Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 01:03 - 05/3/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando si legge quel che non c è .
Ognuno è libero di esprimere le proprie idee , ma non di essere giudice di qualcosa . Il giudizio soggettivo con il patetico complesso che rappresenti oggettività .....
GINNASTICA

Si è aperta nel migliore dei modi la stagione agonistica per le ragazze della Ferrucci Libertas.

JUDO

Una domenica piena di soddisfazioni per il Judo Valdinievole Montecatini. 

BASKET

Dopo quasi un mese di assenza di partite da via Fermi, l’Estra Pistoia Basket riparte alla grande conquistando la vittoria nella 21° giornata di Lba battendo 84-71 la Bertram Derthona Tortona e si prende due punti fondamentali nella lotta per la salvezza.

SCHERMA

La Scherma Pistoia – Chianti Banca torna sul tetto d’Europa grazie al proprio alfiere Fabio Mastromarino.

ATLETICA

L’Atletica Pistoia si conferma tra le grandi realtà master italiane. Ai Campionati italiani individuali indoor master, tenutisi al Pala Casali di Ancona, la società pistoiese ha conquistato 3 medaglie d’oro, 12 d’argento e 9 di bronzo; quinto posto tra le donne e tredicesimo fra gli uomini.

TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

none_o

Inaugura sabato 2 marzo, presso la galleria del Centro* Montecatini.

none_o

La mostra “Vecchi posti di provincia" è una raccolta di circa quaranta acquerelli.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo marzo 2024 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
MONTECATINI
Manifestazione per la tutela del Padule di Fucecchio: numerose le adesioni arrivate da associazioni e forze politiche

23/9/2021 - 20:45

Gli Amici del Padule di Fucecchio per la biodiversità fanno il punto a poche ore dalla manifestazione in favore dell'area protetta.

 

"A poche ore dalla manifestazione di Montecatini per la tutela del Padule di Fucecchio possiamo serenamente affermare che le nostre aspettative sul sostegno di associazioni e forze politiche non sono state deluse.

 

Hanno manifestato il loro sostegno l’associazione Fotografi naturalisti italiani, l’associazione Guide ambientali europee, Italia Nostra (sezioni di Firenze e della Valdinievole), Slow Food (condotta della Valdinievole), l’Arci provinciale di Pistoia, il Sindacato pensionati italiani Cgil, l’associazione Palomar, l’associazione Ecolò, il Biodistretto del Montalbano, la Fondazione I Care di Fucecchio, l’Ente nazionale protezione animali di Pistoia, Il Movimento Cinque Stelle, Sinistra Italiana, Sinistra civica ecologista, Europa Verde Toscana, Europa Verde Pistoia, Articolo 1, Rifondazione Comunista e Potere al popolo.

 

Siamo grati a tutte queste organizzazioni per aver condiviso e divulgato questa iniziativa, volta a sollecitare con forza, ma nel modo più pacifico e democratico, la soluzione di una vicenda che obiettivamente si è già trascinata oltre ogni ragionevole limite.


Le proposte sono chiare: ampliare la riserva naturale fino a raggiungere almeno il 30% della superficie complessiva del Padule (oggi copre appena il 10% dell’area) e restituire a essa una gestione unitaria e qualificata, riconsegnando al Centro di ricerca e documentazione del Padule di Fucecchio il ruolo di consulenza tecnico-scientifica. 

Non si tratta di obiettivi ideologici, anzi nel caso dell’ampliamento dell’area protetta siamo “semplicemente” a richiamare la Regione Toscana a dare attuazione alla propria programmazione, che già prevede questo provvedimento. Il recupero dell’esperienza di gestione, considerata virtuosa, che dal 1996 al 2014 ha visto in prima linea i tecnici dell’ufficio ambiente della Provincia di Pistoia (ora passati alla Regione Toscana, ma destinati ad altre mansioni) e quelli del Centro di ricerca appare oggi la sola strada credibile, su cui ricostruire quell’unitarietà di intenti che per lungo tempo ha consentito di compiere un buon lavoro. Alternative credibili non ne sono emerse, anzi la scelta di alcuni di dividere e demolire ha generato solo macerie e conflittualità.

 

La paralisi della gestione ha causato degrado e disservizi che Il Centro di ricerca, fra mille difficoltà, e grazie anche all’aiuto dei volontari, ha cercato di contenere. E’ venuto il momento di voltare pagina e di fare un passo avanti".

Fonte: Amici del Padule di Fucecchio per la biodiversità
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: