Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:04 - 20/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
BASKET

La Fip, Federazione italiana pallacanestro, ha ufficializzato il programma completo delle finali nazionali under19 Eccellenza.

BASKET

Il Pistoia Basket ha compiuto un passo significativo nel suo percorso mirato a potenziare e rafforzare i livelli di trasparenza, legalità, correttezza e eticità che da tempo caratterizzano l’organizzazione e il funzionamento della società.

RALLY

Dal 18 aprile iscrizioni aperte all’edizione numero 41 del Rally degli Abeti e Abetone, in programma per il 18 e 19 maggio.

BASKET

Lunedì 22 aprile si celebra il “World Earth Day”, ovvero la Giornata Mondiale di sensibilizzazione sui temi legati alla salvaguardia del pianeta.

PODISMO

Domenica 14 aprile alla Prato Half Marathon la Montecatini Marathon Asd ha ottenuto il titolo di quarta squadra con più iscritti alla gara e 3 campioni toscani nelle varie categorie.

RALLY

Il 48° Trofeo Maremma ha regalato grandi soddisfazioni alla divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica. Doppio impegno, al 48. Trofeo Maremma, anche per AutoSole 2.0.

BASKET

Mercoledì 17 aprile, ore 12, all'Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi (piazza Duomo), si terrà la presentazione della Special Edition Jersey dell’Estra Pistoia Basket in occasione del World Earth Day.

SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

none_o

Fino al 18 maggio, presso la sede dell’associazione La Fenice (via Matteotti, Ponte Buggianese).

none_o

Una mostra bibliografica ricca di curiosità occupa da qualche giorno lo spazio delle teche espositive del primo piano.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Ricetta per un risotto goloso

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Al via corsi Anmil e Irfa per promuovere la formazione delle persone con disabilità e favorirne il collocamento

16/5/2022 - 20:13

Anmil (Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro) attraverso Irfa (Istituto per la riabilitazione e la formazione di Anmil) ricomincia a dare un sostegno concreto alle persone con disabilità e ai loro familiari offrendo loro l’opportunità di seguire un progetto di vita che punti sulla propria crescita professionale per proporsi con maggiori competenze su un mercato del lavoro che continua a vedere l’inserimento delle persone con disabilità come un peso e un costo da evitarsi.

 

Nonostante le recenti modifiche normative che hanno inasprito le multe per chi non rispetta l’obbligo occupazionale in proporzione al numero dei propri dipendenti, i numeri restano significativi. Infatti, secondo uno studio realizzato nel dicembre del 2019 dalla Fondazione studi consulenti del lavoro, basato sulla elaborazione delle informazioni fornite dalle imprese pubbliche e private attraverso il prospetto informativo sui disabili, risulta occupato soltanto il 35,8% delle persone di età compresa tra i 15 e i 64 anni che, pur avendo limitazioni nelle funzioni motorie o sensoriali oppure disturbi intellettivi o del comportamento, sono comunque abili al lavoro. Di contro, per la stessa fascia di età, il tasso di occupazione delle persone senza disabilità è pari al 57,8%, con uno spread, quindi, di 22 punti percentuali.


Altro quadro ancora più preoccupante è quello relativo alle forti discriminazioni che interessano la presenza delle persone con disabilità all’interno del mercato del lavoro italiano (di genere, generazionali, per tipologia e grado di disabilità e titolo di studio). Solo per fare un esempio, le donne risultano fortemente penalizzate: il tasso di occupazione degli uomini con disabilità è del 36,3%, quello delle donne nella stessa fascia di età (15-64 anni) scende addirittura al 26,7%. Questo dato è stato anche rilevato, con una certa preoccupazione, nella review dell’Italia da parte dell’organismo internazionale di vigilanza sull’attuazione della Convenzione Un sulla disabilità (Uncprd).


“Per rispondere a tale esigenza sociale – dichiara il presidente territoriale Anmil di Pistoia, Alessandro Grassini -  Anmil e Irfa hanno creato un percorso formativo ad hoc, al fine di orientare e rafforzare le competenze personali facilitando il ricollocamento lavorativo e creando un ponte tra soggetti appartenenti a categorie fragili e il mondo del lavoro”.


Il piano dell’offerta formativa in questione – continua il presidente – che è approvato e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali prevede la partecipazione di diverse categorie di persone: invalidi del lavoro, tecnopatici, vedove e orfani dei caduti sul lavoro e loro familiari di primo grado, ma anche persone con altre tipologie di disabilità, a prescindere dal grado di invalidità. Tutti i destinatari previsti - anche se occupati - possono chiedere di aderire gratuitamente a queste importanti opportunità formative”. 

 

“L’ampia apertura circa la tipologia di partecipanti – conclude Alessandro Grassini - trova la sua ratio nella consapevolezza che l’inclusione e il benessere sociale, soprattutto delle persone con disabilità, passano anche attraverso la conoscenza, l’acquisizione di competenze, la condivisione e l’arricchimento interiore: tutti obiettivi che i nostri corsi hanno fatto raggiungere alle migliaia di partecipanti che fino ad oggi hanno aderito. E i benefici indotti che ne sono scaturiti, si sono rivelati preziosi in un mercato del lavoro sempre più competitivo”.


Per il 2022 sono stati previsti ben 30 corsi di formazione differenti per offrire un’ampia scelta e per un totale di 93 edizioni volte a consentire la massima partecipazione rispetto ad alcuni ambiti e settori ritenuti particolarmente interessanti e gettonati.


Infine, Anmil e Irfa, nel prendersi cura di chi si rivolge a loro con fiducia, inviano periodicamente a soci e utenti una newsletter informativa, quale servizio per fare conoscere per tempo i corsi in partenza e quelli che verranno organizzati prossimamente. 



Fonte: Anmil
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: