Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 19:05 - 26/5/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri sera si è svolto il confronto fra i candidati alla carica di Sindaco di Montecatini Terme. Come tutti gli incontri del genere non ci si poteva aspettare un autentico chiarimento programmatico delle .....
BASKET

Il Cda di A.S. Pistoia Basket 2000 Srl prende atto della lettera di dimissioni del vicepresidente Francesco Giuseppe Cioffi e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni al fianco della società con passione e senso di appartenenza.

PODISMO

La Silvano Fedi prosegue nel proprio magic moment, confermandosi protagonista sulle strade del podismo toscano.

BASKET

Si è tenuta nella serata di lunedì 20 maggio, la festa di fine stagione per società, squadra e staff tecnico dell’A.S. Estra Pistoia Basket 2000 che, lo scorso venerdì, ha chiuso il proprio campionato dopo aver perso gara-3 dei quarti di finale playoff UnipolSai Lba contro la Germani Brescia.

BASKET

I giovani biancorossi guidati in panchina da coach Eduardo Perrotta, hanno ottenuto tre sconfitte in altrettante uscite ma combattendo alla pari.

JUDO

Sabato 11 maggio si è svolto a Incisa Valdarno il "18 ° Trofeo A. Macaluso" di  judo.

RALLY

Parla “straniero”, il 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terza prova della Coppa Rally di zona 7, corso in questo week end abbracciato dal rigoglioso verde della Montagna Pistoiese.

CALCIO

Dopo sette lungi anni di interruzione torna per volontà dell’assessore allo sport Fulvio Rosellini, il Torneo dei Rioni a Ponte Buggianese.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket comunica che, in occasione della gara-2 dei quarti di finale Playoff UnipolSai Lba, il play-guardia Lorenzo Saccaggi ha raggiunto un traguardo molto importante all’interno della storia del club. 

none_o

60 scatti fotografici dell’antropologo e fotografo Marco Aime.

none_o

Nei locali della galleria d'arte Casa Venio in piazza IV Martiri una originale mostra di pittura e scultura.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo maggio 2024

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
PESCIA
Donna muore investita da un treno in stazione: ha attraversato i binari, ma non è riuscita a salire sulla banchina

20/2/2014 - 18:09

E’ morta dopo essere stata ricoverata in ospedale la donna investita da un treno alla stazione di Pescia. L’impatto con il convoglio (un regionale che da Viareggio era diretto a Firenze e che si stava approssimando in stazione) era avvenuto alle 14,50. Sul luogo erano intervenuti i sanitari della locale Pubblica Assistenza, che avevano dovuto estrarre la donna, sessantunenne, da sotto la motrice.

 

La signora, Luana Michelotti (originaria di Monsummano e residente a Montecatini in via Riaffrico) riportava numerose ferite e alcuni traumi e le sue condizioni erano subito apparse molto gravi, ma era ancora viva quando l’ambulanza l’ha trasportata all’ospedale di Pescia. A niente sono però valse le cure dei medici del nosocomio, che non hanno potuto che constatare il successivo decesso della donna.


La Polizia Ferroviaria sta procedendo ai necessari rilievi anche per stabilire se si sia trattato di un incidente (che al momento sembra l'ipotesi più probabile) o di un tentativo di suicidio. Pare infatti che la donna abbia cercato di attraversare i binari per recarsi sulla banchina opposta, ma che, data la corporatura robusta, non sia riuscita a risalire.

 

Il treno investitore è il 3063 Viareggio – Prato – Firenze. Coinvolti altri tre treni regionali che hanno registrato ritardi tra i 5 e i 15 minuti. I rallentamenti sono stati necessari per consentire l’intervento dei soccorritori. Le Ferrovie comunicano che dalle 16.25 è tornata alla normalità la circolazione ferroviaria sulla linea interessata.

 

La tragedia è avvenuta a poche settimane da un fatto analogo successo alla stazione Montecatini Centro: quella volta a perdere la vita al passaggio a livello di via Marruota fu Maria Rosaria D'Auria, 68 anni.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: