Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 22:07 - 23/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l’ingaggio di Matteo Aminti, un'ala-centro del 2005, proveniente dalla Virtus Siena, che completerà il roster della prima squadra per il campionato di Serie B Nazionale 2024-25.

IPPICA

Il mercoledì sera di corse all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato incentrato su uno dei personaggi più famosi al mondo, Pinocchio e, in particolare, sul Parco policentrico di Collodi.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di durata triennale con Dante John Calabria che sarà il nuovo capo allenatore della nostra prima squadra in vista del campionato 2024/25 di Lba.

none_o

Dopo Santiago di Compostela, Pistoia e Roma, l’allestimento fotografico è stato ospitato a Napoli.

none_o

Confermata anche nel 2024 la presenza dell’associazione pistoiese Culturidea sul palco del Porretta Soul Festival.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PESCIA
Giurlani (Pescia Cambia): “Su di me un attacco continuo della maggioranza ma li capisco, il confronto è impietoso"

17/11/2023 - 8:41

Oreste Giurlani (Pescia Cambia) interviene dopo l'ultimo consiglio comunale.

 

"Sbatti il mostro in prima pagina, quando il mostro sarei io perchè assente negli ultimi due consigli comunali. All'ultimo consiglio ero assente perchè contemporaneamente mi stavano tagliuzzando le gengive, vuol dire che oltre alla comunicazione verbale manderò il certificato medico, ma fuor di battuta vorrei ricordare che nella mia legislatura ho avuto consiglieri assenti per mesi e mesi e non ho mai ironizzato sulla loro situazione. Evidentemente ognuno ha il proprio codice di comportamento e il proprio stile.
 
Del resto, forse è stato un bene che non fossi presente perchè con grandi difficoltà avrei potuto sopportare le elucubrazioni dell'ex-commissario, ora assessore, sulle pronunce della Corte dei Conti. Insomma è quasi sembrato che prendere atto che il Comune sia uscito dal predissesto fosse quasi un fatto negativo, addirittura adombrando che insomma la Corte dei Conti,  lavorando sui dati inviati dal Comune, numeri certificati oltre che dal ragioniere capo anche dal collegio dei revisori dei conti, non aveva gli elementi giusti per decidere.
 
Quindi, negli anni scorsi quando la Corte con le proprie pronunce evidenziava una situazione negativa dei bilanci andava bene, ora che ha messo nero su bianco un importante cambio di rotta nella gestione dei bilanci e dichiarato l'uscita dal predissesto, situazione che avevamo ereditato dalla consigliatura della Marchi, insomma non va più così bene.
 
Certo, e anche questo è evidenziato dalla Corte, il lavoro di risanamento del Comune non è finito ma abbiamo almeno superato la salita e i prossimi scalini si possono affrontare con più tranquillità.
 
E poi, inviterei l'assessore/ex-commissario a smettere di paragonare il Comune a una famiglia, non è così ed è un paragone forviante oltre che sbagliato. Il Comune è una azienda, sia pure pubblica, ed è del tutto legittimo che facendo mutui per investimenti aumenti il proprio debito, guardi che lo fanno tutti i Comuni perchè se non fanno investimenti cosa ci stanno a fare!? D'altra parte se i bilanci non fossero a posto nè la Cassa depositi e prestiti, nè il Credito sportivo concederebbero mutui, visto che la prima cosa che chiedono per concederli sono i dati dei bilanci dell'Ente e le opportune garanzie.
 
E poi chiudere la situazione di cassa nel 2022, dopo anni, in positivo, è il segnale plastico della correttezza dei conti, e a quel che mi risulta il dato è positivo anche per il 2023.
 
Quindi, forse sarebbe più opportuno invece che continuare a guardare con questa attenzione viscerale al passato, cominciare a dirci cosa questa amministrazione intende fare per il futuro, d'altra parte saresti qui per questo. Da una parte li capisco, ogni giorno che passa, il confronto è impietoso sotto ogni profilo, ma non attaccatevi alle sciocchezze”.

Fonte: Pescia Cambia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




17/11/2023 - 17:18

AUTORE:
Attilio

ho rivisto il consiglio in streaming e la domanda che mi faccio è:
Ma se c'era da controbattere all'assessore De Cristoforo perchè non lo hanno fatto i compagni di lista del Giurlani? Sono stati zitti e nell'intervento fatto da uno di loro non mi sembra ci siano stati commenti discordanti da quanto detto dall'assessore. A Pescia non hanno mai sbagliato un soprannome e quello del Giurlani quando era in giovane età, la dice lunga

17/11/2023 - 12:57

AUTORE:
Nena

Il maledetto vizio di chi vince le elezioni , di continuare ad infierire sui perdenti .

Insomma poiché chi perde non può perdere due volte nello stesso tempo , nemmeno chi vince puo' stravincere .

Chi vince eredita onori ed oneri e se non voleva accettare bastava non presentarsi alle elezioni

Troppo facile e anche un po' vigliacco .