Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 10:04 - 14/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
MOUNTAIN BIKE

Domenica 14 aprile si svolgerà una competizione di mountain bike denominata “Toscano Enduro Series 2024 Pistoia” organizzata dalla Asd Young Riderz Pistoia Mtb School.

BASKET

Appuntamento consueto di inizio mese nella sala principale del Caffè Valiani Bellagio di via Enrico Fermi a Sant’Agostino per la consegna del “Florence One Mvp”.

BASKET

Green Le Mura Spring Lucca – Butera Clinic Nico Basket  43-62

ATLETICA

Ha avuto un notevole riscontro di presenze e consensi l’organizzazione dei Campionati italiani invernali master di pentathlon lanci da parte dell’Atletica Pistoia, targata ChiantiBanca.

SCHERMA

Grande soddisfazione per i colori della Scherma Pistoia 1894 – Chianti Banca per la convocazione di Fabio Mastromarino ai Campionati mondiali under 20 che prendono il via in questi giorni a Riyad, in Arabia Saudita. 

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna in gara al fianco dei propri soci sportivi e presenta la quarta edizione del Campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, l’iniziativa che vede coinvolte le tre gare di rally che si svolgono nella provincia.

REDAZIONALE

Entra nel vivo la stagione tennistica 2024 e tutti si aspettano un “Super Sinner”.

PADEL

Le perfette condizioni meteorologiche dell’ultimo weekend hanno regalato un sabato all’insegna del padel di grande spessore sui campi protagonisti della “Coppa dei club” Toscana.

none_o

Dal 13 al 27 aprile alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18.

none_o

La mostra si terrà dal 14 aprile al 5 maggio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Picchiata perché non in grado di restare incinta: 40enne a processo

28/2/2024 - 9:30

PISTOIA - Rinviato a giudizio un 40enne pakistano accusato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della ex moglie (coetanea e anche lei di origini asiatiche). L'uomo avrebbe a più riprese picchiato la donna con calci e pugni, minacciandola di farla tornare nel Paese di origine in quanto "colpevole" di non rimanere incinta e le avrebbe sequestrato passaporto e permesso di soggiorno. Ne parla la Nazione in edicola.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




29/2/2024 - 20:37

AUTORE:
Bibi

Ma veramente sei così di tuo o lo fai per partito preso .

Si tratta senza dubbio di un fatto vergognoso .Un comportamento che spero il giudice vorrà sanzionare con equità .

E qui casca l asino .

Parte un poveretto che anziché i fatti vergognosi , associa i medesimi alla etnia .

Forse è vero e siccome la giurisdizione è italiano , questo cittadino avra
à diritto ad essere giudicato sui fatti come qualsiasi altro cittadino
.
Ma no ! Per il nostro eroe , si parla di etnie , poi di numeri , quando sono elementi ininfluenti e lo devono essere nel giudizio .
Ho precisato con esempi verificabili che non dovremmo essere fieri della nostra italianità , visto che le donne le abbiamo trattate e le trattiamo in maniera vergognosa , salvo poi ucciderle .

I Gabrielli , si permettono spiritosaggini e commenti razzisti ?

Ma di quale personaggio tristo parliamo ?

29/2/2024 - 16:42

AUTORE:
Gabriele

Non te lo sto nemmeno a spiegare, faccio prima a spiegare la fisica al cane.

29/2/2024 - 10:58

AUTORE:
Henry

E veramente tragico che , rispetto ad un fatto veramente indigeribile , si voglia notare come certe etnie siano dedite a certe pratiche .
Basta girare lo sguardo indietro di poco tempo ( un paio di generazioni ) per scoprire che noi non eravamo da meno . Se poi analizziamo il presente , non possiamo essere orgogliosi della condizione femminile .
Poi ci sono i commenti dei dei Gabrielli che non sopportano ignobili piedi a calpestare il sacro suolo della patria .
Noi non solo le picchiamo , ma le ammazziamo anche e spesso con l arma di ordinanza di qualche corpo di polizia .
Questi stranieri con i loro barbari costumi !!!!!

28/2/2024 - 23:47

AUTORE:
Gabriele

Ti sei commentato da solo, ogni aggiunta sarebbe ridondante.
L'unica cosa... e i dinosauri? Te ne sei dimenticato?

Copriti che fa freddo...

28/2/2024 - 18:21

AUTORE:
Henry

Anche in questo intervento , come nell' articolo , è presente il razzismo gratuito .

Noi civilissimi , ci siamo portati dietro il codice Rocco per il delitto d'onore , la impossibilità delle donne di divenire magistrato per le ricorrenze mensili , e non riconoscevamo alla donna di essere soggetto autonomo nelle decisioni non condivide col coniuge

Io e mia moglie c' eravamo ed il suo cognome era il mio quasi a santificare una proprietà,

.La contraccezione era proibita ed i preservativi erano venduti solo per evitare malattie .

Per il sesso , c erano le case chiuse dove lo stato riscuoteva una tassa altissima per ogni prestazione .chiusero il 20 settembre 1958 quando gli italiani compravano la seicento e Mike presentava Lascia e raddoppia

Il divorzio e l aborto dovettero essere difeso faticosamente

E poi leggendo su questo blog si potrebbero ritrovare i miei interventi regolarmente osteggiati perché indigesti a molti che ancora oggi sono terrorizzati dalla anche minima autonomia femminile

La libertà di scelta sull aborto è spesso resa difficile se non impossibile dopo mezzo secolo dalla legge .
La parità nel lavoro e le quote rosa ? Scherziamo ?

In conclusione siamo proprio sicuri che ci siamo levati di torno tanti brutti preconcetti ?

Veramente noi maschietti uccidiamo le nostre donne che pensiamo di possedere come le pecore ?

Quindi , caro ometto , lascia perdere che non abbiamo troppo di cui vantarci .

Per certe etnie , la mancanza di prole è un grosso dramma .

Nella Bibbia , qualcuno mise in cinta la serva col consenso della moglie e del Padre eterno .

Non abbiamo di che essere orgogliosi .

28/2/2024 - 9:51

AUTORE:
Gabriele

Mi par di ricordare che ci fosse un altro metodo per far figli ma forse mi sbaglio...

Altre culture...