Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:10 - 19/10/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Siamo alla curva che procede con valori esponenziali .

L'economia annaspa , i lavoratori protetti dal divieto di licenziamento che sta per finire , il commercio in bambola e gli ospedali in ambasce .....
HOCKEY

L’Hockey Pistoia impone ancora la legge dell’Hockey Stadium di Montagnana, nel quale fino a ora gli arancioni non sono mai stati sconfitti, subissando di reti il Campagnano.

BASKET

Una sconfitta maturata nell’ultimo quarto quella della Nico Basket Femminile, targata Giorgio Tesi Group, a San Giovanni Valdarno (74-61), dopo tre quarti di grande equilibrio.

TIRO A SEGNO

Il Tsn Pescia sempre presente ai campus indetti sia dal Cip che da Aics ha voluto partecipare con i propri atleti ai rispettivi stage di avviamento e di perfezionamento al tiro paralimpico.

BASKET

Dopo tre quarti in perfetto equilibrio (21-20, 34-35 e 51-51 i parziali), la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, cede nell'ultima frazione di gioco ad una combattiva San Giovanni Valdarno, che allunga nel finale e si aggiudica meritatamente due punti importanti (74-61).

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare il rinnovo della partnership commerciale con OriOra.

BASKET

Il percorso della Nico Basket Femminile, di recente affiliata con Giorgio Tesi Group Pistoia, e del Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è stato piuttosto simile, fino a questo momento

HOCKEY

L’Hockey Pistoia viaggia a gonfie vele nelle competizioni nazionali che impegnano le sue varieformazioni: vittoria esterna della prima squadra nelle Marche ed esordio ottimo degli under 14 nel campionato nazionale di categoria.

RALLY

E’ ancora tempo di festeggiare, per la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio pistoiese, impegnato sulle strade del Rallye Elba - appuntamento valido per il Campionato Italiano Wrc e per la Coppa Rally di Zona - si è congedato dall’asfalto dell’isola cogliendo il primato tra le vetture di classe R2B.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Alessia Gazzola.

none_o

L’artista carrarino Graziano Guiso si presenta nell’area espositiva “Sala del Grillo” del Parco di Pinocchio.

Oggi è San Michele:
è stagione delle mele
e dei chicchi d’uva .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
MONTECATINI
Taglio delle palme in centro, Rastelli (Italia viva): "E' stato fatto tutto il possibile per evitarlo?"

1/7/2020 - 20:01

Gianna Rastelli, consigliere comunale  iscritta nelle fila di Italia Viva, ha inviato al protocollo un’interrogazione a seguito del taglio delle palme effettuato, nei giorni scorsi, nella centrale piazza del Popolo e legato ai danni procurati dal punteruolo rosso, organismo colpevole dell’infezione. Un’iniziativa sottoscritta anche da Edoardo Fanucci, capogruppo di Italia Viva in consiglio comunale.

 
“Il patrimonio arboreo di Montecatini Terme purtroppo si è visto privare, nei giorni scorsi, delle caratteristiche palme che da anni adornavano piazza del Popolo - questo il contenuto del documento presentato al Protocollo da Gianna Rastelli - già attraverso la mia interrogazione, presentata il 25 maggio u.s. in Consiglio comunale, avevamo chiesto maggiore attenzione nei confronti del verde cittadino e nell'occasione fui rassicurata circa le buone intenzioni della giunta.


Tutti noi siamo consapevoli che il punteruolo rosso, acerrimo nemico della specie, se non trattato con celerità lascia alla pianta ben pochi margini di sopravvivenza.


D'altro canto sappiamo anche che, attraverso un’attenzione costante rivolta al patrimonio arboreo, vi è la possibilità di individuare questo organismo fin dalla sua comparsa e di poter “salvare” la pianta evitandone il taglio”.
 
Interrogazione che si conclude con precise richieste di delucidazioni al sindaco e alla giunta: “Credo sia opportuno chiarire alcuni aspetti della situazione, se il motivo che ha portato al taglio delle palme è imputabile esclusivamente al punteruolo rosso, se nel corso dell’anno è stato fatto tutto il possibile per evitare questa estrema soluzione se le piante verranno sostituite in tempi brevi, restituendo il meritato decoro all’aiuola della nostra piazza centrale".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




6/7/2020 - 7:04

AUTORE:
supergulp

Quando il politico mette bocca e lascia andare .
Basterebbe fare un parallelo attualissimo :
Il corona virus sta interessando il mondo senza che non ci si possa far niente se non distanziarci .
Se si ragiona un attimo , per le piante , significa abbattere e bruciare . Per la xilella , che se ne parla sempre meno , la cosa è identica . La filossera ? venne risolta col Taglio delle viti .
Se poi ci avviassimo a parlare di specie aliene botaniche o animali , il discorso sarebbe lunghissimo .
Limitiamoci al gambero killer o alle tartarughe acquatiche , tanto per scherzare .

4/7/2020 - 15:58

AUTORE:
Simo

Sig.ra Rastelli nei comuni limitrofi ci sono parecchie case e ville che avevano nei giardini palme che abbellivano gli ingressi.
Ormai di quelle piante sono rimasti, in alcuni casi, solo i monconi dei fusti.
Il punteruolo le ha "uccise" e anche se si è provato ad intervenire il risultato è stato nullo.

3/7/2020 - 7:19

AUTORE:
Vercingetorige

Il pinus pinea in città è una iattura .
Sporca, intasa i pluviali e le fogne , non fa assolutamente una buona ombra e sotto non ci nasce che quella che si chiama erba dei cimiteri .

Scegli magari un'altra essenza , fermo restando la tua buona intenzione.

2/7/2020 - 17:55

AUTORE:
thomas

ma davvero sono queste le priorità dell'opposizione???
seriamente non avete altri problemi nella vita?
Spero comunque che le palme siano sostituite con dei pini mediterranei almeno faranno un po' d'ombra quando cresceranno.

1/7/2020 - 22:20

AUTORE:
bastian contrario

Quando la Rastelli ci porrà il suo atroce dubbio sull'efficienza dei cateteri a pedali ?
Per Lei abbiamo una confezione regalo di Punteruoli rossi che provvederemo a breve alla spedizione . Buon lavoro signora