Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 22:05 - 24/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Se la famiglia era "numerosa" qualcuno la mamma se la poteva tenere a casa anziché abbandonarla in un ospizio .
BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

none_o

60 scatti fotografici dell’antropologo e fotografo Marco Aime.

none_o

Nei locali della galleria d'arte Casa Venio in piazza IV Martiri una originale mostra di pittura e scultura.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
none_o
Ospedale allarga area riabilitativa e medica, palestra nell’ex reparto di ostetricia

14/7/2018 - 16:31

PESCIA - L’area riabilitativa si allarga, nell’ex reparto di ostetricia troverà posto la palestra e aumentano i posti letto di medicina. L’Ospedale di Pescia si prepara da lunedì prossimo ad un’altra riorganizzazione, logistica e funzionale, pensata per garantire ancora meglio la continuità delle cure ai pazienti. 
 
La ricollocazione dei posti letto è stata decisa dopo un’attenta valutazione della tipologia dei ricoveri e dedotta anche dal mutato quadro epidemiologico della popolazione, sempre più anziana e affetta da patologie croniche prevalentemente di pertinenza internistica. 
 
“Abbiamo condiviso la proposta con la direzione generale che l’ha approvata dopo una analisi del contesto pesciatino e della Valdinievole e dal momento che il S.S Cosma e Damiano è l’ospedale di riferimento per la popolazione locale –spiega il referente sanitario del presidio la dottoressa Sara Melani- intendiamo rispondere meglio alle loro esigenze, che richiedono un aumento dei posti letto a carattere riabilitativo e medico”. 
 
"Il dipartimento delle specialistiche mediche, -afferma Giancarlo Landini che lo dirige-  ha fortemente voluto questa ristrutturazione che adegua l'area medica dell'ospedale di Pescia alla tipologia di pazienti ricoverata dal pronto soccorso. Questo incremento quantitativo di letti di medicina interna contribuirà in maniera decisiva a limitare il numero di pazienti medici assegnati in setting chirurgico. La nuova riorganizzazione andrà di pari passo  ad una riqualificazione qualitativa , messa a punto con il direttore della struttura di medicina interna dottoressa Grazia Panigada, che prevede l'adeguamento del day service  multidisciplinare di Pescia, uno dei primi aperti in Toscana, ai nuovi standard aziendali ed all'apertura nel setting 2A della Medicina di un area con monitoraggio in telemetria per i  pazienti complessi ed instabili."
 
Al reparto di ortopedia verranno quindi riassegnati sei posti letto di degenza riabilitativa e quattro di medicina interna. In particolare il trasferimento della riabilitazione funzionale è dettato dalla forte affinità tra i pazienti ortopedici e quelli che necessitano di riabilitazione non solo ortopedica ma anche cardiologica, respiratoria e neurologica. 
Servirà comunque una fase di sperimentazione, che sarà monitorata, ed al termine della quale saranno valutati gli effettivi risultati in termini di continuità assistenziale e qualità delle cure.
 
L’altra novità riguarda l’area palestra che troverà posto negli ambienti lasciati dal reparto ostetrico e quindi in collegamento con l’ortopedia: il personale medico, fisiatri, fisioterapisti, logopedista e infermieri disporranno di spazi specifici dove poter svolgere le loro attività. 
 
“Tutto questo –evidenzia Melani-  va nell’ottica di garantire e favorire una delle mission del presidio pesciatino che da sempre si distingue per i percorsi riabilitativi in regime di degenza e per la loro continuità a livello ambulatoriale che prevede percorsi specifici anche per i pazienti con patologia cardiologica e respiratoria”.  
 
Gli interventi strutturali e i trasferimenti consentiranno successivamente di destinare anche al day service di area medica spazi più adeguati e confortevoli degli attuali, al fine di implementare ulteriormente questa attività che rappresenta una fondamentale integrazione tra ospedale e territorio ed in particolare per i pazienti con patologie croniche che necessitano di periodiche visite specialistiche ed esami diagnostici.  

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: