Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:06 - 13/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
PODISMO

I biancorossi della Silvano Fedi, con le gare di questa settimana, sono arrivati alla ragguardevole cifra di 60 successi stagionali.

BASKET

Nella giornata di lunedì 10 giugno, il presidente di Estra Pistoia Basket Ron Rowan, ha fatto visita al governatore della Regione Toscana, Eugenio Giani.

BASKET

Resoconto della stagione del settore giovanile della Nico Basket.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica che non è stata esercitata l’opzione, prevista dal contratto, per la permanenza in biancorosso di Angelo Del Chiaro.

PODISMO

Organizzata dalla Doganaccia 2000 con la collaborazione tecnica della Asdc Silvano Fedi di Pistoia e della lega Uisp di Pistoia si è disputata l’edizione 2024 della ‘’Doganaccia Trail’.

TIRO A SEGNO

Ha avuto luogo presso il poligono del Tiro a segno nazionale, sezione di Pietrasanta, la quarta prova regionale toscana con le armi ad aria compressa e la seconda prova regionale con le armi a fuoco, entrambe valevoli per il campionato italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è partita la stagione numero 109 con una riunione di trotto serale che ha accolto oltre 1000 spettatori.

RALLY

Un ritorno alle gare che da una parte ha fatto notizia e che dall’altra, per la prima parte di stagione ha guardato soprattutto a riprendere gradualmente motivazione, ritmo e organizzazione generale.

none_o

Sarà inaugurata venerdì 14 giugno alle 17 nella biblioteca San Giorgio.

none_o

Raccontami un libro – Consigli di lettura di Valentina.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo giugno 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONSUMMANO
Al via i lavori di riqualificazione degli alloggi popolari: oltre 1,5 milioni per un fabbricato a Cintolese

1/8/2023 - 13:20

Più di un milione e mezzo di euro per ristrutturare e riqualificare un fabbricato di edilizia residenziale pubblica a Cintolese. È questa parte della cifra che la Regione Toscana ha assegnato a Spes – Società pistoiese edilizia sociale –, l’ente presieduto da Riccardo Sensi che gestisce la società pistoiese di edilizia sociale. L’importo complessivo del finanziamento “Fondo complementare al Pnrr” è di 5,4 milioni di euro che sono destinati a 3 progetti nella provincia di Pistoia (oltre a Monsummano Terme sono coinvolte Pistoia e San Marcello Piteglio) e per i quali Spes ha presentato al Lode (Livello ottimale di esercizio) pistoiese, con conseguente approvazione, una proposta di destinazione di questi fondi.


Grazie a questa aggiudicazione, il Comune potrà garantire un miglioramento della qualità della vita dei propri cittadini. Questa volta ad avere benefici saranno i residenti del fabbricato di erp in via Martiri di Via Fani 24/84 a Cintolese. I lavori hanno preso da poco il via e dovranno terminare entro 18 mesi.


L’immobile in questione presenta i problemi tipici dei fabbricati popolari italiani, causati dall’avanzare del tempo e della mancanza di manutenzione. Ma grazie a una politica lungimirante, l’amministrazione comunale, insieme alla Spes, ha presentato la documentazione per ottenere i contributi del fondo complementare al Pnrr e partire, così, con questa importante ristrutturazione. Il progetto in oggetto riguarda la riqualificazione estetica funzionale e impiantistica di uno dei maggiori fabbricati di erp della località Cintolese, che accoglie 34 famiglie. I lavori tenderanno al superamento dello stato di degrado attraverso più linee di azione che si traducono in risanamento delle facciate, contenimento energetico, miglioramento dell’efficienza impiantistica, gestionale e dei relativi costi ed impiego di materiali per un’edilizia sostenibile.


Simona De Caro, sindaca, afferma: “Siamo davvero felici dell’avvio dei lavori per questo fabbricato che, nel nostro comune, è uno di quelli che accoglie il maggior numero di famiglie. Dopo la pandemia la nostra amministrazione continua nell’azione di intercettare risorse che arrivano dall’Europa e che altrimenti andrebbero perse, per migliorare la qualità della vita dei concittadini. Posso affermare con orgoglio che prosegue spedito il percorso di cambiamento e miglioramento di Monsummano Terme”.


Roberta D’Oto, assessora al sociale, emergenza abitativa, politiche per la casa, politiche per la disabilità e servizi demografici, dichiara: “Questa notizia rappresenta un momento molto importante per la nostra comunità. Avere avuto la possibilità di usufruire di questi ingenti fondi da parte della Spes è stato fondamentale per non gravare in maniera diretta sui concittadini. Non è stato semplice ma alla fine la nostra amministrazione è riuscita ad accedere a queste risorse e, ora, ne usufruiranno i residenti del fabbricato di erp di Cintolese. Ma il nostro lavoro, per migliorare la vita dei cittadini, non finisce qui”.


Riccardo Sensi, presidente di Spes: “Si tratta di un’attività molto importante per la nostra società e rappresenta un esempio virtuoso di come poter sfruttare al meglio le risorse. Spero che ci possano essere altre concrete occasioni per poter accedere a finanziamenti pubblici che ci diano la possibilità di realizzare opere di completa ristrutturazione volte al miglioramento degli edifici che accolgono case popolari, in quanto si tratta di interventi urgenti. La richiesta che mi sento di fare a Stato e Regione è che stanzino maggiori risorse a beneficio dei Comuni e degli enti gestori perché il patrimonio edilizio di case popolari versa ovunque in uno stato di preoccupante carenza di manutenzione e i Comuni da soli non hanno disponibilità sufficienti”.

Fonte: Comune Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: