Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 23:05 - 27/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri sera si è svolto il confronto fra i candidati alla carica di Sindaco di Montecatini Terme. Come tutti gli incontri del genere non ci si poteva aspettare un autentico chiarimento programmatico delle .....
TAEKWONDO

Si sono svolti domenica 19 maggio a Prato nel plesso sportivo di Maliseti i Campionati toscani taekwondo 2024 di combattimento.

BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

none_o

Il libro è stato presentato dall’autore giovedì 16 maggio alle 17 a Palazzo Strozzi Sacrati in piazza Duomo a Firenze.

none_o

60 scatti fotografici dell’antropologo e fotografo Marco Aime.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
ABETONE CUTIGLIANO
Collegamento Doganaccia-Corno alle Scale: depositato lo studio di fattibilità

10/3/2023 - 10:14

Secondo quanto rivela la Nazione oggi in edicola è stato depositato in Provincia lo studio di fattibilità (con tanto di rendering e infrastrutture) relativo al collegamento tra Doganaccia e Corno alle scale (quindi Cutigliano, Fanano, Sestola e Lago Scaffaiolo), che - tramite funivia - unirebbe i versanti montani toscani ed emiliani. Tempi previsti di realizzazione: 85 settimane, con l'obiettivo di concludere l'opera nell'ottobre 2024. L’opera era stata annunciata in un accordo tra Consiglio dei Ministri e Regioni Toscana ed Emilia Romagna nel 2017, con il deposito di poco più di 5 milioni di euro. Ma per realizzare la funivia serviranno 15,7 milioni, che arriveranno dal Fondo unico per il turismo e da 2,7 milioni di euro della Regione Toscana. La stazione di partenza sarà nei pressi della «Grande Baita», a un’altitudine di circa 1.500m.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




17/7/2023 - 12:25

AUTORE:
Stefania

E' tanto che ho la casa nelle vicinanze della Doganaccia e
purtroppo il progetto e l'idea del collegamento va avanti da anni senza esito, quindi e' difficile crederci.
Sinceramente, se venisse fatto sarebbe una svolta positiva della Montagna, sia con la neve che senza.
Immagino l'escursioni che si amplierebbero e di conseguenza l'aumento di turisti.
Ho visto le migliorie fatte alla Doganaccia, quindi spero che il progetto questa volta vada avanti veramente,perche' e'arrivato il momento di puntare sulla Ns Montagna
che non ha niente da invidiare a
dei paesaggi alpini.

10/3/2023 - 20:52

AUTORE:
luciano

Ma come tutti a lamentarsi per la mancanza di neve e poi arriva questa proposta ?
Ma dove avete il cervello ?
Con i cambiamenti climatici che ci sono , sarà sempre meno la neve che arriverà e volete costruire un altro impianto ?

10/3/2023 - 14:49

AUTORE:
Chissenefrega

Anche questa è un'altra opera (utile o inutile non sta a me giudicare) della quale si parla almeno dagli anni '90. Ora improvvisamente si dice che sarebbe pronta nel 2024? Non ci credo neanche se la vedo!