Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 03:06 - 21/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Sesana 2024: meno giornate di corse, ma riapre centro di allenamento (per ora solo con 2 cavalli)

6/5/2024 - 9:51

MONTECATINI - L'Ippodromo Snai Sesana scalda i motori in vista della 109^ stagione di trotto presentata ufficialmente presso l’impianto di viale Leonardo da Vinci. Presenti il senatore Patrizio Giacomo La Pietra - sottosegretario di Stato del Masaf con delega all’ippica -, il sindaco Luca Baroncini, e il direttore degli Ippodromi Snaitech, Lorenzo Stoppini, oltre ad altre personalità politiche e autorità sedute in platea.

 

Tante le novità sul piatto: prima di tutto che l'apertura della stagione è stata fissata nella serata di venerdì 7 giugno e per l'occasione verrà organizzata una gran festa per tutti gli appassionati e i montecatinesi. Un calendario che si snoda su sei mesi, con l'ultima giornata fissata per il 1° novembre, per un totale di 28 giornate di corse con gli appuntamenti in notturna dal 7 giugno a sabato 7 settembre, mentre dal 15 settembre alla chiusura sono programmate solo riunioni diurne.


Anche quest’anno, all’interno dell’impianto ippico montecatinese, tante attività collaterali e di intrattenimento per il pubblico, in special modo per le famiglie e i bambini, dopo il gradimento riscosso nella stagione 2023 grazie alla collaborazione dell’Associazione culturale Pinocchio 3000 di Pescia. Ma anche al di fuori della stagione di corse il Sesana ospiterà eventi culturali, didattici, di intrattenimento e manifestazioni che vedrà impegnate associazioni e società dilettantistiche di altre discipline sportive presenti sul territorio, confermando così il valore polifunzionale dello storico ippodromo di proprietà Snaitech come punto d’aggregazione per la cittadinanza montecatinese e della Valdinievole.


Ma la vera novità riguarda il comparto. Nella stessa giornata della conferenza, infatti, è stato inaugurato il centro di allenamento. Dopo ben 12 anni dalla sua chiusura le scuderie del Sesana tornano a disposizione dei proprietari di cavalli già dal mese di maggio con 20 boxes pronti. Le scuderie e il circuito montecatinese tornano a vivere con la presenza dei cavalli stanziali per poter svolgere le sedute di preparazione. Il centro di allenamento, intanto, ospiterà le due femmine Dessie dei Greppi (5 anni) e Frozen dei Greppi (3 anni), cavalli appartenenti a Nicola Del Rosso, ma le richieste non si sono fatte attendere e vedremo gli sviluppi già nei prossimi mesi.


“L’inaugurazione di oggi pomeriggio del centro di allenamento all’Ippodromo Snai Sesana è un’ottima notizia per l’ippica toscana ed italiana - afferma il sen. Patrizio Giacomo La Pietra -. Stiamo lavorando su più fronti per modernizzare, rinnovare e innovare i nostri ippodromi, così da renderli fruibili tutto l’anno e non solo in occasione delle competizioni che vi si disputano. Il centro di allenamento risponde proprio a questa esigenza di maggiore disponibilità delle strutture dedicate all’ippica e sono certo che rappresenterà un elemento di ulteriore valorizzazione dell’ippodromo di Montecatini Terme. Il Sesana – continua il sottosegretario Masaf – sta crescendo in termini di attrattività e non è un caso che questo sviluppo abbia consentito alla struttura di essere inclusa nel circuito del Palio delle Regioni, piatto forte della nuova programmazione ippica italiana, che costituirà un valore aggiunto per l’intero sistema”.


“Quella che si appresta ad iniziare è la stagione numero 109 all’Ippodromo Snai Sesana. E come ogni anno per i montecatinesi sarà una gioia poter vivere le serate di apertura dello storico impianto ippico – dichiara il sindaco Luca Baroncini -. Per i montecatinesi il Sesana è un luogo d’incontro e di divertimento dove passare qualche ora con gli amici o con la famiglia, grazie ai tanti intrattenimenti che offre e ai punti di ristoro dove è possibile cenare in compagnia di una atmosfera davvero gradevole. Dal punto di vista sportivo sappiamo che i nostri gran premi, e in particolare il Città di Montecatini del 15 agosto, sono occasione di veder confrontarsi alcuni tra i più importanti atleti del panorama internazionale. L’Ippodromo Snai Sesana è anche un prodotto turistico e come amministrazione siamo orgogliosi di sostenerlo”. E sul centro di allenamento, Baroncini sottolinea che: “L’inaugurazione del centro di allenamento è una vittoria anche mia personale: fin dal mio insediamento ho fortemente spinto per riaverlo, in maniera da far vivere l’ippodromo 365 giorni l’anno (com’era ai tempi d’oro) e sviluppare tutto l’indotto creando anche nuovi posti di lavoro. E dopo tanto lavoro questa richiesta è diventata realtà. Ringrazio Snaitech che mi ha seguito in questa battaglia rendendola possibile. E questo è solo il primo passo. Ringrazio il sottosegretario Patrizio La Pietra per aver recentemente inserito il nostro ippodromo nel circuito del Palio delle Regioni, iniziativa promossa dal ministero dell'Agricoltura per rilanciare l'ippica italiana con un calendario di 21 Gran Premi in altrettanti ippodromi tra cui il Sesana. Il prossimo step sarà ottenere maggiori contributi per l’impianto, e maggiori premi e giornate di corse”.


A chiudere con le dichiarazioni Lorenzo Stoppini, direttore della Business unit ippodromi Snaitech: “Iniziamo la nuova stagione con la grande novità del centro di allenamento aperto a tutti gli addetti ai lavori e questo è molto importante perché conferma come Snaitech voglia continuare ad investire sull’Ippodromo Snai Sesana. Siamo pronti ad accogliere i cavalli e a farli allenare sul nostro rinnovato circuito in maniera continuativa. Il nostro impianto rappresenta da più di un secolo la città di Montecatini ma dal 2015 ci impegniamo ad offrire ai residenti e ai turisti l’opportunità di immergersi in un’atmosfera di festa e di spettacolo che ha per protagonisti i cavalli e le attività d’intrattenimento – spiega Stoppini-. La nostra mission è quella di consolidare la sinergia già esistente con l’Amministrazione comunale e con il Masaf affinché il nostro storico impianto possa crescere e ammodernarsi, ma per raggiungere questo obiettivo è necessario che le istituzioni supportino i nostri sforzi. Dobbiamo creare un calendario di corse volto a massimizzare la presenza di pubblico”.


Tornando al calendario di corse, i cosiddetti 'classici' iniziano da sabato 13 luglio con la 19^ edizione del Premio Nello Bellei, la prova riservata ai cavalli di 4 anni e che dal 2007 è stata intitolata all'indimenticata figura chiave dell’ippica italiana e di quella toscana in particolare. Nel 2022 tante emozioni con la ‘prima’ di City Lux e del driver Riccardo Pezzatini, mentre l’anno scorso colpo di scena con la vittoria di Diamond Truppo che però è stato distanziato dalla giuria per aver percorso gran parte della prima curva con la ruota sinistra del sulky all'interno dei paletti. Così il successo è andato a ‘tavolino’ al figlio di Adrian Chip, Dolce Viky.


Segue il 29 luglio il Gran Premio Società Terme, abbinato al ricordo di un altro grande del trotto, Vivaldo Baldi, per il tradizionale confronto tra cavalli di 3 anni sul doppio chilometro: nel 2022 vinse l’imprevedibile Daniel Jet con Gaetano Di Nardo. Nel 2023 il dominio è stato del favorito Edy Girifalco Gio.


Il mese di agosto si apre sabato 3 con le Pariglie, una ‘peculiarità’ assoluta dell’impianto di Valdinievole e che, nelle ultime edizioni, ha visto trionfare Country Gial e Bounty Roc nel 2022, mentre nell’edizione dello scorso anno i sigilli sono stati della coppia Country Gial (alla sua seconda vittoria consecutiva) assieme a Cabras di Casei. Nello stesso programma la particolare prova del Trotto Montato che offre diversi spunti e uno spettacolo sempre molto gradito al pubblico. Nel 2023 la vittoria è andata a Caution As con driver Alessio Vannucci.


Il clou non solo del mese ma di tutta la stagione è come sempre il Gran Premio Città di Montecatini. La sera del giovedì di Ferragosto l'ippodromo Snai Sesana si illuminerà a festa non solo in pista, con una riunione di corse di alto livello tecnico, ma anche a bordo pista con tante opportunità di divertimento e intrattenimento oltre all'ottima cucina offerti nei vari punti ristoro. Trascorrere il 15 di agosto al Sesana significa vivere un’esperienza unica e la 72^ edizione della corsa la rende ancora più emozionante sugli spalti e al parterre. Nel 2019 la vittoria fu di Arazi Boko con Alessandro Gocciadoro; nel 2020 e nel 2021 lo stesso driver si è ripetuto con Vernissage Grif che si è imposto sia nella propria batteria eliminatoria sia nella finale, con i record della pista e della corsa (2020). Nel 2022, con lo spostamento della corsa a causa del forte acquazzone su Montecatini, ha vinto a sorpresa Vincerò Gar, mentre nel 2023 edizione è stata stravinta di nuovo, e per la terza volta, da Vernissage Grif sempre in tandem con Gocciadoro.


Ora testa alla serata di apertura della nuova stagione che vedrà l’inaugurazione del ‘Sesana Arena Spettacoli’ all’interno dell’impianto, un’area che per tutte le giornate di corse verrà sfruttata per spettacoli, concerti, eventi e molto altro ancora. Lo show dell’apertura, condotta dalla giornalista e scrittrice Barbara Scarpettini, prevede l’esibizione dal vivo della scuola di ballo Fit Express di Pistoia. Come sottofondo il Dj-set di Ringo, storico animatore della discoteca Concorde di Chiesina Uzzanese, con le hit più famose degli anni 70-80 e 90. In più la presenza delle ragazze iscritte al concorso Miss Montecatini 2024 prodotto da Parilstaff Agency. Anche per gli amanti degli animali una gradita sorpresa con la sfilata dei cani meticci organizzata dal Canile Hermada di Montecatini Terme.

Fonte: Snaitech
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




6/5/2024 - 19:04

AUTORE:
croth

Ennesimo bufala di una giunta di incapaci.

6/5/2024 - 14:58

AUTORE:
Andrea Fanucci

Analizzo la realtà dei fatti. Stagione di corse 2024 con diminuzione sostanziale delle giornate di corse e quindi del monte premi disponibile . La diminuzione è stata una precisa scelta del Ministero di cui La Pietra è sottosegretario. Dobbiamo festeggiare ? Non mi pare. Anche la dotazione del Città di Montecatini è diminuita quindi i cavalli che parteciperanno avranno qualità minore , ma ci saranno i mercatini.Poi la bufala gigante del centro di allenamento. Chiunque mastichi un briciolo di trotto da che adesso i centri di allenamento sono situati fuori città , con tanto verde e spazio perché i cavalli sono tenuti nei paddock per rilassarsi e non chiusi nei box. Poi per l'allenamento vero e proprio è indispensabile una pista dritta di circa 800/1000 metri in cui svolgere le sedute di interval training. Nessuno ormai allena più in pista ovale. Quindi a Montecatini mancano tutti i presupposti per definire un centro di allenamento. Trattasi esclusivamente di escamotage per ricevere un eventuale indennizzo da parte del Ministero e strano che gli unici due cavalli presenti siano della famiglia Del Rosso che possiede un bellissimo centro di allenamento VERO ad Altopascio e non ha certo bisogno di portare i cavalli nelle scuderie di Montecatini. Ma la scenografia esigeva almeno la presenza di un cavallo ..il nastro tricolore poi .. incredibile fare campagna elettorale sulla pelle di un comparto alla canna del gas

6/5/2024 - 14:21

AUTORE:
Flavio M.

Questo sindaco inaugura quello che hanno fatto altri prendendosi meriti non suoi. Vergogna!
Sono deluso, molto deluso. Dopo averlo votato non lo farò più!
Flavio M.