Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 09:05 - 21/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

none_o

In uscita "Cavallette a colazione. I cibi del futuro tra gusto e disgusto", dell’antropologa culturale Gaia Cottino.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PIEVE A NIEVOLE
Giulietti (Udc): "La Asl si è dimenticata di incassare oltre 200mila euro"

20/4/2011 - 21:34

PIEVE A NIEVOLE

Il capogruppo dell'Udc Gino Giulietti interviene sui problemi della sanità:

"Stupore misto a risentimento - afferma - è quello che ho provato ieri sera durante la riunione della Commissione Bilancio per esaminare il Consuntivo 2010, quando ad una mia precisa domanda il funzionario dell’ufficio ragioneria del Comune mi ha risposto che "a garanzia degli equilibri di bilancio, è stata ravvisata l’opportunità di mantenere una quota d’avanzo vincolata per euro 228.412,32, in relazione a residui passivi per partite relative a rapporti con ASL, importo che per prudenza sarà vincolato per un ulteriore anno, dopodiché tornerà a far parte dell’avanzo libero".

A fronte di una ulteriore precisazione, mi è stato detto che le somme dovute alla ASL da parte del nostro Comune erano ormai non più esigibili in quanto passati oltre 10 anni e visto che i termini di prescrizione non erano stati interrotti, i crediti erano prescritti. Preso atto di quanto sopra, oltre a chiedere quali erano le motivazioni alla base della cifra fino ad ora prevista in bilancio e relativa pare agli anni 90’, ho annunciato che sarà nostra cura, come gruppo politico, verificare il perché nella mancata richiesta a fronte di un buco di bilancio particolarmente significativo nei conti della ASL tanto che si annunciano tagli ai reparti dell’ospedale di Pescia arrivando perfino a metter in discussione il laboratorio di analisi.

Ora mentre i cittadini della Valdinievole dovranno fare i conti con i tagli proposti dai dirigenti della ASL, questi stessi responsabili della gestione economica e finanziaria della prima azienda pistoiese per dipendenti impiegati, si dimenticano di incassare quasi 500 milioni delle vecchie lire da un solo comune, ma a questo punto, quanti altri soldi persi che potevano essere recuperati in altri comuni ci sono? E chi pagherà per un danno del genere?"


 Gino Giulietti
Capogruppo UdC
Comune di Pieve a Nievole

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: