Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:03 - 07/3/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La notizia dei due proiettili di pistola recapitati a Matteo Renzi direttamente a Palazzo Madama, sede del Senato, è di quelle che fanno riflettere. Più che altro per l' inquietante analogia con una .....
CALCIO

I campionati di Eccellenza possono ripartire. La tanto agognata notizia è arrivata in tarda mattinata da Roma, direttamente dalla sede del Consiglio Federale di via Allegri.

BASKET

Dopo un turno di riposo, a causa del rinvio della gara interna contro Virtus Cagliari, la Gtg Nico Basket tornerà in campo domenica pomeriggio a San Marcellino, contro il Palagiaccio Firenze. Palla a due alle ore 18. 

HOCKEY

La zona rossa istituita a Pistoia spaventa e fa saltare la gara di serie B che la seconda formazione dell’Hockey Club Pistoia doveva disputare all’Hockey Stadium di Montagnana.

BASKET

Dopo il turno di riposo, sostenuto a causa del rinvio della gara interna contro Virtus Cagliari, la Nico Basket sta lavorando duramente in palestra in vista del derby di ritorno contro Firenze, che si disputerà domenica 7 marzo a San Marcellino. 

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia torna alla vittoria, conquistando due punti pesantissimi sul parquet di Cento e mettendosi alle spalle il periodo negativo con una prestazione convincente sotto tutti i punti di vista.

SCI

Ottimo bilancio per il Criterium Interappenninico che ha portato, dal 23 al 26 febbraio, sulle piste dell’Abetone quasi 300 atleti delle categorie Children da nove comitati regionali. Il Criterium è stato organizzato quest’anno dal Comitato Appennino Toscano con gli sci club Coverciano, Lanciotto e Prato Play.

CALCIO

La Serie C, campionato nel quale milita la Pistoiese e nel quale è possibile iniziare a respirare l'aria del professionismo, è da sempre un torneo di carattere regionale ma con una competitività elevata, e che in alcuni casi ha fatto registrare presenze di squadre storiche.

CALCIO

È inutile storcere il naso. Quello con l' AlbinoLeffe va considerato un punto guadagnato, e non un punto perso.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Stephen King.

none_o

Alla galleria civica dopo le opere di Vairo Mongatti e di Rodolfo Ceccotti.

Molte cose abbiamo inventato
e altrettante realizzato,
come .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PISTOIA
Verde pubblico: nei giorni scorsi interventi al parco della Rana (e da lunedì si passa alle aree verdi a Scornio Ovest)

15/1/2021 - 17:23

Nell’ambito dei progetti di monitoraggio e manutenzione straordinaria del verde e delle alberature, stanno proseguendo gli interventi in diverse zone della città. Nei giorni scorsi sono stati eseguiti alcuni lavori sulle alberature presenti nel parco della Rana, dove è stato messo a dimora anche l'albero di Natale – un abete rosso alto 10 metri – che per le festività natalizie ha abbellito piazza del Duomo. Per motivi di sicurezza, nell'area a destra dell'ingresso nord, invece, sono stati rimossi dieci pini (Pinus nigra) che si presentavano in parte secchi e con presenza diffusa, sulle parti vegetali rimaste, della processionaria del pino (Thaumetopoea pityocampa), un infestante molto aggressivo e distruttivo che compromette il ciclo vitale della pianta.


Sempre per la messa in sicurezza delle aree a verde, nell'ambito dei controlli che periodicamente vengono eseguiti sulle alberature, sono stati rimossi anche sei aceri (Acer negundo) e un cedro (Cedrus atlantica), tutti alberi in avanzato stato di deperimento e con conformazioni che, come verificato dai tecnici, ne potevano precludere la stabilità.


«La maggior parte degli abbattimenti effettuati nei giorni scorsi nel parco della Rana era stata pianificata da tempo – evidenzia Alessio Bartolomei, assessore al verde pubblico –. Per questo motivo erano già stati piantati nelle loro vicinanze nuovi alberi di quercia, di diverse varietà, che troveranno a questo punto il loro spazio naturale di crescita. Quello svolto sul patrimonio arboreo è un lavoro attento e rigoroso, in costante divenire, che deve tenere conto del fatto che anche gli alberi hanno un loro ciclo di vita. E’ con grande dispiacere che talvolta si è costretti a provvedere alla rimozione di alcuni esemplari, ma sempre con l’obiettivo di proseguire con un serio piano di piantagioni. “Mai un albero in meno” è il nostro motto. Dunque, il lavoro svolto sul verde è all’insegna della sostituzione arborea e di continue nuove piantagioni».


Intanto, sempre nei pressi del parco della Rana, l'ufficio del verde del Comune sta programmando la piantagione di altri alberi lungo il lato nord del campo Frascari e nel lato nord del pallone di pattinaggio.


La prossima settimana, a partire da lunedì, saranno eseguiti alcuni interventi sulle alberature presenti nelle aree verdi del quartiere Scornio Ovest, nei pressi di via Monterosa. A seguito di numerose segnalazioni da parte dei cittadini, infatti, è stata eseguita una verifica delle numerose alberature presenti, al fine di valutare gli interventi necessari. Nell'area saranno rimossi due ippocastano (Aesculus hippocastanum) - uno dei quali situato vicino all'area giochi -, un leccio (Quercus ilex) e quattordici liquidambar. Come verificato dai tecnici, tutti gli alberi si presentano in parte secchi, con vigore mediocre e conformazioni che ne possono precludere la stabilità.


Il diradamento degli alberi, oltre a mantenere le condizioni di sicurezza per i cittadini, consentirà a quelli presenti di riacquisire il proprio spazio naturale di crescita. Inoltre, un pino domestico (Pinus pinea) verrà abbattuto nella vicina area verde di via Pordoi, anch'esso per problemi di stabilità della pianta.


L’ufficio verde pubblico sta valutando e programmando la sostituzione del filare di vecchi Pioppi (Populus nigra var. Italica) lungo il lato nord dell'abitato e a ridosso della Ferrovia Porrettana. Nell'area erano già stati abbattuti nel corso degli anni numerosi esemplari e l'intervento, dopo l'abbattimento, prevederà la completa loro sostituzione con altra specie.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: