Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 15:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

In premessa .

Una delle cose più curiose dei Fascisti che fanno il saluto a braccio teso (non romano , bestie ) e sono orgogliosi della loro fede , si incazzano se la parola la adoperi tu riferendosi .....
CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
LAMPORECCHIO
Arrestato quarantenne: in casa un fucile rubato, in giardino pianta di marijuana

13/10/2011 - 15:14

Al termine di indagini di polizia giudiziaria condotte per contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della locale stazione e del Norm della compagnia di Montecatini hanno arrestato G.L, un uomo del posto di 40anni.

Nel giardino della sua abitazione i militari hanno prima rinvenuto una pianta di circa due metri di marijuana e poi, in casa, diverse altre analoghe piante già essiccate.

Nel corso della perquisizione è stato altresì rinvenuto un fucile da caccia calibro 12 e 10 cartucce, illegalmente detenuti poiché risultati fra l’altro, rubati in Pescia nell’anno1999.

Lo stupefacente ed il fucile sono stati quindi posti sotto sequestro e l’arrestato, dopo leformalità di rito, è stato condotto al carcere di Pistoia a disposizione del Magistrato.

Fonte: Carabinieri Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/10/2011 - 13:24

AUTORE:
Cittadina italiana

Angelo hai perfettamente ragione. Purtroppo le persone perbene che rimangono coinvolte in qualche vicenda fanno gossip anche se in Italia, voglio ricordarlo, fino a che uno non viene condannato c'è la presunzione d'innocenza ed anche, se uno ti accusa di un qualche cosa, tu puoi provare che non è vero. Invece x quanto riguarda il solito delinquentello incallito non facendo gossip forse mettono le iniziali x creare un clima di "suspance"...chi sarà ???!!! Disapprovo al 100% questo modo di fare.

14/10/2011 - 8:23

AUTORE:
Angelo

E' stato preso un deliquente in possesso di sostanze stupafacentie e armi, hanno messo le iniziali. Perchè se a un imprenditore gli viene comunicato un avviso di garanzia od altro gli viene scritto nome cognome chi sono i figli e la foto?
Forse in questa Italia di m..... qualsiasi deliquente è più tutelato di un imprenditore?
In altri paesi sono invece tutelati e attratti ed ognuno è messo al solito pari. C'è proporzione............
e' di questo grossa colpa è della stampa...fa più notizia il sospetto su una persona rispettabile che la solita routine su un deliquente.
Angelo