Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 01:05 - 20/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

PODISMO

Altro weekend eccellente per i podisti della Silvano Fedi, con due titoli italiani e tanti piazzamenti di livello.

CALCIO

Il presidente della Larcianese Alessandro Dami, a nome di tutto il consiglio della società, comunica ufficialmente che il nuovo direttore sportivo sarà Gabriele Cerri.

BASKET

Il copione visto in gara-1 al PalaLeonessa non cambia nemmeno nella seconda partita della serie dei quarti di finale dei Playoff UnipolSai Lba 2023/24.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

none_o

Raccontami un libro, di Maria Valantina Luccioli

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PESCIA
Utile da 1,2 milioni di euro per il bilancio 2018 di Banca di Pescia e Cascina

21/5/2019 - 16:10

Cinquantacinque milioni di euro erogati complessivamente nel 2018, di cui quasi 36 milioni a favore di famiglie o persone fisiche, e poco meno di 20 milioni al sostegno di attività economiche.
 
Il bilancio 2018 di Banca di Pescia e Cascina Credito Cooperativo si è chiuso con un utile netto di 1,2 milioni di euro. Si tratta del secondo rendiconto dell’istituto di credito, nato per la fusione di Banca di Pescia e Banca di Cascina, che sarà sottoposto all’assemblea dei soci venerdì 24 maggio alle ore 18 all’Euro Hotel, a Cascina.


“Continuiamo a operare in un contesto di perdurante situazione economica negativa e di elevata incertezza sulle prospettive di ripresa -hanno detto il presidente Franco Papini e il direttore generale Antonio Giusti-. La crisi non accenna ad allentare la morsa recessiva ma Banca di Pescia e Cascina rimane un sostegno importante per l’economia del territorio. Alle imprese e alle famiglie abbiamo risposto continuando ad erogare fiducia. Pensiamo che, solo sostenendo le reali necessità del tessuto sociale e produttivo, si possa dare un segnale in controtendenza”. 

 

“La raccolta da clientela, ovvero i risparmi che le famiglie hanno affidato alla Banca si è attestata a 715 milioni di euro”, ha dichiarato il direttore Giusti. “Il patrimonio netto della banca è intorno ai 50 milioni di euro. Il Cet1, considerato il principale indicatore di valutazione della solidità patrimoniale di una banca, supera il 15%”, assai superiore ai limiti previsti dalla normativa di vigilanza”.

 

Il totale degli impieghi, ovvero dei finanziamenti a famiglie e imprese, supera i 420 milioni di euro. Sono stati ridotti i crediti deteriorati grazie ad un’operazione di dismissione di sofferenze realizzate lo scorso anno per complessivi 35 milioni, passati dunque da 96 milioni di euro a 61. “Ottimo è il livello di copertura dei crediti deteriorati in linea con la media nazionale delle Bcc”, ha detto ancora Giusti.
 
Sempre nel 2018 le associazioni sociali, sportive, culturali o di volontariato del territorio che hanno beneficiato di contributi erogati dalla Banca sono state quasi 250. Complessivamente negli ultimi 5 anni la banca ha distribuito circa 1,3 milioni di euro sul territorio in beneficienza o sponsorizzazioni. Nei confronti della compagine sociale, Banca di Pescia e Cascina, ha avviato ad inizio anno tantissime iniziative e benefici esclusivi, di natura bancaria ed extrabancaria. Tra queste ultime si ricordano: “Il nostro territorio ci sta a Cuore”, un concorso che consiste in un concorso on line in cui è richiesto ai cittadini di dare la propria preferenza tra i progetti di intervento proposti, volti alla riqualificazione e sostegno del territorio; “Uso consapevole del denaro”, un progetto di educazione finanziaria rivolto agli studenti delle classi quinte delle scuole di primo grado e delle classi prime delle scuole secondarie; “Benvenuti in banca” con la quale la banca mette gratuitamente a disposizione delle associazioni o enti sociali, le sale conferenze in via Alberghi a Pescia e in viale Comaschi a Cascina; “Soci a teatro”, grazie alla quale 200 tra Soci e Soci con un accompagnatore hanno assistito ad uno spettacolo proposto dai teatri di Pescia, Cascina e Lucca; “pacchetto scuola”, ovvero un programma di cinque iniziative per contribuire alla formazione dei giovani studenti residenti nel territorio, agevolarne lo studio, l’iscrizione a corsi universitari o esperienze di studio all’estero. Sono 3 finanziamenti a tasso zero e due concorsi per borse di studio per studenti di scuole medie inferiori, superiori e università.
 
Banca di Pescia e Cascina ha aderito al Gruppo bancario Cooperativo Iccrea, “con i numeri a posto e le carte in regola per continuare a fare ciò che ha fatto finora, con la massima autonomia decisionale, purché continui ad essere virtuosa come adesso”, ha detto Papini.

Fonte: Banca di Pescia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: