Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 02:02 - 21/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E allora affrettati .
Prima vai . prima respiriamo
Respireranno , i poveri , i gay , le lesbiche , gli immigrati , quelli che non hanno che dei cartoni su cui dormire , i genitori rinchiusi nei .....
BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

PADEL

Oltre quattro ore di competizione ininterrotta con il numero massimo di coppie pronte ad affrontare i due tabelloni e portarsi a casa importanti premi in palio per la 1° “Coppa Carnevale”.

BOXE

Si avvicina la data in vista dei campionati regionali schoolboy e junior, il 24/25 febbraio a Lucca, dove parteciperà Emanuele Ammazzini junior 70 kg in forza alla boxe Giuliano allenato dal maestro Massimo Bosio di Ponte Buggianese.

JUDO

Domenica 18 febbraio si è svolto a  Camaiore il “21° Memoraial Marino Lorenzoni“, gara interregionale di judo riservata alle categorie bambini, ragazzi e fanciulli.

RALLY

È già partita a ritmi serrati la stagione 2024 di Motorzone Asd, protagonista in campo gara e nell'organizzazione del pranzo sociale, svoltosi domenica 11 febbraio.

SCHERMA

Festa doppia in casa Scherma Pistoia. Nel giorno del rinnovo del prestigioso abbinamento pubblicitario con Chianti Banca, arriva la bella notizia della convocazione di Fabio Mastromarino per i campionati europei under 20 che si svolgeranno a fine mese a Napoli.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica con grande soddisfazione che, al termine dell’avventura per la Frecciarossa Final Eight, Carl Wheatle raggiungerà la propria Nazionale per rispondere alla convocazione con la maglia della Gran Bretagna.

none_o

Prenderà il via giovedì 22 febbraio il programma di iniziative Primavera al museo 2024.

none_o

Rubrica "Raccontami un libro" – Consigli di lettura di Valentina

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
CHIESINA
Il sindaco Borgioli: prima di chiudere via Livornese va trovata un'alternativa

27/1/2011 - 7:49

CHIESINA. Il sindaco di Chiesina Marco Borgioli condivide i timori dei commercianti a proposito della chiusura di via Livornese

 «I commercianti li ho incontrati, e la strada non sarà chiusa se prima non sarà trovata un’alternativa»

 «Ho letto delle giuste preoccupazioni dei commercianti - scrive Borgioli - ma ho letto anche, con stupore, della presunta impossibilità di parlare col sottoscritto. Dal momento che ho avuto diversi incontri con i commercianti mi chiedo ora chi fossero o chi rappresentassero. Capisco la necessità di tenere alta l’attenzione su un argomento così sentito, ma ciò non giustifica che si debbano dire falsità che poi si prestano a ogni tipo di strumentalizzazione, visto che poi io sono sempre in Comune a disposizione di tutti. Sarà anche opportuno far chiarezza sulle competenze relative alla questione, poiché sembra che l’unico interlocutore debba essere il Comune.

 In realtà stiamo parlando di lavori effettuati dalla Provincia, con fondi della Provincia, su un progetto della Provincia, approvato anni fa prima dell’insediamento della nostra Amministrazione. E proprio alla Provincia, ai tecnici e all’assessore Mari mi sono rivolto per trovare una soluzione, e insieme a loro e all’impresa che effettua i lavori stiamo studiando il modo di non interrompere la viabilità. La cosa certa è che la strada non sarà chiusa prima di aver individuato un’alternativa, così come è ovvio che, per il maggior costo che ne deriverà, il Comune di Chiesina Uzzanese, farà la sua parte poiché si tratta non solo di tutelare i sacrosanti diritti dei cittadini e delle attività che operano nella zona, ma anche di salvaguardare i cittadini residenti nelle strade minori circostanti, che sarebbero invase dalle auto impossibilitate a percorrere via Livornese».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: