Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 14:03 - 02/3/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Esiste per me una domanda che occorrerebbe fare per sapere chi hai davanti .

A seconda della risposta , puoi confrontarti , o tirar di lungo perché perdi il tuo tempo .

La domanda è :

Quanti .....
SCHERMA

La Scherma Pistoia – Chianti Banca torna sul tetto d’Europa grazie al proprio alfiere Fabio Mastromarino.

ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

none_o

Inaugura sabato 2 marzo, presso la galleria del Centro* Montecatini.

none_o

La mostra “Vecchi posti di provincia" è una raccolta di circa quaranta acquerelli.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo marzo 2024 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
QUARRATA
Due torte Gambero Rosso e la vittoria al programma Cake Star: una mattinata alla pasticceria di Francesco Faccendi

29/11/2023 - 22:38

Nella mattina di oggi si è tenuta la conferenza stampa presso la pasticceria di Francesco Faccendi, dove c’è stato modo di conversare con Francesco e Carlotta Malinconi, la sua compagna nonchè cofondatrice della loro attività e musa ispiratrice di molte delle ricette di Francesco.

 

Il pasticcere si è raccontato senza tralasciare nessun passaggio della sua carriera, partendo dalla sua storia e dalla sua esperienza da autodidatta iniziata nella ristorazione, per passare attraverso momenti bui dove le disponibilità economiche sembravano impedire la sua ascesa, fino ad arrivare a quando la tenacia ha avuto la meglio e, con molti sacrifici e il tempo necessario, è riuscito insieme a Carlotta a coronare il suo sogno mettendo in piedi un’azienda con 24 collaboratori.

 

Tra i vari progetti anche l’ambizione di arrivare a toccare le più alte vette della pasticceria e i più ambiti riconoscimenti, con la voglia di aggiornarsi continuamente perchè, come dice Francesco, “non si smette mai di fare ricerca e di migliorarsi”.

 

A oggi comunque sono stati raggiunti importanti traguardi, quali le due torte del Gambero Rosso, riconoscimento ormai rinnovato da tre anni, la vittoria del programma Cake Star la scorsa primavera e, non per ultimo, una quotidiana conferma del loro buon lavoro data dall’affluenza costante di molti clienti e dalle richieste dei suoi prodotti anche dall’estero.

 

A proposito dell’esperienza di Cake Star ci ha raccontato che fu contattato telefonicamente per caso un giorno qualunque, tanto da pensare che fosse uno scherzo. Invece era tutto vero, questa telefonata ha rappresentato una bella svolta per farsi conoscere e per mostrare le sue grandi abilità di pasticcere.

 

L’ingrediente segreto è stata proprio Carlotta, che gli ha espressamente chiesto “realizza una torta pensando a me” e così fu: una crostata moderna composta con pasta frolla al sesamo, mousse al cioccolato fondente, crema chantilly, tre strati tra cui marmellata di lampone, uno strato croccante di cioccolato fondente e uno di caramello salato, per concludere con una glassa al cioccolato fondente e lamponi freschi. Ecco tutte le componenti preferite da Carlotta convogliate in un’unica torta battezzata “Tantaroba”, meravigliosamente bilanciata e piacevole al gusto oltre che stupenda nella sua presentazione.

 

Visto il periodo non poteva mancare anche un approfondimento sui suoi fantastici panettoni realizzati con il lievito madre: dal gusto tradizionale con uvetta e canditi per arrivare al Ruby al cioccolato rosa con amarene e lamponi, arancia e cioccolato, pistacchio glassato, cioccolato nero glassato, aromatizzati al limoncello o al rum e ciocciolato o al vinsanto e la novità di quest’anno è il panettone al caramello salato realizzato con il cioccolato al caramello e servito con una crema al caramello salato da aggiungere al momento del taglio. Francesco ha lavorato duramente affinchè l’impasto e l’alveolatura interna riuscisse come lui voleva per tutte le varianti, con l’amore, la cura e la precisione certosina che lo caratterizza.

 

La famiglia per Francesco rappresenta la sua grande fonte di energia e di ispirazione e grazie ad una richiesta del figlio Guido nasce anche il Pan di Guido: un panettone semplice senza uvetta e canditi proprio adatto ai bambini e in cui Guido ha dato il suo personale contributo, ossia un bellissimo disegno diventato il packaging del panettone. Dietro una meravigliosa dedica del suo babbo: “Fatto dall’amore del babbo verso il figlio”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: