Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:04 - 20/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
BASKET

La Fip, Federazione italiana pallacanestro, ha ufficializzato il programma completo delle finali nazionali under19 Eccellenza.

BASKET

Il Pistoia Basket ha compiuto un passo significativo nel suo percorso mirato a potenziare e rafforzare i livelli di trasparenza, legalità, correttezza e eticità che da tempo caratterizzano l’organizzazione e il funzionamento della società.

RALLY

Dal 18 aprile iscrizioni aperte all’edizione numero 41 del Rally degli Abeti e Abetone, in programma per il 18 e 19 maggio.

BASKET

Lunedì 22 aprile si celebra il “World Earth Day”, ovvero la Giornata Mondiale di sensibilizzazione sui temi legati alla salvaguardia del pianeta.

PODISMO

Domenica 14 aprile alla Prato Half Marathon la Montecatini Marathon Asd ha ottenuto il titolo di quarta squadra con più iscritti alla gara e 3 campioni toscani nelle varie categorie.

RALLY

Il 48° Trofeo Maremma ha regalato grandi soddisfazioni alla divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica. Doppio impegno, al 48. Trofeo Maremma, anche per AutoSole 2.0.

BASKET

Mercoledì 17 aprile, ore 12, all'Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi (piazza Duomo), si terrà la presentazione della Special Edition Jersey dell’Estra Pistoia Basket in occasione del World Earth Day.

SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

none_o

Fino al 18 maggio, presso la sede dell’associazione La Fenice (via Matteotti, Ponte Buggianese).

none_o

Una mostra bibliografica ricca di curiosità occupa da qualche giorno lo spazio delle teche espositive del primo piano.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Ricetta per un risotto goloso

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
LARCIANO
Coldiretti incontra i candidati a sindaco: "Preservare la ‘grande bellezza’ degli uliveti"

22/9/2021 - 21:52

Larciano vive tra gli ulivi, ma se questa è la nostra ‘grande bellezza’ e ricchezza occorre investire per mantenere il patrimonio di piante, con sistemi irrigui che rispondano alle mutate condizioni climatiche, stimolando misure che evitino l’abbandono degli uliveti.


È una delle considerazioni di Tiziano Baioli referente per Larciano di Coldiretti Pistoia, fatta durante l’incontro del mondo Coldiretti (imprenditori agricoli e dirigenza) con i tre candidati a sindaco: Lisa Amidei, Paolo Mazzei e Maurizio Romanelli.


Un confronto condotto da Gianfranco Drigo, direttore di Coldiretti Pistoia, che ha sottoposto loro il “Decalogo per l’agricoltura che verrà”, che sintetizza le urgenze da affrontare e le tante prospettive offerte dal settore primario anche al territorio del comune del Montalbano: occupazione giovanile, sostenibilità ambientale e prevenzione dissesto idrogeologico. Tra le urgenti questioni a cui porre rimedio ci sono l’eccesso di ungulati, l’esigenza di ‘fare sistema’ tra le tante piccole attività (non solo agricole) che rendono eccezionale il tessuto imprenditoriale, che però è ancora fragile rispetto ai repentini cambiamenti socio-economici-ambientali.


Un decalogo condiviso dai candidati. Lisa Amidei, sindaco uscente e ricandidata, ha sottolineato la necessità di ottimizzare gli investimenti previsti nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr); Paolo Mazzei ha posto l’accento sull’introduzione di meccanismi che evitino l’abbandono degli uliveti; Maurizio Romanelli ha evidenziato le asimmetrie del mercato tra grandi operatori e piccoli.


“Un confronto utile, fattivo e disteso che ha raccolto gli stimoli dei nostri soci ai candidati – ha concluso Gianfranco Drigo -. Siamo tutti d’accordo che occorre intervenire urgentemente per ridurre l’impatto del cambiamento climatico in atto. E che generare sinergie è il percorso da seguire per affrontare i problemi, che sono globali, ma su cui ognuno può dare un contributo anche a livello locale, per il piccolo pezzo di propria responsabilità”.


Lisa Amidei, Paolo Mazzei e Maurizio Romanelli a fine incontro hanno condiviso e sottoscritto la petizione per dire sì all'energia rinnovabile senza consumo di suolo agricolo: no a pannelli fotovoltaici direttamente sui terreni.

Fonte: Coldiretti
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/9/2021 - 14:23

AUTORE:
Anna

L'unico programma convincente, anche dal punto di vista ambientale, è quello del PCI.