Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 18:04 - 15/4/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sono diversi giorni che mi capita di passare da Corso Matteotti verso le ore 18 e trovarmi fermo in fila . Succede che ogni sera due grandi bus, del prestigioso turismo internazionale che ci onora della .....
RALLY

Il 48° Trofeo Maremma ha regalato grandi soddisfazioni alla divisione sportiva dell’azienda La T Tecnica.

BASKET

Mercoledì 17 aprile, ore 12, all'Auditorium dell’Antico Palazzo dei Vescovi (piazza Duomo), si terrà la presentazione della Special Edition Jersey dell’Estra Pistoia Basket in occasione del World Earth Day.

SCHERMA

Le qualificazioni regionali ai campionati italiani gold di spada hanno regalato una splendida vittoria per Sabrina Becucci (a destra nella foto) che conquista il suo primo successo nella sua nuova arma.

MOUNTAIN BIKE

Domenica 14 aprile si svolgerà una competizione di mountain bike denominata “Toscano Enduro Series 2024 Pistoia” organizzata dalla Asd Young Riderz Pistoia Mtb School.

BASKET

Appuntamento consueto di inizio mese nella sala principale del Caffè Valiani Bellagio di via Enrico Fermi a Sant’Agostino per la consegna del “Florence One Mvp”.

BASKET

Green Le Mura Spring Lucca – Butera Clinic Nico Basket  43-62

ATLETICA

Ha avuto un notevole riscontro di presenze e consensi l’organizzazione dei Campionati italiani invernali master di pentathlon lanci da parte dell’Atletica Pistoia, targata ChiantiBanca.

SCHERMA

Grande soddisfazione per i colori della Scherma Pistoia 1894 – Chianti Banca per la convocazione di Fabio Mastromarino ai Campionati mondiali under 20 che prendono il via in questi giorni a Riyad, in Arabia Saudita. 

none_o

Dal 13 al 27 aprile alla galleria ArtistikaMente di via Porta al Borgo 18.

none_o

La mostra si terrà dal 14 aprile al 5 maggio.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Ricetta per un risotto goloso

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di aprile.

Con l’evento tenutosi oggi 22 marzo presso la filiale di Cascina .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONTECATINI
L'esito del referendum non cambia il rapporto Tra Acque Toscane e Comune

15/6/2011 - 7:25

MONTECATINI

Il referendum non cambia il rapporto tra il Comune e la società Acque Toscane. Lo sostiene il portavoce Luca Manna

«Si ritorna alla situazione antecedente. Ne consegue che la concessione scadrà regolarmente, come previsto, nel 2019. Anche l’eliminazione della remunerazione del capitale investito non riguarda la concessione di Acque Toscane, che non applica il metodo normalizzato. Casomai, può riguardare il contratto che intercorre tra l’Ato 2 e Acque Spa, quindi il servizio di fognatura e depurazione».

 «Sul mancato raggiungimento del quorum nel comune di Montecatini — spiega Manna — l’azienda legge il dato positivamente. Evidentemente, per quanto riguarda l’acqua, il gestore privato nei 20 anni della concessione del servizio ha lavorato bene. I cittadini non hanno, perciò, avuto alcun timore del privato. Ovviamente non è possibile non considerare che il referendum aveva prevalentemente una valenza politica e che la maggior parte dei cittadini non aveva ben chiari gli argomenti sui quali votava, che sono essenzialmente tecnici. Tutti erano convinti che l’acqua sarebbe diventata privata, ma non era così: l’acqua sarebbe rimasta pubblica come pubblici sarebbero rimasti gli acquedotti.

 Ai privati, oltre all’impegno economico, veniva richiesto di gestire i sistemi idrici che da soli non possono funzionare e che richiedono alti livelli di professionalità per essere operativi. La storia di Montecatini in questo è esemplare. Oggi le perdite sono circa il 31%, mentre quando abbiamo avuto in gestione il servizio erano superiori al 50%, con un trend in continuo miglioramento. Montecatini ha il più basso indice delle perdite della Toscana".

Per quanto rigurda le tariffe «Sono approvate dal Comune e coprono integralmente costi di gestione e di investimento, garantendo un piano di impegno economico in infrastrutture idriche pari a circa 6 milioni di euro, fino alla fine della concessione. Ricordiamo che fino ad ora sono stati già realizzati investimenti per quasi otto milioni di euro».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




29/8/2011 - 16:34

AUTORE:
bordoneyconcha

Quello che sostiene la società Acque Toscane, cioè che a Montecatini non viene applicato il cosiddetto metodo normalizzato per la fatturazione dell'acqua, non è vero.
Il metodo si applica già dal 2005.
Solo che la remunerazione del capitale garantita alla società negli anni dal 2010 al 2019 non sarà del 7%, ma andrà da un minimo del 20% ad un massimo del 104% annuo !
A quanto pare questi "alti livelli di professionalità" di cui parla la società vengono ben remunerati ...
Il Comune di Montecatini farebbe bene a riprendere in mano questo contratto.

15/6/2011 - 16:25

AUTORE:
Godai71

..E in aggiunta anche una tassa sull'acqua non consumata... Io fossi in voi ci penserei bene prima di mandare le solite bollette, a meno di voler essere sommersi da ricorsi e cause varie!

15/6/2011 - 9:14

AUTORE:
MA VA LA

Perfetto....così l'Acque Toscane continuerà a chiedere 3,90 euro il metro cubo per l'acqua !!!! W L'ACQUA PUBBLICA