Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 15:05 - 21/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

none_o

Il Quisicosa Caffè ospiterà la mostra “Fame chimica”, un’esposizione fotografica a ingresso libero.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
RALLY
Due equipaggi Jolly Racing alla Liburna Terra

8/11/2021 - 19:42

Hanno partecipato alla cerimonia di conclusione del Campionato Italiano Rally, i due equipaggi portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati alla Liburna Terra, confronto che ha interessato - nel fine settimana - la provincia di Pisa. Una pedana d’arrivo, quella ambientata nel centro storico di Volterra, che ha puntato i riflettori su Riccardo Baroncelli, secondo di classe N4 ed affiancato “alle note” da Alessia Tasi sulla Mitsubishi Lancer Evo VIII utilizzata in apertura di stagione sportiva sulla terra delle “Valli del Tevere”. 
 
“Visto il prematuro ritiro accusato in quell’occasione, per me si è trattata della prima gara su terra - il commento di Riccardo Baroncelli - l’obiettivo quindi era portare a conclusione l’impegno, testare le migliorie effettuate sulla vettura. Alla fine portiamo a casa una seconda posizione di classe N4 ma è un dettaglio che ci interessa relativamente, la nostra presenza alla Liburna Terra era esclusivamente legata al fare chilometri sulla Mitsubishi, una vettura di vecchia concezione, potente ma tanto pesante. Le difficoltà le ho riscontrate nel non conoscere le sue particolarità ma questo non mi ha impedito di divertirmi”.
 
Esordio su fondo sterrato per Luca Lazzeroni, secondo di classe A5 sulla Rover MG Zr condivisa con Luca Panzani, tornato nell’insolita veste di copilota. “Una gara difficile e bella allo stesso tempo, anche se non proprio adatta per un debutto su terra - il commento di Luca Lazzeroni - sono riuscito a portarla a termine, avendo al mio fianco un professionista. Quello di Luca Panzani è stato un super lavoro, sia sulla macchina che sull’aspetto note, è stato davvero impeccabile. Sono molto soddisfatto, sia per la prestazione che per i riscontri crono con altri piloti della mia classe, davvero molto interessanti”.
 
Affermazioni anche dai copiloti rappresentanti della scuderia, impegnati sulla terra della Liburna. Arrivo da terzo di classe A5 per Fabrizio Vecoli (Rover MG Zr), medesima posizione conquistata nella classe N3 da Alessio Pellegrini (Opel Astra), settima posizione di R2B per Luca Guglielmetti (Peugeot 208) ed ottava per Chiara Lombardi, anch’egli su Peugeot 208. Amaro ritiro per Simone Brachi, fuori causa nella quinta speciale per un’uscita di strada della Ford Fiesta Rally 4.

Fonte: Mgt Comunicazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: