Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 11:02 - 28/2/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

GABRIELE IL COSTITUZIONALISTA.

Gabriele carissimo , hai fatto la pipi' fuori dal vaso e come tutti , fra i quali me , hai serie difficoltà ad ammetterlo .

Rileggiti gli interventi di chi molto .....
TIRO A SEGNO

La sezione di Tsn pisana, sprovvista momentaneamente dell’impianto di Bersaglio mobile, ha chiesto e ottenuto solo per questa disciplina la collaborazione del Tiro a segno nazionale di Pescia.

CALCIO

Importante riconoscimento consegnato dal presidente Alessandro Dami ad Andrea Guarisa.

BASKET

Non si ferma la corsa della Butera Clinic Nico Basket, che centra il tredicesimo successo consecutivo in trasferta contro Academy Spezia, con il risultato di 48-73.

RALLY

Era tra i più attesi, al circuito di Pomposa (Ferrara), dopo la performance dello scorso dicembre, per la prima prova del Campionato “Race in Circuit” 2024, disputata nel fine settimana passato ed una volta in gara ha confermato le aspettative.

BASKET

Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket.

BASKET

Dodicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket, che riesce a espugnare un campo ostico come quello di Prato, con il risultato di 56-62.

BASKET

Undicesima vittoria consecutiva per la Butera Clinic Nico Basket che supera, non senza pochi problemi, il Costone Siena.

RALLY

E’ stata decisamente di spessore, la prima uscita stagionale di Pavel Group, nel fine settimana passato, alla prima edizione del “Tuscany Rally”, in provincia di Siena.

none_o

E’ da poco uscito il nuovo libro “Nel nome delle donne”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Il primo gustoso di febbraio.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
MONSUMMANO
L'Antartide protagonista di una proiezione fotografica al museo

26/5/2016 - 9:55

"Antartide, il gigante bianco", proiezione fotografica di Marco Poggioni. L'appuntamento è per sabato 28 maggio alle ore 21 al Museo di arte contemporanea e del Novecento di Monsummano Terme, nella bellissima location di Villa Renatico Martini. L'Afni sezione Toscana ha organizzato la manifestazione in stretta collaborazione, ormai pluridecennale, con l'amministrazione comunale. L' autore Marco Poggioni racconterà  il suo viaggio e le sue emozioni durante la proiezione delle sue foto.


L'autore delle bellissime immagini introduce così la sua esperienza: "La sensazione più forte che provi lasciandoti alle spalle Ushuaia è quella di partire verso l'ignoto, verso un mondo diverso e misterioso. Certamente siamo lontani anni luce dai tempi di Schackleton e dei grandi esploratori antartici, ma le emozioni degli uomini non cambiano nel tempo. Così come non cambia nel tempo la Natura, quella autentica, non addomesticata dall'uomo.

 

Ecco, l'Antartide dà la sensazione dell'immutabilità, nell'eterno alternarsi delle stagioni, nel continuo cambiamento. Un continente completamente ricoperto dai ghiacci può far pensare alla staticità più assoluta: niente di più errato. E' come un enorme gigante, che si muove lentamente, ma che pulsa di vita. Vita degli animali, ma anche dei ghiacci, delle rocce, del mare.

 

La traversata dello Stretto di Drake, il mare più tempestoso del mondo, è il viatico verso questo continente gelato. I ghiacci hanno una vita loro: immensi ghiacciai si muovono lentamente verso il mare, dove precipitano con enormi blocchi che si staccano con fragore. Ma sono gli iceberg che colpiscono in modo particolare: vere isole di ghiaccio, frammenti di calotta polare da poche decine di metri fino a centinaia di metri o chilometri, così grandi che possono avere un loro microclima, navigando per anni nei mari intorno all'Antartide.

 

L'ambiente antartico è considerato il più ostile sulla Terra, e non si può che rimanere meravigliati da come la vita animale è riuscita ad adattarvisi. I pinguini sono l'esempio più evidente di un adattamento estremo al clima: riescono a sopravvivere grazie alle caratteristiche del singolo individuo ma soprattutto grazie alla aggregazione in grandi colonie. Lungo le coste uccelli, foche, mentre i mari circostanti pullulano di pesci e cetacei adattati a questo straordinario ecosistema. Pur nello spazio di un viaggio, in Antartide la percezione del tempo e dello spazio sono diversi rispetto a quando siamo immersi nella nostra civiltà, quasi ad entrare in un altro ordine di dimensioni: gli spazi si allargano dilatandosi fino all'infinito, ed il tempo sembra rallentare fino quasi a fermarsi.

 

Molti vanno in Antartide così come fanno altri viaggi, in grandi navi da crociera, rimanendo il più possibile immersi nella "società". Così facendo perdono un'occasione unica: quella di eliminare le sovrastrutture e le convenzioni e di avvicinarsi, di poter intuire, spesso confusamente, la vera essenza della natura."


L'Afni ringrazia il Comune di Monsummano Terme, in particolar modo, Marco Giori e l'assessore Elena Sinimberghi  per la loro disponibilità e cordialità.

Gli organizzatori della serata: Francesco Genova, Marco Poggioni e Alessandro Magrini fanno parte della sezione Toscana dell’Associazione fotografi naturalisti italiani (Afni), un'associazione di volontariato e di promozione sociale, senza scopo di lucro, fondata a Milano nel 1989. L'Afni Toscana si riunisce nella Casa della cultura di Monsummano Terme, piazza del Popolo n° 97 , il secondo giovedì di ogni mese (esclusi luglio ed agosto) alle ore 21,30. Le riunioni sono aperte al pubblico.

 

di Francesco Genova

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: