Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 06:03 - 04/3/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Esiste per me una domanda che occorrerebbe fare per sapere chi hai davanti .

A seconda della risposta , puoi confrontarti , o tirar di lungo perché perdi il tuo tempo .

La domanda è :

Quanti .....
SCHERMA

La Scherma Pistoia – Chianti Banca torna sul tetto d’Europa grazie al proprio alfiere Fabio Mastromarino.

ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

none_o

Inaugura sabato 2 marzo, presso la galleria del Centro* Montecatini.

none_o

La mostra “Vecchi posti di provincia" è una raccolta di circa quaranta acquerelli.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo marzo 2024 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
SERRAVALLE
Bardelli (Fratelli d'Italia): "Corsini non ha raccontato l'intera storia della palestra di Casalguidi"

31/1/2020 - 14:49

Elena Bardelli (Fratelli d'Italia) interviene sulla plaestra di Casalguidi.

 

"Leggendo il comunicato del segretario del Pd sulla chiusura della palestra comunale di Casalguidi appuriamo che, nonostante veniamo costantemente accusati di guardare al passato, lui stesso per primo vi fa riferimento, ovviamente per autocelebrarsi o incensare l’operato delle giunte “amiche”.

 

Quello che ci viene rimproverato, il Pd se lo può permettere. Riguardo alle affermazioni fatte, ci preme intervenire per esternare le nostre considerazioni. Corsini sostiene che l’attuale giunta abbia deliberato la chiusura dell’impianto “senza avere una soluzione alternativa e in modo quantomeno affrettato”: francamente non vediamo come potesse fare altrimenti, visto che ha ereditato una struttura trascurata, la cui manutenzione ordinaria e straordinaria è stata omessa per oltre un decennio, senza che l’amministrazione precedente avesse approntato un piano sistematico di interventi sugli impianti sportivi, comprese le verifiche strutturali e sismiche previste per legge. 

 

A differenza di Corsini, come gruppo politico condividiamo convintamente la scelta, effettuata da questa amministrazione, di bloccare le delibere riguardanti il cosiddetto “Progettone”, ossia il progetto di riqualificazione dell’area impianti scolastici e sportivi di Casalguidi - da noi contrastato anche in sede di consiglio comunale nella precedente consiliatura - che prevedeva al suo interno, con la suddivisione in tre lotti, anche l’alienazione della vecchia palestra e la realizzazione di una nuova palestra e di un nuovo asilo nido nella zona adiacente a via Forti.

 

E’ bene sapere che, non solo – come abbiamo appreso in seguito- queste due opere non avrebbero potuto essere costruite per l’elevato rischio idraulico a cui l’intera area è sottoposta, ma la loro sola progettazione avrebbe richiesto l’accensione di un mutuo di ben 420 mila euro, da restituire con la quota degli interessi, che avrebbe gravato in modo non indifferente sulle tasche dei cittadini per cinque anni, oltretutto nella più incompleta incertezza riguardo alla possibilità reale di vendita della palestra e di altri immobili per poter assicurare la realizzazione dell’intero progetto di riqualificazione.

 

Perché Corsini non ha ricostruito l’intera vicenda con tutti i suoi particolari? Gli sembravano dettagli trascurabili o lo ha fatto intenzionalmente? In entrambi i casi ravvisiamo, oltre a incompetenza e negligenza, la volontà di mistificare la realtà a giustificazione di scelte politiche scellerate condivise dal suo partito e totalmente a discapito della cittadinanza".

Fonte: Fratelli d'Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: