Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 06:02 - 26/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Premessa necessaria è che lo stato di Israele non corre alcun pericolo di scomparire .
L attacco terroristico dell ottobre scorso , è stato condannato da tutto il mondo "atlantista" come un orrendo .....
BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

none_o

Sarà inaugurata sabato 24 febbraio, alle 17 nell’atrio della biblioteca San Giorgio la personale di Raffaello Becucci.

none_o

Inaugurazione sabato 24 febbraio alle ore 17 al Museo della città e del territorio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
ABETONE CUTIGLIANO
Pinocchio sugli sci, Confcommercio: “Gara ossigeno per la montagna, in arrivo 1.600 giovani sciatori"

24/3/2023 - 23:18

“Pinocchio sugli sci torna a rendere l’Abetone capitale mondiale delle competizioni giovanili, rappresentando un’ulteriore boccata d’ossigeno per tutta la montagna pistoiese, largamente danneggiata dalle chiusure della prima parte di stagione. Un biglietto da visita unico per il territorio: ne conferma la rilevanza strategica in termini di turismo sportivo e, anche per questo, deve essere sempre più sostenuto”. Lo dice Confcommercio Pistoia e Prato, soffermandosi sull’importanza della manifestazione in programma dal 26 marzo al 1 aprile.
 
Per l’occasione le piste di Abetone Cutigliano ospiteranno le finali nazionali e internazionali della manifestazione organizzata dallo Sci Club Pinocchio di Pescia con il supporto di Regione Toscana, Comune di Abetone Cutigliano e Saf. Saranno circa 1600 i giovani sciatori che arriveranno all’Abetone per prendere parte alle finali nazionali 2023: sono i migliori dei 6500 atleti di 17 comitati regionali che da gennaio a metà marzo hanno preso parte alle selezioni zonali in tutta Italia, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.
 
Numeri notevoli, che confermano ancora una volta il prestigio assunto nel corso del tempo dalla gara che, a 41 anni dalla sua nascita, è a pieno titolo uno degli eventi sciistici per bambini e ragazzi (dagli 8 ai 15 anni) più importanti e partecipati a livello mondiale.
 
“Pinocchio sugli sci - è il commento di Rolando Galli, presidente del Consorzio Apm e della Società Abetone Funivie - è una di quelle manifestazioni capaci di fendere trasversalmente intere generazioni, grazie ad un format intelligente, che si arricchisce ad ogni edizione con ospiti ed eventi collaterali di primo rilievo. Il fatto che la Montagna si appresti ad ospitare tutti questi giovani atleti, uniti alle rispettive famiglie e accompagnatori, costituisce davvero un’ulteriore iniezione di fiducia per tutto il comparto, squassato dalla tremenda crisi della prima parte di stagione, quando l’assenza di neve ha lasciato tutti al palo. Quell’enorme perdita di fatturato non si recupera, ma eventi come questo ci restituiscono fiducia anche in prospettiva futura, ricordando al contempo quanto e come la Montagna sia risorsa da proteggere e valorizzare costantemente”.

Fonte: Confcommercio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: