Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 06:03 - 04/3/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Esiste per me una domanda che occorrerebbe fare per sapere chi hai davanti .

A seconda della risposta , puoi confrontarti , o tirar di lungo perché perdi il tuo tempo .

La domanda è :

Quanti .....
SCHERMA

La Scherma Pistoia – Chianti Banca torna sul tetto d’Europa grazie al proprio alfiere Fabio Mastromarino.

ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

none_o

Inaugura sabato 2 marzo, presso la galleria del Centro* Montecatini.

none_o

La mostra “Vecchi posti di provincia" è una raccolta di circa quaranta acquerelli.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo marzo 2024 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PESCIA
Banca Pescia e Cascina, fusione funziona: utile netto 1,2 milioni, raccolta a 705 milioni

23/2/2018 - 13:27

PESCIA - La fusione funziona. Sembra un gioco di parole ma a quanto pare è proprio così. Banca di Cascina e Banca di Pescia sono “sposate” da oltre un anno. Da quando cioè le assemblee dei soci delle due banche, nel mese di dicembre 2016, espressero parere favorevole all’unione.
 
“I risultati raggiunti sono decisamente soddisfacenti e in linea con l’identità e i valori di una banca che opera nel mondo del Credito Cooperativo”, ha detto il presidente Franco Papini. Ma eccoli i risultati, la cui approvazione sarà sottoposta all’assemblea dei soci, il prossimo 25 maggio: l’utile netto, intanto, risulta essere di 1,2 milioni di euro.


“La banca nel 2017 ha erogato complessivamente oltre 56 milioni di euro, di cui quasi 35 milioni a favore di famiglie o persone fisiche, e oltre 21 milioni nel sostegno di attività economiche. La raccolta da clientela, ovvero i risparmi che le famiglie hanno affidato alla Banca si è attestata a 705 milioni di euro. Molto bene il Cet1, considerato il principale indicatore di valutazione della solidità patrimoniale di una banca, al 15,51% migliore rispetto alla media delle bcc toscane. L’impegno è garantire l’aumento di questo indicatore di patrimonializzazione della banca anche in futuro”, è l’analisi del direttore generale Antonio Giusti.
 
Per il 2018 la banca prevede, nel comparto raccolta, una sempre più marcata diversificazione dell’offerta di strumenti finanziari. Per il comparto impieghi, in considerazione della recente ripresa del mercato immobiliare, sono previste azioni commerciali nei confronti di privati e famiglie con l’offerta di mutui ipotecari e prestiti personali.


“L’obbiettivo - ha concluso Giusti - è la soddisfazione di esigenze manifeste e latenti dei nostri clienti e non il mero collocamento di prodotti e servizi”.
 
Nel 2017 è stata anche promossa un’importante azione di marketing territoriale volta a garantire lo sviluppo dei territori di competenza e delle comunità che lì vivono. In particolare, con “Uso consapevole del denaro”, almeno trecento giovani studenti delle classi quinte delle scuole elementari Giovanni Pascoli di Cascina e Libero Andreotti di Pescia hanno assistito incuriositi alle lezioni tenute dal personale della banca sull’utilizzo del denaro e alcuni utili accorgimenti per individuare le banconote false.
 
Con “Il nostro territorio ci sta a cuore”, invece, i residenti nei comuni di Cascina e Capannori possono votare uno dei quattro progetti per migliorare la città, ciascuno del valore di 5mila euro, collegandosi a www.sceglitu.bancadipesciaecascina.it. I progetti più votato saranno realizzati nel corso del 2018.
 
Sempre nel 2017 il numero delle associazioni sociali, sportive, culturali o di volontariato che hanno beneficiato di contributi erogati dalla banca sono stati quasi 250. La Banca ha sostenuto gli studenti delle classi V dell’Istituto Pacinotti di Pisa che hanno avviato un’impresa cooperativa simulata, nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro. E finanziato borse di studio per un valore complessivo di 15mila euro.

L’assemblea dei soci lo scorso giugno ha votato l’adesione al gruppo bancario cooperativo Iccrea.

Fonte: Banca di Pescia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




24/2/2018 - 22:52

AUTORE:
Luca

Se si guarda al bilancio si vede benissimo che l'utile è stato raggiunto grazie alle plusvalenze sui titoli e non dalla gestione caratteristica!!!

23/2/2018 - 14:00

AUTORE:
Vivaldo

Il tandem Papini-Giusti è una garanzia per tutti. La vera Banca del territorio!