Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 02:02 - 21/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E allora affrettati .
Prima vai . prima respiriamo
Respireranno , i poveri , i gay , le lesbiche , gli immigrati , quelli che non hanno che dei cartoni su cui dormire , i genitori rinchiusi nei .....
BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

SCHERMA

Festa doppia in casa Scherma Pistoia. Nel giorno del rinnovo del prestigioso abbinamento pubblicitario con Chianti Banca, arriva la bella notizia della convocazione di Fabio Mastromarino per i campionati europei under 20 che si svolgeranno a fine mese a Napoli.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica con grande soddisfazione che, al termine dell’avventura per la Frecciarossa Final Eight, Carl Wheatle raggiungerà la propria Nazionale per rispondere alla convocazione con la maglia della Gran Bretagna.

none_o

Prenderà il via giovedì 22 febbraio il programma di iniziative Primavera al museo 2024.

none_o

Rubrica "Raccontami un libro" – Consigli di lettura di Valentina

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
none_o
La Destra: "Aderiamo alla class action di Sel sui parcheggi"

19/9/2012 - 11:42

Il segretario provinciale della Destra, Giuseppe Fiore e il segretario della sezione pesciatina del partito, Marco Braccini, intervengono sulla class action contro i parcheggi all'ospedale.

 

"Finalmente un'iniziativa concreta contro l'abominio dei parcheggi a pagamento all'ospedale. Un plauso all'iniziativa annunciata nel corso del rovente consiglio comunale aperto del 17 scorso da Andrea Mostardini, esponente di Sinistra Ecologia e Libertà di una class action contro "tutti quei politici o dirigenti del comune che hanno firmato ogni carta riguardante la realizzazione dei parcheggi".

Per chi fosse a digiuno di paroloni di origine anglosassone si tratta di una azione legale collettiva, un reato ipotizzato è "l'esproprio indebito di un pezzo della città senza che sia possibile individuare un reale vantaggio per i pesciatini", quindi noi tutti, cittadini e utenti possiamo ritenerci parte offesa.

La Destra mette a disposizione i propri uomini e le proprie strutture per aiutare il comitato promotore della class action, impegnandosi anche a verificarne la fattibilità legale. Questa è un'epoca di grave recessione dove non dovrebbero contare più gli interessi ideologici o di partito, dove le battaglie politiche non sono più fra destra o sinistra, ma fra chi è dalla parte di amministrazioni "tassassine" e chi è dalla parte della gente.  L'iniziativa del Sel va in questa direzione e quindi non può che vederci interessati alla collaborazione".

Fonte: La Destra
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




21/9/2012 - 8:22

AUTORE:
Stefano

Allora Mostardini ci tenga informati (tramite internet e giornali)sulle sorti di questa class action e noi cittadini le daremo una mano sicuramente. Grazie !

20/9/2012 - 14:21

AUTORE:
Andrea Mostardini

Condivido ciò che evidenzia il Signor Stefano e per correttezza pubblico la mia precisazione riguardo all'articolo apparso su La Nazione In forma integrale.

Buon giorno, ringraziando il Vostro giornale ed in particolare la Redazione che da molto spazio agli accadimenti della nostra Città di Pescia , con la presente sono a fare una precisazione sull'articolo apparso sul quotidiano di oggi inerente il Consiglio Comunale aperto .

Riportando la mia dichiarazione sulla intenzione di attivare una Class Action contro l'Amministrazione Comunale e tutti i componenti che si sono resi attori  del contratto con la Pe. Par . SPA ,  ho notato che il mio nome è stato accompagnato dall'appellativo di " Esponente locale di Sinistra Ecologia e Liberta' " .

Volevo pertanto precisare , che la mia iniziativa nasce come libero cittadino , assieme ad altri liberi cittadini di varie estrazioni politiche ma non sempre appartenenti a partiti politici , che attraverso questa iniziativa vogliono soltanto ribadire un diritto dettato dalla nostra Costituzione : la Sovranità Popolare . 

Oggi molto spesso ci dividiamo fra sinistra e destra , ma queste accezioni spesso strumentalizzate , non asservono più al compito della Politica con la P maiuscola , ma solo a creare steccati fra la Popolazione offuscando la vera meta che è il raggiungimento del Bene Comune .
 
Con questo non rinnego le mie idee e la mia appartenenza politica che è sempre stata nella casa del socialismo Europeo , ma come era solito dire il Beato Giovanni XXIII : non mi importa da dove vieni ma dove vuoi andare.
Questo deve essere secondo me lo spirito che ci deve accomunare in questo grave momento di crisi economica, politica , sociale ed etica del nostro Paese, rimettere al centro i veri valori e aprirsi al dialogo .

Chi dovrà essere sconfitto nei prossimi anni , non saranno le idee di sinistra o di destra , ma un modo di concepire la politica come bene proprio da usare per i propri vantaggi e del proprio clan ! 
Noi vogliamo essere Cittadini non sudditi ! 
Grazie per lo spazio 
Andrea Mostardini 

20/9/2012 - 9:48

AUTORE:
Rosalba

si ma facciamo sul serio, non solo parole..... tanto per iniziare tutti a stipendio zero quelli che adesso sono al Comune a fare troiai su troiai. Stipendio azzerato per il bene della Comunità e per vedere davvero che si impegnano pure loro. Sono cmq molto scettica, spero di cuore che non sia tutta una bolla di sapone.

19/9/2012 - 14:28

AUTORE:
Stefano

A noi cittadini non interessa chi è più responsabile sia esso di destra o di sinistra. Denunciamo alle autorità competenti tutti quelli che hanno messo la propria firma per autorizzare questa vergogna !!