Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 04:02 - 28/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Che io sia fascista è una opinione tutta tua, non comprovata dai fatti ma solo dalla tua personale idea di democrazia, ma tant’è…
Tanto ormai sappiamo tutti che chiunque non sia prono alle tue .....
TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
ABETONE CUTIGLIANO
Andrea Formento si candida alla carica di consigliere comunale

3/9/2021 - 17:38

Andrea Formento, da anni animatore del comprensorio sciistico di Abetone, dove dirige la Val di Luce, ma sopratutto figura di rilievo nazionale per le politiche della montagna, si candida al consiglio comunale. 

“Il mio compito sarà quello di stimolare, così come ho fatto negli ultimi mesi, le politiche nazionali e regionali a credere nella montagna”, dichiara Formento.

“Ho avuto la possibilità di poter frequentare tante stazioni sciistiche ed incontrare tanti personaggi, e voglio cercare di portare queste esperienze al servizio del mio territorio cercando anche di copiare ciò che di buono stanno facendo in altri comprensori – spiega Formento - Sostegno concreto ai giovani per continuare a vivere o tornare a vivere nei nostri paesi, a partire dai contributi per il recupero degli immobili esistenti ai fini abitativi; recupero e riqualificazione del settore alberghiero e extra alberghiero in prosecuzione di quanto già in corso con il Rondò Priscilla, con un occhio alle politiche di sviluppo green richieste dall’Europa”.

“Ma anche un nuovo modello gestionale degli impianti di risalita, con una forte e necessaria messa in sicurezza delle realtà attualmente presenti sul territorio per, poi, poter realizzare ulteriori politiche di sviluppo. Una politica turistica comprensoriale con una forte integrazione con i territori vicini, sia di altre province toscane che dei nostri “cugini” emiliani, soprattutto per quello che riguarda il turismo estivo, quello dei cammini tematici, quello degli sport. Infine – aggiunge Formento - auspico che la politica dei nostri territori venga diretta da chi in queste realtà vive e ha  vissuto, ne conosce le diverse peculiarità e ama i nostri paesi. La voce della nostra popolazione deve essere quella che guida le politiche di sviluppo, in tutti i settori a partire dalla gestione delle foreste e dei prodotti del sottobosco, dell’agricoltura, dell’artigianato, del turismo. Siamo noi i protagonisti del nostro territorio e siamo noi che dobbiamo avere la possibilità di far sentire la nostra voce nelle “stanze del potere”. Questo è il compito che mi sono prefissato e che ha caratterizzato la mia figura e che cercherò di continuare a fare, indipendentemente dal ruolo che la popolazione del mio comune mi assegnerà”.

“La democrazia è bella e deve essere rispettata e il suo aspetto più importante è l’espressione attraverso il voto – sottolinea Formento - Sarà, pertanto, la partecipazione alla tornata elettorale del 3 ottobre, e il suo risultato, che definirà il ruolo che dovrà avere la montagna ed i suoi abitanti, nell’ambito delle opportunità che l’Europa, l’Italia e la Toscana potranno offrire per la crescita economica e sociale di questa importantissima parte del territorio regionale e nazionale”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: