Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 12:05 - 20/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

none_o

"Sarà vero che Pinocchio…?" è la mostra itinerante educativa che ripercorre la storia dell'arte attraverso Pinocchio.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un’idea per una merenda diversa

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PIEVE A NIEVOLE
In città i primi fondi Pnrr della Toscana: arriva oltre un milione di euro per l’ampliamento delle medie Galilei

19/1/2022 - 13:18

Grande soddisfazione per l’amministrazione comunale: tra i 14 milioni distribuiti in provincia di Pistoia dalla Regione Toscana nell’ambito dei fondi Pnrr, ben 1.082.000 euro sono destinati per l'ampliamento della scuola media Galilei, un progetto esecutivo predisposto dal Comune nel 2018 che ha permesso all’ente guidato dal sindaco Gilda Diolaiuti di partecipare alla graduatoria regionale di edilizia scolastica.

Il progetto approvato, del costo di complessivi € 1.182.000, prevede la realizzazione di una nuova ala del plesso scolastico posta a ovest rispetto all’edificio esistente e a questa collegata, venendo quindi a dare una forma planimetrica a “U” a tutto il complesso, aumentandone decisamente la possibilità di utilizzo e tutti gli altri importanti parametri tecnici e scolastici.

Il nuovo blocco a un piano fuori terra ospiterà quattro aule che consentiranno nuove possibilità didattiche rendendo il plesso pievarino sempre più all'avanguardia anche riguardo i bisogni emergenti che una didattica al passo con i tempi richiede. Ci saranno nuovi ed ulteriori servizi igienici e spaziosi corridoi oltre a un ampio archivio e locali tecnici. Le finiture esterne richiameranno quelle dell’edificio esistente per omogeneità architettonica, ovviamente con i dovuti accorgimenti acustici, energetici e antisismici.

Un plesso, quello della scuola media Galilei,  che negli ultimi anni è già stato oggetto di numerosi interventi a partire dalla realizzazione dell’impianto per la fibra ottica, realizzato nel 2019 per una spesa di € 25.000, che ha permesso di collegare stabilmente il plesso scolastico alla sede municipale dove l’ente dispone di connessione internet in fibra recentemente ampliata a 100 MB, in modo da assicurare una piena funzionalità dei servizi informatici della scuola, oggi oltremodo indispensabili anche per il frequente ricorso alla didattica a distanza.

Oltre a questo, ci sono stati i lavori di  miglioramento strutturale in gran parte finanziati dal MIUR grazie all'efficacia dei progetti messi a punto dall'amministrazione comunale che hanno permesso una pronta partecipazione a specifici bandi, in particolare sono stati realizzati il miglioramento sismico di tutto l’edificio (intervento del costo di € 532.371) , il completamento dell’adeguamento antincendio (€ 75.000, di cui 50.000 del Miur e 25.000 del Comune, ultimato in fase di collaudo), adeguamenti interni vari per fronteggiare l’emergenza Covid-19 eseguiti nel 2020 (€ 28.000 con fondi Miur) e nel 2021 (appena ultimati, per  € 45.000,  interamente finanziati dal Miur). e che ora, con l'ampliamento in itinere troverà il giusto completamento.

“Inutile dire quanto siamo entusiasti di questa notizia, perché ci permetterà di completare una serie di interventi diffusi e realizzare quelle opere che determineranno il definitivo salto di qualità della struttura scolastica - afferma il sindaco Gilda Diolaiuti -. Ora dovremo attendere i tempi tecnici e burocratici necessari al Cipe e alla regione Toscana  per concludere il procedimento amministrativo; noi intanto lavoreremo da subito per essere pronti a dare gambe all'intervento, appena le condizioni lo consentiranno.

Abbiamo sempre detto - continua il primo cittadino - che la scuola e la sicurezza di insegnanti, personale e ragazzi sono una delle principali priorità di questo mandato amministrativo. Con questo importante contributo, che premia la capacità progettuale dell’ente, dei suoi uffici e la nostra determinazione di amministratori che hanno perorato nelle sedi opportune la nostra importante causa, possiamo dire di lasciare a chi verrà dopo di noi una opera veramente importante”.

Fonte: Comune Pieve a Nievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




28/1/2022 - 10:17

AUTORE:
henry beyle

Per il cittadino che stima troppo i soldi per la scuola.

Italiani ignoranti ?

Tantissimi!

Colpa anche della scuola!

Stupirsi poi della cifra destinata al miglioramento del servizio , conferma il concetto di ignoranza.

27/1/2022 - 16:30

AUTORE:
Cittadina italiana

Spero, che In questa nuova struttura venga spostata anche la biblioteca ,visto l'edificio angusto dove si trova attualmente per di più senza parcheggio

20/1/2022 - 8:50

AUTORE:
Cittadino

Più di un milione ...alla faccia !!!!