Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 09:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Gabriele, continui a non arrivarci. Il preavviso deve essere certo fatto, ma le autorità non devono autorizzare un bel niente, al massimo possono vietare per ragioni di ordine pubblico. L'autorizzazione .....
BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

none_o

Sarà inaugurata sabato 24 febbraio, alle 17 nell’atrio della biblioteca San Giorgio la personale di Raffaello Becucci.

none_o

Inaugurazione sabato 24 febbraio alle ore 17 al Museo della città e del territorio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
MONTECATINI
Primo incontro del nuovo comitato commercianti: tante critiche e proposte

8/2/2012 - 9:27

Grande affluenza alla prima assemblea del comitato “Amici di Montecatini Terme” riunito lunedì all’hotel Locanda Maggiore per dare un’unica voce alle tante problematiche che affliggono i commercianti e per confrontarsi sulle priorità da proporre per creare un progetto commerciale cittadino.

“L’unione fa la forza” è stato il leitmotiv dei partecipanti, che arrabbiati e delusi per non sentirsi più sostenuti dall'amministrazione comunale sono convinti che stando uniti potranno raggiungere i loro obiettivi.

“Amici di Montecatini” è un comitato spontaneo di commercianti che tra le sue finalità auspica rilanciare le attività commerciali organizzando attrattive, coinvolgere commercianti, albergatori e altre categorie imprenditoriali, usando il comitato come ente promotore, mettere a disposizione le proprie esperienze commerciali per aiutare l’amministrazione a trovare soluzioni in questo momento di crisi. 

Molti i nodi critici emersi durante l’incontro: dalla viabilità ai parcheggi, dai negozi sfitti alle liberalizzazioni, dal degrado termale a quello urbano.

Molti i comercianti che hanno voluto dire la loro, con l'obiettivo di mettere il commercio al centro di tutte le attenzioni cittadine.

«La nostra finalità è creare una rete di persone in cui ognuno è libero di esprimere le proprie idee attraverso un portavoce di zona", spiega Andrea Bonvicini, uno dei promotori dell’incontro. «La nostra priorità è riportare gente a Montecatini - spiega Severi del negozio di oggettistica in Corso Roma - dobbiamo dare continuità con eventi ed iniziative che attirino persone tutto l’anno».

Alessio Nelli del negozio Fantasia Disney: "Siamo contrari alla Ztl, non si possono cambiare le cose da un giorno all’altro portando solo instabilità Tra le nostre proposte quella di trasformare la città in un centro commerciale e in un villaggio turistico, in cui proporre attrattive per i giovani e le famiglie». 

Fonte: La Nazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: