Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 01:05 - 20/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno, tramite la Vostra redazione vorremmo ringraziare tutto il personale dell'hospice La Limonaia di Spicchio a Lamporecchio per l'assoluta dedizione con cui si prendono cura dei loro ospiti e .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

PODISMO

In clima di festa si e disputa nella località di Valdibrana all’estrema periferia di Pistoia la edizione numero due della staffetta 3x 2,400 km in memoria di Paolo Piccardi, organizzata dalla locale Pro Loco con la collaborazione tecnica della Pistoia Atletica 1983 e l’egida dei giudici della Uisp Pistoia.

BOXE

Il prossimo 18 maggio la boxe Giuliano organizza il quinto memorial Rudy. La riunione sarà divisa in due orari separati. Dalle 16 ci saranno incontri dilettanti e dalle 21 ci saranno incontri sempre dilettanti e due di  professionisti.

BASKET

Nella giornata di mercoledì 15 maggio, Legabasket ha ufficializzato importanti riconoscimenti per la stagione sportiva 2023/24. Fra questi quello di “Lba Executive of the Year”, ovvero il premio al miglior dirigente di club.

BASKET

La stagione del Pistoia Basket Junior è tutt’altro che finita e, anzi, è in arrivo un altro nuovo importante appuntamento a livello nazionale dopo la disputa, a fine aprile, delle finali Under19 Eccellenza.

PODISMO

Altro weekend eccellente per i podisti della Silvano Fedi, con due titoli italiani e tanti piazzamenti di livello.

CALCIO

Il presidente della Larcianese Alessandro Dami, a nome di tutto il consiglio della società, comunica ufficialmente che il nuovo direttore sportivo sarà Gabriele Cerri.

BASKET

Il copione visto in gara-1 al PalaLeonessa non cambia nemmeno nella seconda partita della serie dei quarti di finale dei Playoff UnipolSai Lba 2023/24.

none_o

Domenica 19 maggio alle ore 17 al Museo della città e del territorio, nell'antica Osteria dei Pellegrini.

none_o

Raccontami un libro, di Maria Valantina Luccioli

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PESCIA
Al Sismondi-Pacinotti l'esperienza di peer education sulle relazioni di genere

1/6/2023 - 16:00

Questo è il quinto anno che all’Istituto Sismondi-Pacinotti opera un gruppo di studenti Peer Educator coordinati dalla commissione di educazione alla salute dell’istituto (Anna Lazzerini, Ilaria Sforzi e Eva Creati) e che fanno attività di informazione e sensibilizzazione nelle classi del biennio su tematiche quali la sessualità, l’affettività e le dipendenze.


Quest’anno, alcuni di loro hanno seguito un corso di approfondimento sulle relazioni di genere in tutte le loro declinazioni (dall’uso del linguaggio, passando per gli stereotipi fino all’abuso vero e proprio nella violenza di genere) con una particolare attenzione a cosa significa oggi una maschilità sana.


I destinatari di questi incontri formativi con l’Istituto degli Innocenti di Firenze sono stati diciotto studenti di vari indirizzi e classi dell’Istituto, all’interno del progetto dell’Unione Europea “Engaged in Equality”. Lilian Marì Pieroni della classe 3BMA, Giuseppe Fasolino della 3CMA e Laura Isabel Pieroni della 5AMA hanno poi preso parte anche al progetto “CarMiA - Caring masculinities in action” con l’Istituto degli Innocenti.


Nei giorni scorsi questi ultimi peer educator hanno condiviso quanto appreso con gli studenti e le studentesse di 1A del Liceo Artistico Berlinghieri e hanno parlato loro - da ‘pari’, appunto - di differenze e stereotipi di genere, di linguaggio più o meno consapevolmente sessista, delle aspettative sociali in relazione ai ruoli maschile e femminile. Si sono proposti ai compagni più giovani in maniera efficace e competente attraverso giochi di ruolo, attività di gruppo, e il confronto anche animato sulle molteplici sfaccettature che una sana relazione di genere implica, anche e soprattutto in età adolescenziale.


Tale esperienza positivamente accolta dagli studenti della classe 1° Liceo e inserita nella programmazione di classe di educazione civica, è stata poi documentata dalla professoressa Barbara Pietrarelli e dalla Peer Educator Laura Isabel Pieroni, in occasione dell’incontro di restituzione finale del corso di formazione per docenti promosso dalla Provincia di Pistoia sui temi della parità di genere dal titolo E ora che si fa? Strumenti operativi per lo sviluppo di percorsi didattici di diffusione della cultura di genere nel prossimo anno scolastico.


L’incontro di martedì 30 maggio è stato presieduto da Lisa Amidei, consigliera provinciale delegata alle pari opportunità e moderato da Chiara Mazzeo, consigliera di parità della Provincia di Pistoia, e ha visto la partecipazione di molti docenti delle scuole di ogni ordine e grado di Pistoia e provincia.


Fra i tanti progetti didattici già sperimentati o da realizzare a partire dal prossimo anno scolastico, ha riscontrato interesse anche l’attività di peer education realizzata dal nostro Istituto che intende continuare nella sua azione di promozione della parità di genere anche negli anni a venire.


Un ringraziamento da parte di tutta la comunità scolastica alle docenti della commissione di educazione alla salute Lazzerini, Sforzi e Creati e alla prof.ssa Pietrarelli per la disponibilità.

Fonte: Istituto Sismondi-Pacinotti
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: