Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 19:02 - 21/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Caro Sergio , ti rode di essere stato malamente apostrofato? Succede a chi capisce poco e , da ignorante ostenta la propria ignoranza come una spada .

Noi tutti siamo , almeno spero ma a volte vacillo .....
BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

SCHERMA

Festa doppia in casa Scherma Pistoia. Nel giorno del rinnovo del prestigioso abbinamento pubblicitario con Chianti Banca, arriva la bella notizia della convocazione di Fabio Mastromarino per i campionati europei under 20 che si svolgeranno a fine mese a Napoli.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica con grande soddisfazione che, al termine dell’avventura per la Frecciarossa Final Eight, Carl Wheatle raggiungerà la propria Nazionale per rispondere alla convocazione con la maglia della Gran Bretagna.

none_o

Prenderà il via giovedì 22 febbraio il programma di iniziative Primavera al museo 2024.

none_o

Rubrica "Raccontami un libro" – Consigli di lettura di Valentina

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
LAMPORECCHIO
Lista Centrodestra: "Caos nel servizio trasporto scolastico"

16/9/2011 - 14:39

Servizi scolastici al centro di un intervento del capogruppo della Lista Centrodestra per Lamporecchio, Sandra Palandri.

 

"Il 'pasticciaccio' del primo giorno di scuola relativo al servizio di trasporto scolastico con pulmini impone una immediata riflessione su quanto è cambiato quest'anno il servizio a fronte del pagamento richiesto: pulmini che non rispettano l'orario prestabilito, percorsi variati all'ultimo minuto, genitori non informati, bambini fatti salire sul pulmino sbagliato e riconsegnati a orari allucinanti. Non si è trattato di gestire un'emergenza, come la nevicata di quest'inverno, c'è stata invece tutta l'estate per preparare e pianificare orari e percorsi che purtroppo il Comune prepara e pianifica il giorno prima o, ahimè, il giorno stesso. A fronte di questo disservizio viene richiesto alle famiglie un contributo non indifferente che, nel caso di utilizzo per metà (solo andata o solo ritorno) probabilmente non verrà nemmeno scontato, cioè si fa pagare sempre ai soliti, anche per chi non paga.
Invitiamo gli uffici addetti a organizzare meglio e per tempo il funzionamento di quello che è ormai da tutti considerato un servizio indispensabile di sostegno alle famiglie e in particolare alle donne che lavorano, ma che proprio per questo non può continuare ad essere un percorso ad ostacoli quotidiano.
Per il resto abbiamo più volte sollecitato la parte politica a ripensare la costruzione della tariffa e una più equa distribuzione sugli utilizzatori, considerando la dichiarazione ISEE  non più sufficiente a determinare la capacità contributiva di una famiglia. E' sotto gli occhi di tutti in questi giorni l'"ingiustizia" nell'applicazione di questo parametro ai ticket sanitari voluti dalla Regione Toscana modulati per fasce di reddito. L'inaffidabilità di questo strumento (la dichiarazione ISEE) per quanto riguarda la determinazione di esenzioni totali o parziali sulle tariffe del trasporto scolastico richiede la scelta e l'uso di correttivi (come del resto già deliberato da altri comuni) che permettano una compartecipazione alla spesa più sopportabile per le famiglie che vogliono (o sono costrette a) usufruire di questo servizio".

Fonte: Lista Centrodestra
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: