Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:11 - 21/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il linguista che scoppia . . . Prossimo su tutti i cinema. BUUUUUM
BASKET

Turno infrasettimanale al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini ospita il Basket Donoratico nell’incontro valido per la nona giornata di campionato.

BOCCE

Sesto turno del campionato di Serie A2 con la Montecatini impegnata in casa (ospiti della Bocciofila Pieve a Nievole) con la necessità di ottenere i 3 punti contro la capolista Civitanovese.

BOXE

Ultimi giorni di allenamento prima della partenza per Miguel Bachi dove si vedrà protagonista ai campionati italiani che svolgeranno a Roseto degli Abruzzi in data 22 novembre.

PODISMO

La Polisportiva Circolo Arci Tamburini di Cerbaia di Lamporecchio organizza per domenica 24 nella località del Montalbano, la trentesima edizione del ‘’Trofeo della Contea delle Cerbaie’’.

BASKET

Ben 50 minuti di gioco ci sono voluti per decretare il vincitore di questa splendida partita che ha visto i ciabattini capitolare al PalaEinaudi.

KARATE

Avrà inizio il prossimo venerdì 22 novembre alle ore 14 per concludersi domenica nel tardo pomeriggio la rassegna sportiva organizzata dalla Fesik (Federazione educativa sportiva italiana karate) presso il Palaterme.

TIRO A SEGNO

Dall’8 al 10 novembre si sono svolti presso il poligono di Tiro a segno di Napoli il Trofeo delle Regioni e la “fase nazionale” del Campionato Giovanissimi.

BOCCE

Non chiamatelo sport per pensionati: praticare uno sport significa passione, impegno e una dose non indifferente di sacrificio, questo vale sia per gli sport che vanno per la maggiore come il calcio, sia per i cosiddetti sport minori fra i quali le bocce.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Francesco Sole.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
SERRAVALLE
Scuola Masotti, Centrosinistra: "Se due anni fa si fossero fatti espropri, oggi non ci troveremmo in questa situazione"

8/8/2019 - 18:30

Il Centrosinistra interviene sulla scuola di Masotti.

 

"Atto a dir poco discutibile della giunta Lunardi relativo ai lavori di ampliamento della scuola elementare e media di Masotti. Dopo nostre ripetute sollecitazioni, ora ci dicono che i lavori sono fermi da due anni a causa di un errore dei tecnici (è vero), che ha determinato uno sconfinamento e l’esigenza di acquisire circa 300 metri quadrati di terreno staccandoli dagli oltre 3.100 metri quadrati di una proprietà confinante. I 300 mq. in questione sono destinati dal Regolamento urbanistico a “edilizia scolastica” e “strada di previsione”, mentre la parte rimanente di proprietà dei privati è destinata ad Atd, in pratica a terreno sul quale ipoteticamente il Comune può, in futuro, a sua discrezione, decidere di far costruire...

 

E allora Lunardi che fa? Anziché avviare come solitamente si fa la procedura di esproprio dei 300 metri quadri necessari, dopo aver perso due anni di tempo senza acquisire quel terreno rischiando un contenzioso con l’impresa esecutrice dei lavori di ampliamento della scuola, sceglie di accogliere la proposta del privato di permutare i suoi 3.100 mq. di terreno posti in zona agricola non urbanizzata e di difficile accesso, con un altro della stessa superficie di proprietà comunale, posto lungo le vie Astronauti e Giovanni Amendola, completamente urbanizzate, al centro della lottizzazione di Groppoli e destinato a verde pubblico attrezzato.

 

In pratica, con questo atto, nel centro di Masotti al posto del verde pubblico avremo ancora altre costruzioni. Il tutto senza indicare se i due terreni da permutare abbiano o meno lo stesso valore o sia necessario dare o ricevere un conguaglio.

 

Il gruppo consiliare “Centrosinistra per Serravalle” si è opposto sollevando varie questioni cui non si è data risposta chiarificatrice e suggerendo in alternativa alla permuta altre soluzioni tra cui l’esproprio, anche se con due anni di ritardo, di quei pochi metri quadrati necessari a completare la scuola. Si è opposto, in sostanza, perché in questo caso non si vede dove sia l’interesse pubblico. Si è opposto perché se due anni fa quando Lunardi si è insediato avesse avviato la procedura di esproprio di quel poco terreno, se possibile con “occupazione d’urgenza”, oggi la scuola sarebbe molto probabilmente già aperta e funzionante".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/8/2019 - 16:32

AUTORE:
Anna50

Quattro anni fa sono andata a una riunione indetta dall'amministrazione comunale di Serravalle, nel mese di marzo, e l'assessore nipote del sindaco di allora e di cui non ricordo il nome, parlò dell'ampliamento della scuola: partenza dei lavori di lì a poco e consegna ad inizio scuola, dopo pochi mesi. Ora leggo che è tutto fermo,, che chiacchieroni!!