Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 14:07 - 24/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
BASKET

E’ stata presentata ufficialmente questa mattina, mercoledì 24 luglio, la campagna abbonamenti 2024/25 di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che avrà come claim “Il più grande spettaholo”.

PODISMO

Non molte le gare disputate in questi ultimi giorni, sufficienti però per regalare altre 4 affermazioni ai podisti della Silvano Fedi (raggiunta quota 90 dal 1° gennaio).

BASKET

Siamo ancora al 23 luglio e i motori della stagione 2024/2025 si stanno già accendendo.

HOCKEY

L'importante tassello di completamento dell'Impianto di Montagnana (Hockey Stadium Andrea Bruschi) potrebbe davvero prendere forma nei prossimi mesi. Nei giorni scorsi l'Hockey Club Pistoia ha formalmente donato il progetto preliminare all'amministrazione comunale di Marliana.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

none_o

Dopo Santiago di Compostela, Pistoia e Roma, l’allestimento fotografico è stato ospitato a Napoli.

none_o

Confermata anche nel 2024 la presenza dell’associazione pistoiese Culturidea sul palco del Porretta Soul Festival.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
LAMPORECCHIO
Forti perplessità di Confcommercio sulla tassa di soggiorno

4/11/2011 - 17:51

Confcommercio ha espresso forti perplessità in merito alla proposta di istituzione della tassa di soggiorno per le attività turistico ricettive a partire dall’anno 2012 così come proposto dall’amministrazione comunale. E' quanto è emerso durante l’incontro svoltosi nella giornata di ieri tra Comune e categorie economiche. Confcommercio sta da tempo seguendo con attenzione l’iter che concede alle amministrazioni comunali la possibilità di instaurare questa nuova imposta.

Pur apprezzando lo spirito concertativo con il quale il Comune  ha deciso di trattare il delicato tema, Confcommercio esplicita le motivazioni che portano ad esprime un parere contrario alla proposta. Ad oggi in Provincia di Pistoia solo i Comuni di Montecatini Terme e Lamporecchio hanno proposto l’istituzione della tassa di soggiorno; questo comporta una penalizzazione delle imprese che operano nei suddetti comuni rispetto ai colleghi operanti in aree limitrofe.

Per motivi di varia natura la discussione in merito al tema è iniziata soltanto ora: le strutture ricettive hanno da tempo in corso la promozione dei propri pacchetti turistici in Italia e all’estero; indubbie le criticità nel doversi trovare a modificare le offerte incorso d’opera; idem dicasi per i rapporti con i tour operator che hanno già accettato i “pacchetti turistici” al netto della tassa disoggiorno.

Confcommercio ritiene inoltre che – trovandosi il visitatore a dover pagare ’eventuale tassa di soggiorno - l’immagine che lo stesso avrebbenei confronti della struttura che lo ha ospitato così come delterritorio, non sarebbe delle più positive.

Molti imprenditori hanno dovuto congelare cospicui investimenti di miglioramento delle proprie strutture in vista della prossima stagione turistica a causa della scarsa chiarezza in merito all’imposizione della tassa di soggiorno.

L’associazione di categoria si chiede inoltre cosa – e se - avranno intenzione di fare i comuni limitrofi dell’ara vasta del Montalbano (Vinci,Cerreto Guidi ecc ecc). A parere della Confcommercio è opportuno infatti avere un’immagine condivisa su untema così delicato.

Fonte: Confcommercio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




6/11/2011 - 14:57

AUTORE:
stefano

Lettore .... "basta che abbassino i prezzi per compensare i turisti" ..... un genio ....

4/11/2011 - 18:21

AUTORE:
lettore

Per me, Confcommercio faceva più bella figura a stare zitta.Mi pare che sia un intervento a vanvera, senza proposte costruttive; se la tassa servirà a migliorare le infrastrutture necessarie al turismo, che sul territorio sono quasi inesistenti allora sarà benedetta. Se poi i commecianti sono preoccupati,basta che abbassino i prezzi per compensare i turisti, o no ?