Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:02 - 25/2/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Tanto tuonò che piovve. Nella serata di mercoledì, dopo un Consiglio dei Ministri in cui sono volati gli stracci, il Presidente del Consiglio Draghi ha dato il suo 'placet' alla lista dei sottosegretari. .....
BASKET

La gara interna della Nico Basket contro Virtus Cagliari, che si sarebbe dovuta disputare sabato 27 febbraio è stata rinviata, su richiesta della squadra ospite, a data da destinarsi.

RALLY

Sarà un debutto in piena regola, quello di Riccardo Baroncelli sui fondi sterrati del Rally Terra Valle del Tevere, appuntamento in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Arezzo.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno Pescia già pronto per 1° gara Federale regionale con tutte le disposizioni del Dpcm e il comitato regionale Uits ha presentato le nuove strategie di allenamento “on line” per i tiratori toscani.

SCI

Un notevole sforzo organizzativo, che sta portando a organizzare competizioni importanti e che sta contribuendo a sostenere in maniera concreta le attività e gli operatori della montagna.

BASKET

Non è una prima fortunata, quella della Giorgio Tesi Group Pistoia al PalaCarrara.

CALCIO

Desiderio non solo di salvezza, ma anche di dare un senso a questa stagione che, attualmente, 'un senso non ce l' ha'.Senza Romagnoli, Valiani e Chinellato, ospiti dell' infermeria, e Simonetti squalificato, Mister Riolfo si è visto costretto a fare di necessità virtù, inventandosi una formazione che, alla prova dei fatti, è apparsa alquanto convincente. 

BASKET

La Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, fa suo anche il ritorno del derby contro il Jolly Livorno – all’andata era finita 76-65 - e conquista altri due punti importanti in ottica playoff, portandosi provvisoriamente al quarto posto in classifica (56-67).

CALCIO

A novembre un blocco circolatorio lo aveva privato di entrambe le gambe. Oggi, un'infezione polmonare lo ha privato della vita. Questo è il calvario che Mauro Bellugi ha affrontato negli ultimi mesi presso l'Ospedale milanese di Niguarda, dove fino a pochi giorni fa i sanitari stavano addirittura pianificando delle terapie riabilitative personalizzate.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Michael Connelly.

none_o

Con il ritorno in zona arancione della Toscana, il Moca torna a essere chiuso al pubblico. 

Guidando
Per le vie dell'Albinatico
In fuga
da un comune di .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
BUGGIANO
In tanti per la "corsa degli zombi": ecco tutti i premi (guarda la fotogallery)

4/7/2016 - 10:08

La seconda edizione de "La corsa degli Zombi", svoltasi sabato, è stata vinta da Sabrina Cappelli (dell'associazione sportiva Atletica Borgo a Buggiano) che si è imposta sugli 11 giri del circuito cittadino con due sole "infezioni zombie" sulla distanza degli 8,1 chilometri. Secondo posto per Alberto Frediani (3 infezioni zombi). Terzo gradino del podio per Stefano Pedonesi (3 infezioni zombi), vincitore della prima edizione e che per questo indossava il numero 1.

 

La particolarità della gara è basta sull'obiettivo, per i corridori, non solo di giungere primi al traguardo ma di arrivarci con meno penalità possibili cercando quindi di evitare gli zombi nascosti lungo il percorso e di recuperare l'antidoto presso una "postazione biomedica" nascosta dagli organizzatori in una stradina laterale del tracciato di gara (e quest'anno in movimento).

 

Questi gli altri premi assegnati: vincitori morali della corsa non competitiva Deborah Bellini e Aldo Gottardo (pettorali numero 6 e 15), giunti al traguardo in coppia e con due sole "infezioni zombie"; il premio come miglior zombi della corsa è andato al trio composto da Manuela Buratti, Sonia Quarta e Alice Turini, per la particolare originalità e la costanza (sono al secondo anno di partecipazione) con le quali affrontano La Corsa degli Zombi realizzando personalmente il proprio makeup zombi; migliori cosplayer della corsa sono state Marcella Bersanelli e Ilaria Mangiavacca.

 

L'Unione nazionale veterani dello sport - Pistoia (Sezione Celina Seghi) premia con medaglia e attestato ufficiale Lorenzo Mucci, classe 1996, quale atleta più giovane della corsa, premio che ha l'obiettivo di tenere vivo lo spirito e i valori che da sempre contraddistinguono l'associazione: passione per lo sport, fratellanza, lotta al doping e alla violenza nello sport con un particolare messaggio di etica sportiva rivolto alle giovani generazioni.

 

Tre sono inoltre i premi assegnati per gli eventi collaterali: premio come miglior cosplayer della serie tv ZNation alla coppia formata da Giuseppe Amore (che interpretava Murphy) e Valentina Misto (che interpretava Cassandra); miglior Zombi della giornata Sacha Magini che è stato truccato da Laura Colangelo, vincitrice del premio come miglior truccatrice di zombi per l'estremo realismo del trucco.I vari premi sono stati offerti dall'Asd Toscana Sport Avventura, dal main sponsor Decathlon di Massa e Cozzile (coppe), dalla gioielleria Arte Orafa Pontevecchio di Buggiano (due orologi), dall'autore Caos (libri), da Cinears di Buggiano (film in dvd), da erboristeria Girasole c/o Centro Commerciale Ipercoop (integratori), da Dorabruschi Cosmetici (kit estetici).

 

Appuntamento quindi al 2017 per la terza edizione della corsa più pazza della Toscana alla quale si spera parteciperanno sempre più concorrenti desiderosi di mettersi alla prova in questo evento sportivo a metà strada tra la corsa podistica vera e propria e un evento fantasy horror che ha comunque divertito anche i più piccoli: numerosi sono stati i bambini accorsi per farsi truccare e qualcuno ha anche voluto partecipare ai giochi collaterali alla corsa come il gioco di ruolo Borzo Z e ZombieGoose, il gioco dell'oca live a dimensioni reali.

 

La corsa degli Zombi (www.lacorsadeglizombi.it) è una manifestazione sportiva organizzata da Asd Toscana Sport Avventura facente parte del più ampio progetto fantasy "Zombiadi" (www.zombiadi.it) ideato da Marco Bonaccorsi e Andrea Gervasi.

 

In foto, a cura di Fotoclub Circolo di Confusione di Uzzano: il vincitore della corsa competitiva Sabrina Cappelli, alcuni corridori e alcuni zombie.

Fonte: Zombiadi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: