Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 08:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Gabriele, continui a non arrivarci. Il preavviso deve essere certo fatto, ma le autorità non devono autorizzare un bel niente, al massimo possono vietare per ragioni di ordine pubblico. L'autorizzazione .....
BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

none_o

Sarà inaugurata sabato 24 febbraio, alle 17 nell’atrio della biblioteca San Giorgio la personale di Raffaello Becucci.

none_o

Inaugurazione sabato 24 febbraio alle ore 17 al Museo della città e del territorio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
none_o
Massa e Cozzile: sit-in di protesta contro la chiusura dell'ufficio postale

15/12/2012 - 13:58

Questa mattina si è tenuto un importante sit-in di protesta degli abitanti di Massa capoluogo contro la chiusura dell’ufficio postale. In piazza erano presenti molti cittadini, il sindaco Massimo Niccolai e il consigliere-capogruppo all’opposizione Elena Maltagliati.
Annunciato da tempo ma che ha subito un’accelerazione negli ultimi tempi, il processo di smantellamento dell’ufficio periferico, il quale porterebbe ad un depauperamento del paese da un punto di economico e sociale. Dice il capogruppo all’opposizione Elena Maltagliati: “Il mio pensiero va innanzitutto a tutte quelle persone anziane e non che hanno mezzi per magari pagare una bolletta o riscuotere la pensione, visto che Massa è servita solo da tre corse al giorno da parte del trasporto pubblico. Varie volte ne abbiamo parlato in consiglio comunale, ma da Poste ci sono stati pochi e vani spiragli di trattativa”  
Cosicché i cittadini di Massa si sono organizzati con una formazione spontanea, un Comitato che faccia sentire la voce alla Società perché ripensi al taglio totale dell’ufficio, hanno inoltre chiesto l’appoggio all’amministrazione comunale, alla quale spetta il compito di difendere gli interesse dei cittadini. L’idea nata dalla protesta è quella di influire sulle scelte di Poste Italiane spa, usando di fronte a logiche privatistiche di profitto altrettanto logiche privatistiche dei consumatori: il ritiro in massa dei libretti postali e conti correnti da parte dei rispettivi titolari delle frazioni di Massa, Cozzile, Malocchio, Le Molina, Vacchereccia.                                                                         
I cittadini del Comitato hanno richiesto al Sindaco, presente nella mattinata, di far da ponte tra loro stessi e le Poste, con pugno duro e resistendo contro la chiusura, che dopo il trasferimento di alcuni uffici comunali rappresenterebbe un altro colpo gobbo al paese.           
Si informa che presso il circolo di Massa ci sono dei moduli prestampati per inviare tale richiesta alla direzione di zona di Poste Italiane, e il solito luogo verrà anche usato come punto di raccolta. Questa mattina è stato anche annunciato un incontro per martedì 18 sera presso la sala comunale adiacente al circolo di piazza Cavour  ore 21.15, al quale parteciperà l’amministrazione comunale, il comitato dei cittadini e il direttore di area di PosteItaliane.                                                                                                                                                          

Fonte: Comunicato stampa Elena Maltagliati
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: