Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:10 - 03/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando in una famiglia monoreddito con mutuo da pagare, arrivano bollette per 400 euro e l infrazione sommata alla speculazione , riduce lo stipendio del 15% , quanti mesi si può reggere ?

Fra quanti .....
RALLY

La bandiera a scacchi del 43° Rally Città di Pistoia ha sventolato nel pomeriggio odierno di nuovo in centro città e lo ha fatto insieme a quella del Cile. 

PODISMO

Domenica 9 ottobre nella frazione di Ramini nel comune di Pistoia si corre la quarantunesima edizione <<ATTRAVERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI>>sulla distanza di km 12 per i competitivi e di km 4 e 12 per i partecipanti alla ludico motoria interamente pianeggiante attraverso i vivai della zona.

BASKET

Inizia il primo storico campionato di Serie C per la Gioielleria Mancini che nel debutto stagionale affronta il Progetto Pallacanestro Prato, anch’esso neopromosso

CALCIO

Domenica alle ore 15:30 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la seconda gara del Campionato di Promozione  tra i viola e i rossoblu pratesi, guidati in panchina dal giovane mister Federico Montagnolo.

BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

SCHERMA

Inizia nel migliore dei modi la stagione per la Scherma Pistoia 1894 e non solo per i risultati.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno di Pescia, si era presentato ai campionati nazionali con tanta voglia di vincere e, moltissimi erano i presupposti per affermarsi in tal senso, ma forse  è stata questo premessa che ha, come dire, allentato le principali motivazioni.

none_o

Lo Spazio Pistoia (via Curtatone e Montanara 20/22), Federico Bria inaugura la mostra Detriti.

none_o

Il nuovo e intrigante libro, A ciascuno la sua prigione, è stato pubblicato dalle edizioni Porto Seguro di Firenze.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
BASKET
Gema, con Montevarchi arriva la sedicesima vittoria

14/2/2022 - 10:54

MONTECATINI: Molteni 13, Ghiarè 13, Marengo 13, Neri 9, Rasio 25, Bruni 7, Zampa 5, Spagnolli 2, Konate 3, Leone, Cei. All. Del Re.
MONTEVARCHI: Sereni F., Bonciani 15, Caponi Al. 10, Sereni T. 25, Facciolà 4, Indriksons 8, Cacciatori, Hasanaj, Malatesta A., Dainelli, Mica, Caponi An. NE. All. Paludi.
Arbitri: Sposito e Natucci.
Note: parziali 28-15, 50-37, 70-60.


E' finita 90-62 per Gema la sfida al Palaterme della quinta giornata di ritorno: con Montevarchi ha centrato la sedicesima vittoria consecutiva in C Gold in una serata da 11 triple messe a bersaglio con i 25 punti finali di un incontenibile Lisandro Rasio, uscito tra gli applausi a quattro minuti dal termine.


Se con Pisa una settimana fa l'approccio non era stato dei migliori, contro Montevarchi le bombe in sequenza di Ghiarè e Neri hanno subito permesso un allungo alla Gema, anche se gli ospiti con Sereni e Caponi si sono aggrappati (18-12) ai rossoblù, prima che Molteni e ancora Neri da fuori indovinassero le triple dell'allungo serio.


Indriksons ha provato a riavvicinare i suoi, poi ci ha pensato capitan Marengo, con 8 punti consecutivi per il massimo vantaggio di serata (+16) ma gli ospiti hanno risposto con la coppia d’oro Caponi-Sereni, autentici trascinatori e primi a toccare la doppia cifra nelle fila valdarnesi. Il 10-4 di parziale con cui Montevarchi è arrivato agli ultimi possessi del primo tempo ha lasciato un divario accettabile (50-37) all'intervallo.


Nel terzo quarto ancora Marengo e Ghiarè hanno lanciato il 56-37. Il rapporto complicato con i liberi non ha aiutato gli uomini di Paludi ad abbassare lo scarto, come invece una difesa rossoblù ancora una volta troppo morbida:  alla terza sirena Montevarchi è tornato così a contatto, dal -24 del 61-37, grazie alla bomba di Indriksons e al 2/2 a cronometro fermo di un Sereni scatenato (70-60).


Dopo il break, Bruni ha infilato cinque punti in un attimo, uniti ai soliti assist al bacio, poi Zampa ha fatto esplodere il Palaterme con la rubata più schiacciata solitaria e una volta toccato il +17 i rossoblù hanno iniziato a dilagare, malgrado il brutto colpo subito da Marengo al costato. Dopo il +20 tutto è stato fin troppo facile, con Del Re che si è permesso il lusso di far riposare i suoi senatori in vista del tour de force che inizierà con Agliana domenica nel derby alla palestra Capitini, proseguendo col recupero interno con Arezzo e con l'ultima sfida del mese con Lucca.

Fonte: Gema Montecatini
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: