Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 20:02 - 28/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Così, giusto per sapere, quando è diventato legittimo sfondare un cordone di Polizia?
ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PESCIA
"Onda lunga": un successo l'iniziativa con l'adesione degli studenti delle superiori: 105 rose per ogni ragazza

24/11/2023 - 20:24

"L'Onda lunga delle scuole contro la violenza sulle donne", l'iniziativa che si è svolta oggi a Pescia, ha avuto un grande successo grazie all'adesione degli studenti delle classi quarte e quinte degli istituti superiori locali.

L'evento era stato organizzato e promosso dalla direzione sanitaria del presidio ospedaliero S.S. Cosma e Damiano, in stretta collaborazione con l'amministrazione comunale e le direzioni scolastiche.


Hanno partecipato i ragazzi delle seguenti scuole: Itc F. Marchi, I. Magistrale C. Lorenzini, Ita D. Anzilotti,  Isis Sismondi-Pacinotti-Liceo Berlinghieri.


Stamattina gli studenti sono partiti con una marcia simbolica dalle loro sedi scolastiche indossando dei capi di abbigliamento di colore rosso e si sono fermati nei giardini di piazza G. Matteotti dove hanno letto, a turno, dei brani per poi dirigersi al cinema teatro Splendor dove si è svolto il dibattito con i relatori del "Codice Rosa".  
 
Sempre gli studenti avevano allestito la sala con le scarpe rosse e con alcune istallazioni da loro realizzate in tema con la Giornata contro la violenza.


La mattinata si è svolta anche con balli, canti, video e flash mob e varie esibizioni artistiche realizzate sempre dagli stessi ragazzi.   
 
I relatori hanno anche riportato l’analisi dei questionari precedentemente compilati, anonimamente, dagli studenti e rispondendo alle domande degli stessi.
 
E' stata particolarmente significativa la predisposizione di un mazzo di 105 rose rosse in commemorazione delle vittime del 2023 distribuite poi alle ragazze all'uscita dallo Splendor. 
 
All'iniziativa oltre a Giuditta Niccolai, direttore sanitario del presidio ospedaliero hanno partecipato, tra gli altri, il consigliere regionale Marco Niccolai, il sindaco Riccardo Franchi e il direttore della Zona/Distretto della Valdinievole Stefano Lomi. 
 
La dottoressa Niccolai ha sentitamente ringraziato gli studenti auspicando che la giornata di oggi possa portare una maggiore consapevolezza e sensibilizzare ulteriormente gli adolescenti sulla tematica della violenza.

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/11/2023 - 16:23

AUTORE:
Persona che ci ha messo la faccia

Bellissima iniziativa, però avete peccato di contraddizioni, sulla locandina non era specificato che era un incontro a porte chiuse esclusivamente per gli studenti
Qualcuno ha avuto qualcosa da nascondere.............
Chi non ha niente da temere ,si sarebbe comportato in un altro modo. Ho visto tanta falsità in alcune persone.
A buon intenditor poche parole.....
Gli studenti sono il nostro futuro, e a quanto ho toccato con mano ieri non sono messi tanto bene.