Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 03:06 - 21/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
MONTECATINI
250 anni di storia e tradizioni rivolte al futuro: i finanzieri incontrano i bambini delle scuole primarie

17/5/2024 - 16:34

Ieri e oggi, all’ippodromo, si sono svolte le giornate conclusive del progetto educativo “a caccia di rischi” che ha coinvolto gli studenti delle classi terze e quarte delle scuole primarie degli istituti comprensivi statali “Galileo Chini” di Montecatini Terme, “Walter Iozzelli” e “Antonino Caponnetto” di Monsummano Terme.

 
Il comando provinciale della guardia di finanza di Pistoia è stato lieto di poter offrire il proprio contributo, unitamente agli altri attori del sistema di soccorso e sicurezza pubblica, a questa importante progettualità volta a promuovere la conoscenza, fin dalla tenera età, delle tematiche della salute e della sicurezza, con particolare riferimento ai rischi a cui quotidianamente si può incorrere a scuola, a casa, in strada e sul territorio nel tempo libero.


Durante le due giornate, la guardia di finanza ha colto l’occasione per condividere con le nuove generazioni la propria esperienza, frutto di 250 anni di storia e tradizioni (le origini del Corpo, infatti, risalgono al 1774, con la creazione, nel Regno di Sardegna, della “Legione truppe leggere”), proponendo ai piccoli visitatori uno stand dedicato, intrattenendoli con alcune prove di abilità delle proprie unità cinofile, rispondendo alle loro curiosità, fornendo informazioni sui rischi che si possono correre durante escursioni e passeggiate, specie in montagna, e consigli sui semplici accorgimenti che possono aiutare a prevenirli e a garantire la possibilità di ricevere un aiuto, in caso di necessità.


In particolare, ieri Elio, un labrador antidroga ed antivaluta del I nucleo operativo metropolitano di Firenze, ha incantato i bambini con il suo infallibile fiuto, nel cercare e trovare denaro nascosto all’interno di valigie. Infatti, i cosiddetti cash dog riescono a fiutare l’inchiostro e la cellulosa delle banconote che hanno, e conservano, un odore specifico, anche se sono state maneggiate da moltissime persone. Peraltro, Elio e il suo conduttore, nell’agosto scorso, sono stati protagonisti della scoperta e sequestro di oltre 1 milione di euro scoperti nei bagagli di un passeggero in transito presso l’autostazione di Scandicci (FI).


Oggi, invece, è stata la volta di Vicky, un pastore tedesco grigione della stazione Sagf (Soccorso alpino della guardia di finanza) di Abetone Cutigliano, dimostrare la propria bravura nella ricerca di persone. I cani da soccorso, addestrati ad operare in zone impervie ed isolate, quali le montagne e i boschi, ma anche tra le macerie, forniscono un prezioso ausilio alle Fiamme Gialle, durante le loro quotidiane attività di rintraccio di dispersi e infortunati, contribuendo al salvataggio di preziose vite umane. 
 
Circa 800 studenti, accompagnati dai loro insegnanti, hanno avuto, così, l’occasione di assistere a queste dimostrazioni e di visitare lo spazio espositivo della guardia di finanza, dove hanno non solo potuto osservare da vicino le autovetture, le attrezzature e gli strumenti (tra cui un sofisticato drone) quotidianamente utilizzati dai militari del Corpo e comprenderne l’importante e variegato ruolo svolto al servizio della collettività, ma anche apprendere, grazie ai preziosi consigli forniti dai militari Sagf, come prepararsi e comportarsi per effettuare escursioni e passeggiate in sicurezza, non tralasciando di affiancare all’aspetto educativo quello della sensibilità ecologica e del rispetto della natura, che si traducono nel non inquinare l’ambiente abbandonandovi i propri rifiuti, nell’evitare di provocare involontari incendi e nel rispettare gli animali e le piante dei luoghi visitati.


Ciascun bambino ha anche ricevuto in dono un piccolo ricordo, costituito da gadgets e materiale ludico, tra cui sono risultati molto apprezzati i fumetti dedicati a Finzy, il piccolo Grifone mascotte del Corpo sempre coinvolto in avventurose missioni.


Lo stand e le dimostrazioni sono stati molto apprezzati, anche, dalle numerose autorità intervenute, tra cui il viceprefetto vicario della prefettura di Pistoia, i vertici provinciali delle altre forze di polizia e il sindaco, come anche dai rappresentanti delle forze armate, dei vigili del fuoco, dell’ufficio scolastico provinciale e degli altri enti pubblici presenti.

Fonte: Guardia di finanza
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: