Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 02:06 - 21/6/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

E non è finita ancora manca via Del Gallo e rotonda vigili ed anche via dei Colombi soldi Esselunga speriamo bene. . . . ormai dopo le elezioni?
Spetterà alla nuova amministrazione. . . .
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto, nella giornata odierna, l’accordo per la rescissione consensuale del contratto con coach Nicola Brienza.

PICKLEBALL

Il 22 e 23 giugno, presso Sport Village Toscana, si terrà l'evento dal titolo 'Finale nazionale pickleball Msp Italia', alla sua prima edizione, presso gli impianti sportivi di via del Bruceto.

PODISMO

Ancora una Silvano Fedi protagonista nelle corse di questo fine settimana. 

BASKET

Il progetto, fortemente voluto da tutta la dirigenza Herons, e da tutte le società allo stesso partecipanti, parte con il massimo entusiasmo e con due obiettivi principali da realizzare.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del gruppo podistico Trekking e camminate Croce Oro in collaborazione con il gruppo donatori sangue Avis di Montale si è corsa nella località al confine con la provincia di Prato la gara podistica competitiva ‘’Sudatina Montalese 2024’’.

RALLY

Dimensione Corse è ancora protagonista. La scuderia pistoiese si è elevata nel confronto a squadre espresso dal Rally di Reggello, appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 7.

CALCIO

Prenderà il via sabato 22 giugno prossimo il Torneo dei Rioni del comune di Serravalle Pistoiese che, come ogni anno, gode del patrocinio del Comune.

RALLY

Un impegno importante e faticoso, in Sicilia  con tre vetture al Rally dei Nebrodi, ma anche un bilancio d’effetto, con la seconda posizione assoluta. E due vetture nella top ten assoluta.

none_o

Si inaugura sabato 22 giugno alle 18 la mostra “Giallo incanto – Tour 1960; Undici artisti per Gastone Nencini”.

none_o

Raccontami un libro, di Ilaria Cecchi.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Teste di mazzancolle in pasta

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
SAN MARCELLO PITEGLIO
Capecchi e Petrucci (FdI): "Saranno ancora assicurati i servizi all'ospedale Pacini?"

4/4/2024 - 17:51

"Cosa succederà all'ospedale Pacini? Saranno assicurati i servizi?". Se lo chiedono i consiglieri regionali di Fratelli d’Italia Alessandro Capecchi e Diego Petrucci in una interrogazione alla giunta regionale.

È un quadro tutt'altro che incoraggiante quello che i due consiglieri delineano per il futuro dell'ospedale Pacini. "Il nosocomio, infatti, ha perso servizi nel corso dell'ultima decina d'anni , rimanendo praticamente con un punto di primo soccorso,  con un reparto di medicina ed alcuni ambulatori, fra cui quello di ortopedia, legato alla stagione sciistica. Ora però la creazione di una casa di comunità potrebbe complicare ulteriormente la situazione".

"Per la sua collocazione geografica, l'ospedale Pacini  rappresenta un punto di riferimento e la possibilità di cura per molte persone che altrimenti avrebbero molte difficoltà - sottolineano i due consiglieri regionali - a ricevere una assistenza sanitaria adeguata. Per questo motivo, visto che sono state diffuse notizie sull'imminente partenza dei lavori per la Casa di comunità, sorgono ulteriori dubbi che vorremmo fossero fugati dalle risposte alla interrogazione che abbiamo presentato in queste ore".

Nella interrogazione, Petrucci e Capecchi rivolgono alla giunta regionale essenzialmente 4 domande: "Se il punto di primo soccorso e il reparto di medicina continueranno a essere operativi; se sono previsti spostamenti logistici di ambulatori o reparti durante l'esecuzione dei lavori edili; cosa accadrà ai medici ortopedici una volta terminata la stagione sciistica, vista la cronica carenza che esiste a Pistoia e non solo di questa tipologia di specialisti; se, in previsione del pensionamento di diversi medici attualmente in servizio al Pacini, si sia già pianificato o provveduto alla loro sostituzione".

"Tutte domande legittime, che i  cittadini si pongono e per le quali hanno anche manifestato - concludono I due consiglieri regionali - per le quali  ci auguriamo la giunta  ci possa fornire risposte adeguate, perchè qui in gioco c'è il diritto assoluto delle persone di potere avere accesso alle cure in una condizione di parità. Da parte nostra vigileremo affinché queste zone risultino coperte da una adeguata assistenza medica".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




4/4/2024 - 18:28

AUTORE:
Massimo

Con quale faccia Capecchi e Petrucci si avventurano su argomenti di cui il loro Governo decide? Lo chiedano al Ministero della Salute.