Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 16:06 - 23/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho l impressione che vi sia successo quello che avevo previsto da tempo
IPPICA

È stato un altro bel sabato sera all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con in programma la terza giornata stagionale di trotto.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio dell’ala Nicola Mastrangelo.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONSUMMANO
Impianti fotovoltaici, atto del consiglio regionale: “Importante per fare chiarezza anche sul progetto di Monsummano"

28/7/2023 - 15:15

Il consiglio regionale della Toscana interviene sulla questione delle autorizzazioni per gli impianti fotovoltaici, una questione che riguarda da vicino anche la Valdinievole e, in particolare, il comune di Monsummano.


«Nell’approvare il Documento di economia e finanza regionale – spiega Marco Niccolai, consigliere Pd e presidente della commissione aree interne – abbiamo approvato un ordine del giorno, che ho presentato insieme ad altri colleghi del gruppo dem, che pone alcuni impegni alla giunta toscana sul tema degli impianti fotovoltaici e di altri impianti da fonti rinnovabili.

 

A livello nazionale, dal punto di vista normativo, ci sono carenze importanti ma in ogni caso chiediamo alla giunta di adottare tempestivamente, non appena ci saranno le condizioni, l’intera disciplina attuativa del decreto 199/2021 finalizzata a stabilire i principi e i criteri omogenei per individuare le superfici e le aree idonee e non idonee ad ospitare gli impianti fotovoltaici o da altre fonti rinnovabili, i cui ritardi stanno producendo incertezze negli operatori del settore e negli enti locali, oltreché assenza di certezze in relazione alle necessarie tutele da rispettare in tutti i territori definiti non idonei dalla normativa vigente, a partire da quella contenuta nel Piano ambientale ed energetico regionale.

 

In questo senso, quanto sta avvenendo a Monsummano e in altre realtà della nostra regione esprime bene quanto sia urgente intervenire: ipotizzare, nel caso di Monsummano, pannelli agrifotovoltaici su una superficie di 77 ettari dà il senso di come senza un quadro normativo chiaro si rischi una deregulation che è fortemente negativa e che passa sopra le amministrazioni locali.

 

Nel caso di Monsummano è stata la Regione a chiedere il parere del Comune, altrimenti il ministero dell'Ambiente non aveva neanche chiesto il parere del Comune nel cui territorio un impianto del genere sarebbe stato ubicato.

 

Questo è un esempio di come sia urgente intervenire a livello nazionale così da dare alle Regioni gli strumenti per intervenire: il nostro Paese deve puntare sulle rinnovabili ma deve farlo bene, tutelando il suo patrimonio paesaggistico e ambientale.

 

Sull'impianto di Monsummano – conclude Niccolai – la Regione ha espresso un parere chiaro e motivato, aspettiamo di capire cosa dirà il ministero».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




28/7/2023 - 16:05

AUTORE:
Bibo

Per la discarica del fossetto e la lentezza della realizzazione del tubone nemmeno una parola , in Valdinievole dobbiamo continuare con il puzzo di fogne e discarica con l aggiunta dei vivai che fanno tutto quello che vogliono.
EVVAIIIII