Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 14:04 - 21/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
BASKET

La Fip, Federazione italiana pallacanestro, ha ufficializzato il programma completo delle finali nazionali under19 Eccellenza.

BASKET

Il Pistoia Basket ha compiuto un passo significativo nel suo percorso mirato a potenziare e rafforzare i livelli di trasparenza, legalità, correttezza e eticità che da tempo caratterizzano l’organizzazione e il funzionamento della società.

RALLY

Dal 18 aprile iscrizioni aperte all’edizione numero 41 del Rally degli Abeti e Abetone, in programma per il 18 e 19 maggio.

BASKET

Lunedì 22 aprile si celebra il “World Earth Day”, ovvero la Giornata Mondiale di sensibilizzazione sui temi legati alla salvaguardia del pianeta.

PODISMO

Domenica 14 aprile alla Prato Half Marathon la Montecatini Marathon Asd ha ottenuto il titolo di quarta squadra con più iscritti alla gara e 3 campioni toscani nelle varie categorie.

RALLY

Il 48° Trofeo Maremma ha regalato grandi soddisfazioni alla divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica. Doppio impegno, al 48. Trofeo Maremma, anche per AutoSole 2.0.

BASKET

Mercoledì 17 aprile, ore 12, all'Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi (piazza Duomo), si terrà la presentazione della Special Edition Jersey dell’Estra Pistoia Basket in occasione del World Earth Day.

SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

none_o

Fino al 18 maggio, presso la sede dell’associazione La Fenice (via Matteotti, Ponte Buggianese).

none_o

Una mostra bibliografica ricca di curiosità occupa da qualche giorno lo spazio delle teche espositive del primo piano.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Ricetta per un risotto goloso

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Alla Fondazione Maic un incontro di riflessione sull’intelligenza artificiale

2/4/2024 - 17:49

Si terrà presso l’auditorium della Fondazione Maic in Pistoia, via San Biagio, 102 alle ore 17.30 di giovedì 4 aprile l’incontro di riflessione sul tema dell’intelligenza artificiale: rischio o opportunità con la presenza di mons. Nunzio Galantino.


Gli organizzatori dell’evento Michela Cinquilli, avvocato canonista e docente di religione cattolica, e Luigi Bardelli presidente della Fondazione Maic, hanno voluto proporre e sensibilizzare la cittadinanza tutta, intorno ad un tema che richiede sicuramente un approccio di conoscenza e una chiave di lettura verso scenari che aprono all’inendito, assicurando un dinamismo alla propria vita, sempre secondo l’ottica di una visione antropologica cristiana.

 

Ecco la scelta di invitare un illustre relatore quale mons. Nunzio Galantino, che  da sempre ha unito al ministero pastorale, la ricerca e l’insegnamento. Professore emerito di antropologia filosofica alla Pontificia Facoltà teologica dell'Italia meridionale, nominato vescovo nel 2011 da Benedetto XVI, nel 2013 papa Francesco lo ha nominato segretario generale della Conferenza episcopale italiana. Dal 2018 al 2023 ha presieduto l’amministrazione del patrimonio della Sede Apostolica e dal 2015 cura la rubrica settimanale Abitare le parole sull’inserto culturale “Domenica” del “Il sole 24 ore”.


L’impatto della intelligenza artificiale generativa  e conversazionale in tutti i settori della società, lavoro, formazione, attività industriale, informazione, campagne elettorali, salute ed altro ancora scatena non pochi effetti a catena che chiamano in causa valori come la responsabilità e l’etica comportamentale.

 

Ne consegue la necessità di porsi in un orizzonte di senso che ponga sempre al centro del tutto la persona umana  in maniera tale da reagire alla demoralizzazione, ricordando che siamo noi esseri umani a controllare le tecnologie con le nostre scelte. Da qui la necessità di condurre un ragionamento sui possibili rischi od opportunità che lo sviluppo della IA potrà avere nel nostro prossimo futuro, coniugando istanze di innovazione etica e profitto aziendale, in quanto strumenti di grande potenza messe nelle mani dell’umanità, nell’ottica di una rinnovata verità che metta sempre al centro la ricerca di una verità che restituisce dignità e morale, fiducia e forza e non senso di minaccia incombente e di angoscia per il presente e il futuro.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: