Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 03:02 - 21/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E allora affrettati .
Prima vai . prima respiriamo
Respireranno , i poveri , i gay , le lesbiche , gli immigrati , quelli che non hanno che dei cartoni su cui dormire , i genitori rinchiusi nei .....
BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

SCHERMA

Festa doppia in casa Scherma Pistoia. Nel giorno del rinnovo del prestigioso abbinamento pubblicitario con Chianti Banca, arriva la bella notizia della convocazione di Fabio Mastromarino per i campionati europei under 20 che si svolgeranno a fine mese a Napoli.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica con grande soddisfazione che, al termine dell’avventura per la Frecciarossa Final Eight, Carl Wheatle raggiungerà la propria Nazionale per rispondere alla convocazione con la maglia della Gran Bretagna.

none_o

Prenderà il via giovedì 22 febbraio il programma di iniziative Primavera al museo 2024.

none_o

Rubrica "Raccontami un libro" – Consigli di lettura di Valentina

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
none_o
Coronavirus, nuovi casi in deciso calo nelle ultime 24 ore: sono 1.706 in Toscana

18/5/2022 - 14:45

In Toscana sono 1.135.444 i casi di positività al Coronavirus, 1.706 in più rispetto a ieri (369 confermati con tampone molecolare e 1.337 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 1.089.253 (95,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 2.111 tamponi molecolari e 11.698 tamponi antigenici rapidi, di questi il 12,4% è risultato positivo. Sono invece 2.626 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 65% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 36.171, -3,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 404 (31 in meno rispetto a ieri), di cui 14 in terapia intensiva (2 in meno). Oggi si registrano 7 nuovi decessi: 6 uomini e una donna con un'età media di 83,6 anni.

Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione.

L'età media dei 1.706 nuovi positivi odierni è di 46 anni circa (17% ha meno di 20 anni, 21% tra 20 e 39 anni, 30% tra 40 e 59 anni, 24% tra 60 e 79 anni, 8% ha 80 anni o più).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri (369 confermati con tampone molecolare e 1.337 da test rapido antigenico). Sono 315.792 i casi complessivi ad oggi a Firenze (486 in più rispetto a ieri), 78.066 a Prato (78 in più), 91.109 a Pistoia (104 in più), 55.745 a Massa (79 in più), 119.056 a Lucca (180 in più), 130.391 a Pisa (236 in più), 100.756 a Livorno (151 in più), 103.716 ad Arezzo (134 in più), 79.813 a Siena (146 in più), 60.445 a Grosseto (112 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Sono 693 i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 621 nella Nord Ovest, 392 nella Sud est.

La Toscana si trova al 8° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 30.747 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 28.895 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Firenze con 31.629 casi x100.000 abitanti, Pistoia con 31.390, Pisa con 31.195, la più bassa Grosseto con 27.747.


Complessivamente, 35.767 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (1.286 in meno rispetto a ieri, meno 3,5%).


Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 404 (31 in meno rispetto a ieri, meno 7,1%), 14 in terapia intensiva (2 in meno rispetto a ieri, meno 12,5%).


Le persone complessivamente guarite sono 1.089.253 (3.016 in più rispetto a ieri, più 0,3%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione e 1.089.253 (3.016 in più rispetto a ieri, più 0,3%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.

Relativamente alla provincia di residenza, le 7 persone decedute sono: 2 a Firenze, 1 a Massa Carrara, 3 a Lucca, 1 a Siena.

Sono 10.020 i deceduti dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 3.152 a Firenze, 833 a Prato, 896 a Pistoia, 652 a Massa Carrara, 941 a Lucca, 1.102 a Pisa, 733 a Livorno, 655 ad Arezzo, 533 a Siena, 387 a Grosseto, 136 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 271,3 x100.000 residenti contro il 279,4 x100.000 della media italiana (10° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (343,5 x100.000), Firenze (315,7 x100.000) e Prato (314,0 x100.000), il più basso a Grosseto (177,6 x100.000).

Fonte: Toscana Notizie
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: