Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 04:05 - 24/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

none_o

Inaugurazione sabato 25 maggio alle ore 17 al Mac,n Museo di arte contemporanea e del Novecento.

none_o

Inaugura sabato 25 maggio, alle 17.30 la mostra d’arte “Miraggi” di Pasquale Celona.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
RALLY
Saranno 73 gli equipaggi al via del Rally Valdinievole

30/4/2015 - 9:13

Ultimi giorni di attesa per veder sventolare la bandiera di partenza del 31° Rally Valdinievole, organizzato da Jolly Racing Team, in programma per questo fine settimana.
 
Sarà un rally in ampia parte nuovo, con un disegno nuovo di logistica e di percorso, comunque ricavato dalla lunga tradizione della gara, per cui nell’ambiente motoristico toscano ed anche nazionale c’è molta attesa. Sarà, questo, il terzo atto del Trofeo Rally Nazionali di IV zona, valido anche per l’Open Rally Toscano e per il Trofeo ACI Lucca, ed anche quest’anno ha sentito forte il sostegno dell’Automobile Club Pistoia, oltre alpatrocinio della Provincia di Pistoia ed ovviamente notevole è stato l’apporto del Comune di Larciano, parte importante al fianco dell’Organizzazione.
 
UN PERCORSO RIVISITATO CON UNO SGUARDO AL PASSATO CON LA NOVITA’ DELLA “PIESSE” CITTADINA A LARCIANO
Il  Rally della Valdinievole targato duemilaquindici offrirà una versione della gara che rivoluzionerà in ampia parte il passato, pur mantenendo intatti i valori tecnici e sportivi ispirati dalla tradizione, avendo ripreso alcune strade che non venivano utilizzate da tempo. Sono previsti 318,57 chilometri totali punteggiati da 9 prove speciali in totale per 81,490  di distanza competitiva. Nel dettaglio i concorrenti si troveranno ad affrontare quattro diverse prove,  tre delle quali da ripetere due volte ed una per tre volte. Sarà un percorso esaltante, proprio perché proposto in una nuova veste ed anche perché nella sua novità, andrà a proporre strade che hanno fatto la storia dei rallies nel pistoiese e non solo.
 
Verrà riproposta la doppia sfida iniziale del sabato (2 maggio) a Larciano, ideata l’anno scorso, con la novità che verranno effettuatidue giri nel centro cittadino, per creare spettacolo. Il fulcro della gara sarà poi l’indomani, domenica 3 maggio, con l’altra novità della “piesse” di Vellano, da correre in discesa, disputata l’ultima volta nel 2007 quando la gara era “internazionale”. Ritornerà  poi la celebre “Buggiano”, ed un altro grande rientro, dopo almeno 15 anni,  sarà quello della prova nella Val di Torbola, nel Comune di Pescia: un nastro di asfalto di 14 chilometri con partenza da Stiappa,  poi contrassegnata dalla “storica” inversione di Lanciole e con il fine prova alla Macchia Antonini.
 
Partenza a Castelmartini dal parco assistenza ed arrivo in Piazza V.Veneto a Larciano, le verifiche amministrative verranno organizzate presso le funzionali strutture del Ready Center (nel centro cittadino, sede anche del Quartier Generale dell’evento), mentre quelle tecniche presso la Carrozzeria Monti di Larciano.
 
I MOTIVI SPORTIVI: ARTINO E SENIGAGLIESI SOTTO LA LENTE PER IL SUCCESSO ASSOLUTO, TOGNOZZI PUNTA AL NONO ALLORO.
Le settantacinque adesioni arrivate superano ampiamente il tetto raggiunto lo scorso anno, una soddisfazione quindi da parte dell’organizzazione che sicuramente vedrà gratificati i propri sforzi per proporre un nuovo volto di gara. Occhi puntati, per il successo, sul dinamico driver di Lamporecchio Luca Artino, di nuovo al volante della Skoda Fabia S2000 (vettura che ha portato al successo al recente Rally del Ciocco, nella gara riservata al Trofeo Rally Nazionali) e sul veloce pisano Carlo Alberto Senigagliesi e la sua Peugeot 207 S2000, un binomio tra i più redditizi in Toscana sotto l’argomento delle vittorie assolute. Da seguire con attenzione anche il debutto con la Ford Fiesta RRC del pistoiese Marco Casipoli, che avrà il compito di aprire le partenze con il numero uno sulle fiancate e per l’alloro del vincitore si deve obbligatoriamente pensare anche al pluridecorato Gabriele Tognozzi, che vanta il maggior numero di vittorie – otto – in questa gara. Il driver di Buggiano avrà quest’anno a disposizione una meno potente Renault Clio S1600, con la quale comunque sarà in grado di puntare in alto. Come in alto punteranno l’inossidabile lucchese Mauro Lenci, con una Peugeot 306 maxi kit e lo spezzino Iacomini, con la sua Subaru Impreza Sti Gruppo R. Poi, ci saranno da seguire, sempre per i vertici della classifica, i vari Davide Giordano, che punta al Gruppo N con la sua Mitsubishi Lancer Evolution,  Fabio Pinelli, il rientranteLuca Pierotti e Leo Santoni, tutti con una Renault Clio R3, oltre al livornese Roberto Tucci, con una più datata, ma efficace, Renault Clio Williams.


Oltre ai partecipanti al Rally, quest’anno è stata introdotta la “parata”, non una gara ma una passerella in coda alla competizione che sarà partecipata da 15 vetture scelte dall’organizzazione per il loro interesse storico sportivo, per concedere al pubblico un momento di amarcord con alcune vetture che hanno fatto la storia delle corse su strada.
 
IL MEMORIAL ANTONIO PAPPALARDO
Oltre alle importanti  novità tecniche, il 31° Rally della Valdinievole ha in serbo un’iniziativa che tocca il cuore della comunità lancianese. La Jolly Racing Team ha istituito il MEMORIAL ANTONIO PAPPALARDO, in ricordo dell’ex sindaco di Larciano, prematuramente scomparso lo scorso 4 marzo, uomo di grandi valori, uno dei più convinti della valenza del rally come veicolo di immagine del territorio che ha amministrato con ampi consensi per anni. Il trofeo in sua memoria sarà consegnato al vincitore assoluto del rally.
 
LA NOVITA’ DELLO “SHAKE DOWN”
Altra novità che riguarda gli equipaggi, l’introduzione dello Shakedown, il test con le vetture da gara, previsto per la mattina di sabato 2 maggio dalle ore 10,30 alle 10,30 in un tratto della Prova Speciale 1-2 di Larciano.
 
UN NUOVO PARCO ASSISTENZA
Oltre ad aver messo mano in modo radicale al percorso, come già accennato, l’organizzazione ha rivisto la logistica generale, con ilparco assistenza previsto a Larciano in Località  Castelmartini e per i riordinamenti si è pensato a Larciano stessa e di tornare aMarliana che, grazie al forte stimolo  del Comune, ha sempre voluto il passaggio del rally.
 
PROGRAMMA DI GARA
CONSEGNA ROAD BOOK:
Venerdì 01  maggio 2015 ore 7,30-12,00 e ore 13,00-15,00
presso scuderia Jolly  Racing Team, Larciano- - Piazza 4 Martiri, 37
 
RICOGNIZIONI AUTORIZZATE:
Venerdì 01 maggio 2015 ore 8,00-13,00 e ore 15,00-19,00
con tre passaggi per prova, con vetture di serie nel pieno rispetto del C.d.S.                                                                                                    
 
VERIFICHE SPORTIVE ANTE GARA:
Sabato 02 maggio ore 8,30-15,00 - Larciano “Ready Center”
                                                                  
VERIFICHE TECNICHE ANTE GARA:
30’ dopo i turni suddetti, Larciano - Carrozzeria Monti  - Via Matteotti                                
 
PARTENZA:
Sabato 02 maggio ore 2015 ore 18,30 - Castelmartini (Parco Assistenza)
 
ARRIVO:
Domenica 03 maggio 2015 ore 17,10 - Larciano Piazza V.Veneto

Fonte: Mgt Comunicazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: