Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 22:06 - 22/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho l impressione che vi sia successo quello che avevo previsto da tempo
BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio dell’ala Nicola Mastrangelo.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONSUMMANO
Nasce il Controllo del vicinato in zona Grotta Gusti

13/5/2021 - 8:55

Il portavoce e socio fondatore del Comitato Grotta Giusti, Sergio Pardo, interviene sulla nascita dl Controllo del vicinato.

 

"Il Comitato Grotta Giusti è il primo comitato di quartiere costituitosi a Monsummano Terme con l'obiettivo di migliorare la qualità della vita dei cittadini. Particolare attenzione è rivolta alla qualità dei servizi erogati dagli organi istituzionali affinché gli stessi siano adeguati alle esigenze della popolazione.


Altro scopo del Comitato è quello di vigilare sulla salvaguardia del territorio e dell'ambiente visto il forte sviluppo che Monsummano ha subito negli ultimi anni.

 
Il Comitato di quartiere "Grotta Giusti", che a oggi conta oltre 70 persone, è una libera associazione di cittadini senza finalità partitiche e di lucro a cui tutti possono aderire in qualsiasi momento. Il comitato opera in piena autonomia e trasparenza ad esclusivo interesse di tutti i cittadini.


Riteniamo che la partecipazione dei cittadini attraverso i comitati di quartiere è l'elemento essenziale per un sano e costruttivo rapporto con le istituzioni ed è uno strumento indispensabile per migliorare e semplificare la qualità della vita.


Siamo all'inizio di un percorso e vorremmo che i cittadini sentissero il quartiere come la loro casa  e fossero spronati a  partecipare in prima persona per risolvere i problemi che ci sono nel territorio dove vivono o svolgono la loro attività.
 
Proprio per questi motivi, abbiamo ritenuto importante dar vita all'iniziativa di Controllo del vicinato. Un insieme di piccole attenzioni fa sì che i molti occhi di chi abita il quartiere rappresentino un deterrente per chi volesse compiere furti o altri illeciti “da strada” come graffiti, scippi, truffe, vandalismi ecc. La collaborazione tra i vicini è fondamentale perché si instauri un clima di sicurezza che verrà percepito da tutti i residenti e particolarmente modo dalle fasce più deboli come anziani e bambini. Anche le forze dell'ordine beneficeranno di questa attività. L'instaurazione di un dialogo continuo e sensibile con esse, unito alla sorveglianza della propria via non potranno che migliorare la qualità delle segnalazioni fatte dai cittadini.


Oltre 50 residenti rappresentanti di oltre 30 famiglie, hanno formalizzato l'adesione al progetto. Per ufficializzare istituzionalmente l'iniziativa, il 3 maggio abbiamo inviato richiesta di incontro alla segreteria del sindaco e al sindaco Simona De Caro".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: