Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 19:06 - 23/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho l impressione che vi sia successo quello che avevo previsto da tempo
IPPICA

È stato un altro bel sabato sera all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con in programma la terza giornata stagionale di trotto.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio dell’ala Nicola Mastrangelo.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Casa circondariale, Niccolai (Pd): “Situazione gravissima, necessario un intervento immediato del governo"

21/5/2024 - 14:06

«Le condizioni in cui operano gli agenti della polizia penitenziaria e dunque le ricadute sui detenuti della casa circondariale di Pistoia sono inaccettabili. La carenza di personale, denunciata a gran voce dai sindacati di categoria, è tale da mettere a rischio la sicurezza e la salute di tutti coloro che vivono e lavorano all'interno della struttura. Voglio precisare che la Regione non ha alcuna competenza al riguardo ma vista la situazione in cui versa l'organico del carcere credo sia bene che tutti gli enti sollecitino il Governo a intervenire».
 
Così il consigliere regionale Pd Marco Niccolai, che ha presentato un'interrogazione urgente al presidente della giunta regionale Eugenio Giani, chiedendo un intervento immediato del Governo per risolvere la critica situazione.
 
«Le sigle sindacali, che rappresentano circa il 95% dei lavoratori della casa circondariale, hanno proclamato lo stato di agitazione per l'inadeguatezza dell'organico di polizia penitenziaria. Mancano le risorse umane per garantire il corretto funzionamento dell'Istituto, bloccando anche lo svolgimento di alcune attività da parte dei detenuti - spiega Niccolai - I sindacati chiedono, a ragione, una pianta organica adeguata, il pagamento delle ore straordinarie arretrate e puntuale per quelle future, e l'incremento del personale dai corsi dei neo agenti per abbassare l'età media del personale. Il personale attualmente in servizio per garantire la funzionalità del servizio è costretto a prolungare sistematicamente il turno di lavoro, senza avere ad oggi certezza della retribuzione di quello straordinario. Nonostante la mancanza di eventi critici costanti, la situazione è estremamente preoccupante. La carenza di personale non permette agli agenti di svolgere con la massima efficienza i loro compiti, e aumenta il rischio di tensioni e incidenti all'interno della struttura. Per questo motivo, ho chiesto al presidente Giani di attivarsi nei confronti del Governo, e in particolare del Ministero della Giustizia, per sollecitare un immediato reintegro delle risorse umane mancanti.


Non possiamo più permettere che la casa circondariale di Pistoia - conclude Niccolai - continui ad avere questi problemi: nel corso della mia visita del 1 marzo scorso avevo già constatato tali problematiche e, purtroppo, in questi mesi niente è cambiato. Non si può rimanere in silenzio di fronte a questa perdurante situazione».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: