Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 09:06 - 23/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho l impressione che vi sia successo quello che avevo previsto da tempo
BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio dell’ala Nicola Mastrangelo.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
Passaporti, nel 2023 aumentati del 65% i documenti rilasciati

29/1/2024 - 15:42

PROVINCIA - Nel corso dell’ultimo anno la questura ha adottato una serie di interventi mirati volti a porre rimedio alla problematica di rilievo nazionale riguardante il rilascio dei passaporti. Tali interventi si sono tradotti in risultati incoraggianti che avvicinano sempre di più la domanda dell’utenza all’offerta del servizio.

Grazie a un potenziamento dell’ufficio passaporti e all’ottimizzazione organizzativa del lavoro i risultati possono tradursi in un dato sicuramente positivo, ovvero dell’aumento nel 2023 del 65% della produzione e consegna del passaporto rispetto all’anno precedente. 

Difatti, nel 2019 sono stati consegnati 7971 passaporti; nel 2022 sono stati consegnati 8692 passaporti; nel 2023 sono stati consegnati 13212 passaporti.

Questo proficuo risultato è dovuto all’utilizzo dei seguenti strumenti:

• Introduzione, in aggiunta al sistema di prenotazione dell’appuntamento per la consegna della documentazione mediante la piattaforma on line, prima di una giornata per settimana dedicata al cd. open day, ovvero agli utenti che non riescono ad ottenere una prenotazione on line, e, dal mese di ottobre 2023, di due giornate di open day per settimana che mediamente assecondano circa 70/90 istanze per giornata.

• Aumento degli sportelli di ricezione della documentazione.

• Consegna del passaporto entro 5 gg. lavorativi dalla presentazione dell’istanza (la legge prevede 15 gg aumentabili a 30 in caso siano necessari ulteriori accertamenti)

• Introduzione, in caso di urgenze, di un percorso dedicato che consente di ottenere il passaporto in tempi brevissimi e in alcuni casi, a vista, con uno sportello dedicato.

In merito alle urgenze quotidianamente arrivano all’indirizzo di posta elettronica certificata numerose mail da parte di utenti che per motivi di lavoro anche improvvisi, studio, sanitari e turismo chiedono con urgenza il rilascio del passaporto a cui segue una immediata risposta, consentendo a chiunque ne abbia necessità di partire. 

Nessun utente, nella provincia di Pistoia ha dovuto finora rinunciare a un viaggio per qualsiasi motivo o perdere la caparra versata per la mancanza del passaporto. C’è tuttavia da registrare che 467 passaporti risultano ancora giacenti e mai ritirati dai richiedenti. 

L’ufficio passaporti della questura è sempre più impegnato a ottimizzare le attività di produzione dei passaporti avendo come obiettivo quello di far corrispondere l’offerta del servizio alla domanda dell’utenza. 

In questa ottica, per sopperire al ritardo, diffuso in tutta Italia,  nei tempi di prenotazione attraverso la piattaforma www.passaportonline.poliziadistato.it, che in questa provincia ha raggiunto oltre i quattro mesi di attesa, la questura sta realizzando un piano di rientro del ritardo che già dal mese di febbraio 2024 potrà consentire ai cittadini di ottenere un appuntamento mediante piattaforma on line  per la presentazione dell’istanza in tempi brevissimi. 

In merito, tutte le informazioni utili saranno riportate, come di consueto, sul sito ufficiale della questura di Pistoia alla finestra “Rilascio passaporti” e sul profilo Facebook e Instagram della questura di Pistoia nelle evidenze.

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: