Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 14:05 - 21/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

none_o

Il Quisicosa Caffè ospiterà la mostra “Fame chimica”, un’esposizione fotografica a ingresso libero.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PESCIA
In arrivo "Senza Fili", Pinocchio Street Festival

23/8/2023 - 9:52

“In carrozza!” strilla l’Omino di Burro “A Bengodi un’ ci son obblighi né doveri, gliè ‘l paese ‘ndove tutti son padroni, ‘ndove si gode tutto ‘l giorno nella beata ‘gnoranza”. Tutto è possibile in questa immaginifica contrada di balocchi e di cuccagna, tanto che possiamo trovarci persino Musk e Zuckerberg, arrivati ad incrociare i loro gladio proprio lì, al fine di sollazzare il mondo intero. Panem et Circenses! Ma una volta raggiunta la méta scopriremo che gli asini che tirano la carrozza sono quelli come noi. Noi spettatori della “società dello spettacolo”, noi users and followers siamo in realtà vittime sacrificali, perché dentro i tritacarne digitali di Facebook e Twitter non siamo che “merce”.
Allora sciogliamo questi uomini di burro con il calore di una risata collettiva, con l’umanità del clown, l’intelligenza del giullare e l’audacia di una marionetta senza fili.


L’ottava edizione di SENZA FILI – Pinocchio Street Festival ormai alle porte, si annuncia come un’edizione senza precedenti per la qualità e varietà delle proposte artistiche che, salvo da duelli e venationes, cattureranno il pubblico senza relegarlo sugli spalti come plebe. A SENZA FILI lo spettatore è elemento centrale di un rito collettivo e catartico, viene accompagnato con leggerezza di spirito ma profondità di argomenti in un Bengodi forse più urgente e necessario di quello materiale, un luogo dello spirito dove guerre e divisioni sono superate, dove gli uomini si riconoscono uguali nei loro differenti limiti e difetti, non si combattono, non competono, ma condividono e trovano gli uni negli altri la loro più autentica identità.


È questo il viaggio che proporrà al pubblico del festival Domenica 27 al Parco di Pinocchio la grandissima Gardi Hutter, una vera e propria icona mondiale della clownerie al femminile. La sua “Giavanna D’Arpo”, è la caricatura perfetta della donna comune che sogna di diventare un’epica eroina, inciampando però continuamente nella sua stessa grandeur.
“Dominator”, “Automat’hic”, “Allez Olè” sono invece i personaggi del francese Jean Menigault in arte “Meningue”, il mimo che mette in scena l’avidità umana nei confronti del potere, sulla quale l’energia creatrice della vita ha per fortuna sempre la meglio. Il suo spettacolo “Made in Terra” è in programma in apertura del Festival, Venerdì 25 agosto, sempre nella sezione “MOSAICO TEATRO” in Piazza dei Mosaici.
L’impulso comico nasce dalla consapevolezza del proprio dramma, dalla presa di coscienza della precarietà della propria esistenza, sembra confermare Dario Fo ne “La Fame dello Zanni”, l’intramontabile pièce tratta da “Mistero Buffo” che Matthias Martelli porterà in scena Sabato 26 per la Regia di Eugenio Allegri. La fame del povero contadino, dell’ingenuo servitore, è talmente smisurata che non trovando di meglio egli è disposto anche a mangiarsi le proprie budella.


Oltre a “Mosaico Teatro” SENZA FILI offre altre 3 sezioni. Il Festival torna ad interessare Collodi Centro. Piazza Carlo Collodi sarà infatti la PIAZZA DELLE MERAVIGLIE, e sarà dedicata ai migliori spettacoli internazionali di Circo Contemporaneo, dalla compagnia italo-argentina “Teatro nelle Foglie” ai favolosi “Carpa Diem” dalla Spagna. Si tratta di spettacoli che uniscono le spettacolari abilità dei loro interpreti ad una drammaturgia ricercata che non mancherà di accontentare qualsiasi palato.
Il cuore del Festival è ancora visceralmente legato ai magici vicoli di Collodi Castello. IL CASTELLO INCANTATO è l’offerta di Teatro di Strada rivolta al visitatore che si avventurerà nella parte più alta del paese toscano. Questo meraviglioso borgo di pietra potrà essere comodamente raggiunto con il servizio navetta, messo a disposizione dall’organizzazione a partire dalle 20:30. Dalle 21:00 alle 23:30 l’itinerario tra performance teatrali, musicali e circensi alla Pieve di San Bartolomeo, in Piazza delle Fontane, Piazza del Pillo e Piazza S. Antonio, non avrà soluzione di continuità.


Infine la chiusura delle tre serate, alle 23:00, sarà affidata alla musica con la rassegna BUONANOTTE SUONATORI, un programma di concerti–spettacolo davvero eccezionale, con gli incredibili Jashgawronsky Brothers dall’Armenia Venerdì 25, l’Ensemble Terzo Tempo con una serata dedicata a De Andrè, Sabato 26, e la mitica Badabimbumband ne “La Banda Molleggiata” Domenica 27.
Sono oltre 50 gli spettacoli in programma nelle tre serate e l’ingresso è come sempre ad offerta libera. Per gli eventi maggiori si consiglia la prenotazione online sul sito, a partire dal 16 Agosto. Sarà anche possibile prenotare uno dei tanti ristoranti di Collodi che per l’occasione accoglieranno i visitatori con ogni genere di prelibatezza.
SENZA FILI è ormai un must dell’estate toscana, un evento ma anche un progetto culturale che promuove e rafforza la nostra identità, un vero paese di “Bengodi” che non vi pentirete mai di aver visitato, nemmeno se dovessero spuntarvi le orecchie!


SENZA FILI, Pinocchio Street Festival è un progetto dell’Associazione Terzo Tempo di Pescia, organizzato in collaborazione con la Fondazione Nazionale Carlo Collodi, l’Associazione Internazionale Open Street aisbl di Bruxelles, l’Associazione Il Teatro Che Cammina di Treviso, con il contributo determinante della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, con il contributo del MiC, il Patrocinio della Regione Toscana, il Sostegno del Comune di Pescia e della Banca di Pescia e Cascina. Media Partnership: QN – La Nazione, Il Giorno, Il Resto del Carlino.
 
Facebook: @senza-fili ovvero: www.facebook.com/pinocchiostreetfestival 
Instagram: www.instagram.com/senza_fili
Canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCgDGcT8RVuG9CathLZctGfw
Info e Contatti: SENZA FILI, Pinocchio Street Festival, Segreteria: Tel 338 7138903, info@senza-fili.it

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: