Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 15:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

In premessa .

Una delle cose più curiose dei Fascisti che fanno il saluto a braccio teso (non romano , bestie ) e sono orgogliosi della loro fede , si incazzano se la parola la adoperi tu riferendosi .....
CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
BUGGIANO
Green Pass, il sindaco Bettarini: "Se serve, la certificazione ai cittadini la stampo io"

7/8/2021 - 13:44

Questo scrive il primo cittadino di Buggiano sulla sua pagina Facebook: "Per dare un aiuto ai Cittadini di Buggiano che si sono vaccinati e hanno difficoltà a stampare il proprio GREEN PASS mi metto a disposizione per provvedere personalmente.


Chi è interessato deve trasmettermi in privato (su messenger di questa pagina fb, alla email sindaco@comune.buggiano.pt.it oppure su WhatsApp 3393886107) i seguenti dati:
1-Ultimi 8 numeri della propria tessera sanitaria;
2-Data di scadenza della tessera sanitaria;
3-Codice Fiscale;
4-Data ultima vaccinazione;
5-AUTHCODE,codice ricevuto per email o sms dopo il vaccino.
Se il codice non è stato ricevuto posso comunque recuperarlo, basta che siano correttamente fornite tutte le informazioni dei punti 1-2-3-4.
Una volta stampato avvertirò l'interessato che potrà ritirarlo, in busta chiusa, presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Buggiano negli orari di apertura al pubblico".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/8/2021 - 13:06

AUTORE:
Bastian contrario

Per votare , Montanelli disse che occorreva tapparsi il naso....

In effetti il gren pass e uno strumento rozzo e fonte di mille dubbi

Uno strumento fatto a colpo.

La finalità della salute generale, mi pare secondaria rispetto all aspetto commerciale dell' oggetto.

In effetti si tratta di un piccolo ricatto formale con la stessa valenza dei ,,100 dollari o della lotteria della vacca.

La realtà vera e che ieri mattina , in attesa di fronte alla cattedrale di Pistoia, era pieno di ragazzi in attesa del permesso di andare in biblioteca.

I mille risvolti del gren pass , mi dispiace. ma ora non posso analizzarli e contestarli pensando a chi non è vaccinato e che rappresenta comunque un pericolo per tutti.

Se chi studia strategie di vendita per detersivi e simili potesse aiutarci. benvenuto.

Per la privacy e libertà , facciamo una pausa e riparliamone a palle ferme.

10/8/2021 - 20:20

AUTORE:
henry beyle

Per Simo.

Quando si fa del sarcasmo, renderlo nella scrittura e molto difficile.
Forse aiutandosi con la punteggiatura ci si può riuscire.

Ma sinrischia sempre di essere fraintesi.

Ordunque , se Simo plaude al Sindaco, penso che la temperatura di questi giorni abbia fatto un altra vittima.

Se poi pensa ai Sindaci perennemente in cerca di consensi a basso costo , mi trovo a d accordo.

Preferisco pensare a questa versione .

Oppure perdo quel poco di fiducia che ho nel prossimo.

10/8/2021 - 19:06

AUTORE:
Devis

Quello di cui scrivi alla fine del tuo discorso è riconducibile "banalmente" alla legge europea sulla privacy. Mi spiego: l'app scansiona il qr code che fornisce dati anagrafici e codice fiscale oltre allo stato della vaccinazione. I dati anagrafici sono, per la legge, dati personali soggetti ad una normativa. I dati sulla vaccinazione dovrebbero far parte (un avvocato sarebbe utile a fare chiarezza) dei dati sensibili perché correlati in qualche modo allo stato di salute. Pertanto, chi scansiona il green pass dovrebbe, per legge, far firmare 2 documenti distinti: uno per il trattamento dei dati personali e uno per quelli sensibili, perché nel momento che un terzo conosce e può potenzialmente divulgare i nostri dati, diventa il titolare del trattamento dei dati. La cosa che mi pare strana è che il governo e sindacati hanno fatto un puzzo enorme per il trattamento dei dati sull'app Immuni (che comunque è dello stato con organismi di controllo) e qui si mettono i dati anche sensibili in mano a chiunque e nessuno ha detto niente. 2 metri 2 misure

10/8/2021 - 14:30

AUTORE:
Simo

Peccato che Bettarini sia sindaco solo a Buggiano!
Di uno come lui,e si badi bene non abito a Buggiano né so di che schieramento sia, ce ne vorrebbe tanti altri.

9/8/2021 - 20:26

AUTORE:
bastian contrario

La storia dei 3,50 in farmacia fa parte della credulità delle persone che non sono abituate ad adoperare il buon senso.

Della rapacità dei farmacisti nella loro fobia di appiccicarti i cosmetici e le cremine potremmo discutere, ma di certe cavolate no certamente.

Per il freno pass , finalmente la ministra dell' interno ha detto in conferenza stampa quello che era logico.

Il controllo sindeve limitare al possesso ed eventualmente alla autenticità.

Nessun documento e nessuna schedatura.

In effetti quando ostendiamo il nostrongren pass, il telefonino che legge e controlla , potrebbe e forse lo fa trattenere i dati del cliente in eterno.

Questo rappresenterebbe una schedatura nell' ambito della salute espressamente vietata per legge.

Non sono tutte rose e fiori anche se vaccini e Green pass sono ancora poco se vogliamo convivere decentemente con questo virus.

9/8/2021 - 15:42

AUTORE:
luciano

Se fosse vereo che una farmacia fà pagare wuro 3.50 per stampare il green pass, ci vado subito, si ma con i carabinieri ahahahahah
Il servizio è gratuito, segnalate chi fà pagare.

9/8/2021 - 14:10

AUTORE:
Ricerca di hobby

Questo sindaco non sa più che fare, da quando è stato eletto non ha combinato nulla (a parte eliminare il vicesindaco), prova comprensibilmente a raccattare qualche voto

9/8/2021 - 13:08

AUTORE:
giampaolo

Cara Velia.Ottimo consiglio.

Il Sindaco pensi a fare bene il suo compito e non faccia ciò che compete, magari con la carta , la copiatrice , la busta del comune.

9/8/2021 - 11:47

AUTORE:
Velia

Non sono una cittadina del comune di Buggiano, e non so chi sia e nemmeno di che partito è il sindaco, ma non mi sembra una cattiva iniziativa!...Anzi, visto che ho saputo che per farsi stampare il Green Pass dalle farmacie, almeno una di queste, in zona, fa pagare euro 3,50!...Alla faccia del servizio al cittadino!

...Consiglio comunque, a chi non ha i mezzi, di rivolgersi al proprio Medico di base, in quanto questo lo deve fare gratis, visto che è già pagato da tutti noi!

9/8/2021 - 8:31

AUTORE:
giorgio

al confine tra la piaggeria e la comicità, mostrarsi vicini alla gente con le bischerate, e la gente ci crede pure, poverannoi!!

8/8/2021 - 0:26

AUTORE:
yeti

Il signor Sindaco della complicazione delle cose semplici.

Se uno è in grado di fornire tutti i dati indicati, che bisogno ha del sindaco?

Le farmacie per un accordo con federfarma, offrono un servizio rapidissimo passando la tessera sanitaria sul loro scanner e automaticamente fornire la fotocopia

E allora perché complicare la vita ai cittadini con i discorsi ?