Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 19:02 - 27/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Che io sia fascista è una opinione tutta tua, non comprovata dai fatti ma solo dalla tua personale idea di democrazia, ma tant’è…
Tanto ormai sappiamo tutti che chiunque non sia prono alle tue .....
TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
none_o
Muore Mario Bonelli, sindaco dal 1975 al 1985: il cordoglio di Marzia Niccoli e del Pd

5/4/2020 - 12:31

MASSA E COZZILE - Lutto a Massa Cozzile per la morte di Mario Bonelli, ex sindaco dal 1975 al 1985. L’addio è arrivato su Facebook dal sindaco Marzia Niccoli.

“Ciao Mario! Non avrei certo voluto salutarti così ! Sei venuto a mancare in poche ore e il mio sgomento è davvero profondo. Sei stato il mio grande sostenitore, colui che mi ha convinto a candidarmi di nuovo a Sindaco del nostro Comune e sei stato, non con un passo ma con 100 passi indietro. Nella mia mente sono balenate un susseguirsi di immagini, situazioni, aneddoti, che abbiamo condiviso in tanti anni di conoscenza e amicizia. Per me sei davvero una grande persona, un amico vero che ha sempre dimostrato un attaccamento alla sua terra come pochi”, ha scritto il sindaco Niccoli.

Questo invece il messaggio del Pd.


"La comunità del Partito Democratico provinciale si stringe attorno al Pd di Massa e Cozzile e alla famiglia di Mario Bonelli, scomparso  all’improvviso questa notte dopo anni di impegno politico e civico nel  centrosinistra.

Mario è stato un militante appassionato e sincero, sindaco schierato in prima fila per il sostegno dei suoi concittadini e dei più deboli, dei  valori di libertà e giustizia sociale per i quali ha sempre combattuto. Lascia un vuoto incolmabile, ma il suo esempio, la sua generosità e la  passione che lo hanno contraddistinto continueranno a rappresentare un punto di riferimento irrinunciabile".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




6/4/2020 - 13:30

AUTORE:
Giuliano Profili

UN CAPACE SAGGIO ONESTO SINDACO

Ho conosciuto molto bene Mario, tante sono state le battaglie che insieme come Amministratori locali, abbiamo condotto sul territorio, per la sua crescita,per il suo sviluppo, per il suo riconoscimento territoriale, ad iniziare dalla storia di come è arrivato l ‘Acquedotto del Pollino, dopo le divisioni provinciali, regionali, per la realizzazione dell’invaso sul Reno, alla metanizzazione del territorio, per ultimo vorrei ricordare la gestione rifiuti di quegli anni, dove ogni Comune aveva una propria discarica a cielo aperto. Fu con la creazione dell’Associazione Intercomunale, strumento per gli Amministratori locali, per la elaborazione, di idee,di progetti, che negli anni 70 non permetteva a nessun amministratore di fare fughe in avanti, cosa oggi sempre più rara. Dal suo sguardo furbo, da sotto i suoi baffi, spuntava sempre un’idea che accumunava tutti. Infine come si possono dimenticare le sue battaglie contro il terrorismo di quel periodo definiti gli anni di piombo, in difesa della democrazia, del lavoro, vorrei ricordare le manifestazioni del 25 Aprile, del 1 Maggio a Montecatini, era sempre in prima fila. Per ultimo lo voglio ricordare oltre che a me stesso, a tutti quanti non lo anno conosciuto, il suo impegno nel locale, provinciale nel grande PARTITO COMUNISTA ITALIANO.
CIAO MARIO
Giuliano Profili Ex Sindaco di Uzzano