Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:09 - 19/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Giusto, salviamo la Toscana dagli incompetenti. Una regione così bella in mano a un burattino manovrato dall'alto sarebbe una sciagura. Tutta la destra è convinta di vincere, ma questa non è una .....
CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

BASKET

Sara De Luca è una delle ragazze dell’Under 18 aggregate alla prima squadra.

RALLY

E’ ancora all’insegna dei riflettori nazionali che Jolly Racing Team ha archiviato il fine settimana agonistico.

BOXE

Nella giornata di sabato 12 si è svolto il collegiale regione Toscana.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Beppe Severgnini.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ecco dove si trovavano i bocciodromi, allora chiamati “pallai”.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PONTE BUGGIANESE
Lupori (Fratelli d'Italia): "Sindaco annuncia un piano epocale di opere pubbliche, ma si dimentica delle famiglie"

1/11/2018 - 8:14

Nadia Lupori, coordinatrice locale di Fratelli d'Italia, interviene su lavori pubblici e tariffe.

 

"Il sindaco Tesi “proclama” in consiglio comunale un piano epocale di opere pubbliche riguardanti interventi per oltre un milione e mezzo di euro ma respinge la mozione del centrodestra sul sostegno economico alle famiglie per l’aumento delle tariffe del trasporto pubblico locale. A nostro avviso era più urgente dare una risposta alle famiglie pontigiane a seguito del significativo rincaro delle tariffe che in alcuni casi hanno fatto registrare un aumento superiore al 20%.


Il nuovo sistema tariffario uniformato approvato dalla Regione Toscana, insieme ad altre differenze rispetto ai vecchi abbonamenti, come il pagamento di quello annuale in un'unica soluzione, l’eliminazione degli abbonamenti settimanali mette a rischio i bilanci familiari, che vengono ancor più appesantiti in un momento in cui le famiglie devono fare i conti con esborsi non indifferenti per l’acquisto di libri ed altro materiale didattico.


La nostra mozione impegnava il sindaco a dare copertura finanziaria, tra l’altro a basso costo, per misure economiche che avrebbero contribuito a mitigare l’aumento tariffario per il 2018, soprattutto per le famiglie disagiate economicamente, nonché adinserire a bilancio una previsione di spesa in modo da garantire le agevolazioni anche per l’anno 2019.

 

Si chiedeva poi di individuare un’azione di rivalsa sulle casse regionali in riferimento alle misure mitiganti previste con la delibera Cr n. 921/2018 e di proporre alla Regione Toscana il ripristino della possibilità di rateizzazione per gli abbonamenti per gli studenti ed i pendolari. In ultimo altre tre cose: potenziare le pensiline di attesa, estendere il trasporto pubblico anche in località Albinatico e pretendere dall’operatore unico del trasporto pubblico in toscana “One” un servizio più efficiente e puntuale.


Alcune amministrazioni comunali governate dal centrodestra nella nostra provincia, hanno già deciso di dare il proprio contributo per sostenere gli aumenti di spesa delle famiglie per gli abbonamenti autobus.


Dopo l’abbattimento sulla tassa dei rifiuti del 40% per le attività e del 20% per i residenti nelle frazioni della montagna e della collina e dopo l’intervento di alcuni mesi fa finalizzato a evitare l’aumento regionale del 233% previsto sulla linea H (quella che porta all’ospedale San Jacopo) sostenendo direttamente i mancati introiti dell’azienda di trasporto pubblico (rispetto all’aumento preventivato) con 21mila euro annui di impegno di spesa, la giunta guidata dal sindaco del Comune di Pistoia Alessandro Tomasi darà copertura finanziaria per azzerare i rincari regionali approvati dalla conferenza dei servizi tra Regione, Province e Comuni nel 2012 ed entrati in vigore il primo luglio 2018 introducendo un rimborso per gli abbonamenti degli studenti nella tratta extraurbana montagna-Pistoia con Isee inferiore a 36mila € e ha già richiesto alla Regione di ripristinare la possibilità di rateizzazione per gli abbonamenti studenti.


A fronte della problematica degli abbonamenti Copit che nel Comune di Abetone-Cutigliano ha fatto nascere una petizione popolare, il sindaco Diego Petrucci ha anticipato la scelta della giunta finalizzata ad azzerare l’aumento alle famiglie: restituire alle famiglie (all'incirca una settantina) il corrispettivo in denaro pari all’aumento che hanno sostenuto.


Su questo tema il sindaco Tesi e la sua giunta hanno voltato le spalle. Noi auspichiamo che in tutti gli atti di questa giunta pontigiana si tenga conto della dimensione familiare e che ogni intervento venga letto a misura di famiglia".

Fonte: Fratelli d'Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: