Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 04:04 - 16/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
RALLY

Il 48° Trofeo Maremma ha regalato grandi soddisfazioni alla divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica.

BASKET

Mercoledì 17 aprile, ore 12, all'Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi (piazza Duomo), si terrà la presentazione della Special Edition Jersey dell’Estra Pistoia Basket in occasione del World Earth Day.

SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

MOUNTAIN BIKE

Domenica 14 aprile si svolgerà una competizione di mountain bike denominata “Toscano Enduro Series 2024 Pistoia” organizzata dalla Asd Young Riderz Pistoia Mtb School.

BASKET

Appuntamento consueto di inizio mese nella sala principale del Caffè Valiani Bellagio di via Enrico Fermi a Sant’Agostino per la consegna del “Florence One Mvp”.

BASKET

Green Le Mura Spring Lucca – Butera Clinic Nico Basket  43-62

ATLETICA

Ha avuto un notevole riscontro di presenze e consensi l’organizzazione dei Campionati italiani invernali master di pentathlon lanci da parte dell’Atletica Pistoia, targata ChiantiBanca.

SCHERMA

Grande soddisfazione per i colori della Scherma Pistoia 1894 – Chianti Banca per la convocazione di Fabio Mastromarino ai Campionati mondiali under 20 che prendono il via in questi giorni a Riyad, in Arabia Saudita. 

none_o

Dal 13 al 27 aprile alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18.

none_o

La mostra si terrà dal 14 aprile al 5 maggio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Ricetta per un risotto goloso

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONTECATINI
Un tassista: "Dall'amministrazione solo promesse per la nostra categoria"

12/8/2011 - 11:53

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta all'amministrazione comunale da parte del tassista Andrea Fanucci.

 

"Il 13 giugno avete riunito la categoria dei tassisti nella sala consiliare prendendo come spunto i problemi sorti nel traffico per l’introduzione della nuova  area pedonale e per la modifica della ZTL.

La vostra delegazione era di alto livello vista la presenza del vicesindaco, dell’assessore alle attività produttive, del Comandante della polizia municipale e di altri vigili urbani graduati.

Nel nel corso della riunione avete elencato una serie di affermazioni che sembrava dovessero cambiare il volto del servizio Taxi a Montecatini. Doveva nascere in tempi brevissimi un servizio di taxi multiplo per agevolare l’accesso al centro nelle ore di ZTL, poi avete affermato che i due numeri di radio taxi operavano senza autorizzazione comunale, che il vostro progetto era quello di arrivare a un numero unico per la richiesta del servizio, con un sistema automatizzato dotato di localizzatore GPS, che avreste modificato il regolamento comunale adattandolo alle nuove esigenze, che avreste messo in chiaro la posizione dei 5 tassisti di Pieve a Nievole che lavorano a Montecatini, che avreste proceduto ai controlli necessari per verificare la correttezza del servizio e l’esistenza  di taxi abusivi.

Nei giorni successivi c’è stata poi un'altra riunione, più ristretta, presso la polizia municipale per mettere a punto i dettagli tecnici del nuovo servizio di taxi multiplo e la Comandante ha messo per scritto la non autorizzazione dei due numeri di radiotaxi.

Quindi è stata messa al fuoco tanta carne, ma a due mesi di distanza si può constatare che nemmeno una parola si è tradotta in fatti concreti. Il servizio di Taxi multiplo è finito in qualche cassetto, senza una parola di spiegazione, tutte le altre idee sono in “fase di studio” e non si sa bene cosa questo voglia dire, ma si sente puzza di bruciato.

Pare poi che in questi giorni un amministratore, interrogato nel merito, abbia detto “non c’è fretta, tanto questi tassisti brontolano, brontolano, ma poi non fanno niente“. Caro amministratore questa frase non ti fa tanto onore, perché sorvolare sui problemi di una categoria che dà lavoro a 34 famiglie, in una situazione economica che si fa di giorno in giorno più difficile, addirittura illudendola con annunci, non è degno di chi ricopre cariche pubbliche.

Ieri parlando con un giovane collega mi ha confessato di avere seri problemi con le adempienze tributarie di agosto e settembre. Ciò vuol dire che siamo al punto di non riuscire a fare un bilancio in pareggio, non dico a mettere da parte qualche euro, ma nemmeno a far pari con le spese di gestione che si dilatano giorno dopo giorno. Naturalmente non per tutti è così, ma  per la maggioranza di noi ci sono tante, tante ore di lavoro e incassi da fame, tutto questo mentre nei grandi alberghi continua a prosperare il sistema “taxi di fiducia” ( su questo punto aspetto smentite da febbraio, ma non si fa vivo nessuno), le tariffe vengono continuamente modificate in alto o in basso per esigenze personali, le divisioni interne si fanno sempre più laceranti.

Sta per arrivare Miss Italia e mi viene da pensare a un estraneo che si troverà di fronte, tra pubblici e privati, una quarantina di numeri telefonici, costi diversi di giorno in giorno, preventivi con oscillazioni del 30%: veramente sarà un gran bello spettacolo e poi qualcuno ci verrà a dire che noi ci facciamo male da soli. 

Vi lancio una provocazione: facciamola finita con le ipocrisie, abolite le tariffe ed il regolamento comunale, trasformiamo il tutto in un bel mercato libero e vediamo l’effetto che fa".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/8/2011 - 19:50

AUTORE:
un utente

leggendo questa lettera ho visto dei problemi che prima non consideravo. Perchè il comune non da una mano a queste persone ? mi pare di capire che basterebbe poco