomparsa di Luciano. Un uomo che amava la propria città e credeva nella possibilità di un suo rilancio. Artefice di unità tra le categorie economiche, Luciano è stato un indimenticabile dirigente dei commercianti di Montecatini Terme. Protagonista della nascita e costruzione di un’unitaria associazione e strenuo difensore dei negozi di vicinato.  Ricordiamo il suo impegno come esempio da seguire per tutti coloro che hanno a cuore la difesa del commercio tradizionale e il futuro della città termale".

«Con tanta tristezza — scrive il sindaco Giuseppe Bellandi — ho appreso della fine del percorso terreno di un ottimo cittadino che con la sua famiglia ha rappresentato e rappresenta un capitolo della storia della città. Luciano non era solo il titolare di uno dei negozi più conosciuti e amati da tutti; era anche una persona per bene di quelle che si meravigliavano di tale definizione perché, come me, ritenevano che donne e uomini per bene dovremmo essere tutti. Intere generazioni si sono rivolte a lui per l’eccellenza del prodotto che forniva e con la simpatia con la quale dietro il banco serviva tutti con un consiglio e un sorriso. Me lo ricordo quando giocava a pallacanestro sull’asfalto delle scuole Pascoli, generoso e brontolone, ma sempre capace, come ha fatto poi anche nella sua vita, di cercare di trovare un punto di incontro e di appianare con il confronto qualsiasi problema. Mi strigo alla famiglia insieme a tutta la città e anche al mondo del commercio che nella sua vita pubblica ha tanto ben rappresentato».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: